Come ottimizzare lo spazio in una cameretta

La cameretta dei più piccoli deve essere un ambiente gioioso e funzionale, affinché il bambino si diverta in sicurezza, dorma sereno e (crescendo) studi bene. Spesso si tratta di ambienti ridotti: vediamo allora come ottimizzare lo spazio in una cameretta.

Creare uno spazio su misura per un bambino può essere un momento elettrizzante ma allo stesso tempo è una vera e propria sfida. La cameretta dei bambini deve essere accogliente e funzionale e non sempre si dispone di molto spazio. Letti a castello, a soppalco, estraibili, ribaltabili, contenitore; armadi a ponte, su misura; scrivanie multifunzionali: ecco tante idee e soluzioni per progettare al meglio la cameretta dei più piccoli.

Pillole di Interior Design: arredare la camera dei più piccoli

Come ottimizzare lo spazio in una cameretta: letti estraibili e letti ribaltabili

Il letto estraibile è la soluzione ideale se in una cameretta di piccole dimensioni devono trovare collocazione due fratellini. Completamente a scomparsa, il letto estraibile è una soluzione molto agevole. Avere un comodo letto supplementare sottostante a quello principale, fa sempre comodo, anche semplicemente per ospitare un amico. Avendo la possibilità di richiuderlo di giorno, sarà possibile utilizzare al meglio lo spazio della cameretta per giocare o studiare.

Ci sono poi anche i letti ribaltabili i quali attraverso un meccanismo pratico e sicuro si richiudono su una parete o dentro un armadio realizzato ad hoc.

Come ottimizzare lo spazio in una cameretta: il letto a castello

Il letto a castello è la soluzione perfetta per una camera per due. Rendere una piccola cameretta adatta ad ospitare due bambini, non è cosa facile. Il letto a castello consente di raddoppiare la vivibilità di una piccola cameretta e rende la stanza anche molto spiritosa: i bambini si divertono ad arrampicarsi per dormire insieme al proprio fratello o sorella pur mantenendo una certa intimità, di cui, crescendo, si sente sempre più l’esigenza.

Come ottimizzare lo spazio in una cameretta

www.pixabay.com

Come ottimizzare lo spazio in una cameretta: il letto a soppalco

Per ottimizzare lo spazio nella cameretta dei piccini, un’altra idea potrebbe essere quella di sviluppare il progetto più in altezza che in larghezza. In tal caso i letti a soppalco sono la scelta ideale e piacciono molto ai bambini per la particolarità della struttura. Al di sopra del soppalco verrebbe posizionato il letto. Nella parte sottostante, invece, si potrebbe creare una piccola zona studio, un angolo relax con tv oppure una cabina armadio.

Come ottimizzare lo spazio in una cameretta: il letto contenitore

In una cameretta di piccole dimensioni, spesso manca anche lo spazio per riporre indumenti, coperte, giochi o altro. In mancanza di un armadio abbastanza capiente, la soluzione migliore è scegliere un letto contenitore o dotato di cassettoni: un’alternativa al classico armadio per ottimizzare lo spazio nella cameretta.

Come ottimizzare lo spazio in una cameretta: arredi su misura

Per ottimizzare lo spazio in una cameretta in cui c’è anche l’esigenza di trovare un piccolo angolo per studiare, la scelta migliore è inserire una scrivania con scaffalatura incorporata su misura, estremamente funzionale, talvolta anche estraibile o richiudibile. In commercio ne esistono quasi un’infinità di tipi: basta scegliere con attenzione in base alle proprie esigenze e allo spazio disponibile. Stesso discorso vale per l’armadio: attenzione a scegliere il modello giusto (su misura) per sfruttare ogni minimo angolo. Gli armadi più funzionali sono quelli poco profondi ma dotati di molti cassetti e ripiani.

Le camerette con arredi su misura sono funzionali e uniche perché estremamente personalizzate. I vantaggi dunque sono ottimizzazione degli spazi, funzionalità, flessibilità ed estrema personalizzazione. Inoltre, per far sembrare visivamente più spaziosa e luminosa una cameretta piccola e buia, meglio optare per arredi dai colori chiari: faranno sembrare l’ambiente più grande, luminoso e anche ospitale.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • La sensibilità verso l’ambiente e il cambiamento climatico rende sempre più importante fare scelte responsabili. Le camerette per bambini realizzate in “green style”, utilizzano materiali ecologici ed eco-compatibili e possono avvicinare i bambini al rispetto della natura attraverso un utilizzo razionale delle risorse.
  • Le camerette a tema natura sono un ottimo modo per avvicinare i bambini alle bellezze del mondo e al rispetto per ciò che li circonda.
Come ottimizzare lo spazio in una cameretta

shutterstock_575925802 Di Photographee.eu

  • Secondo la ricerca “State of Imagination”, condotta da Philips, la cameretta rappresenta un luogo in cui i bambini non solo dormono e si rilassano, ma giocano, socializzano, studiano e crescono.
  • Il 21% dei genitori è consapevole che il proprio figlio desidera una stanza tutta sua più dell’ultima versione del gioco preferito.
  • La ricerca condotta tra 6.000 mamme e papà in sei Paesi Europei, tra cui l’Italia, ha dimostrato che i genitori riconoscono l’importanza di dare ai propri figli uno spazio tutto loro e dedicano più tempo a ridecorare la cameretta dei loro bambini rispetto alle altre stanze della casa.

 TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web