Come abbinare il rosso in casa

Il rosso, in tutte le sue sfumature, è una tonalità particolare ma molto apprezzata nell’arredamento d’interni. Si tratta di un colore sicuramente originale. Ecco come abbinare il rosso in casa.

Come abbinare il rosso in casa

Il rosso è un colore molto energizzante. Stimola il sistema nervoso ed esprime passione, forza. Il rosso comunica dinamismo. È la tinta perfetta per i più estroversi, molto apprezzata se declinata su complementi d’arredo e piccole porzioni di pareti. Chi predilige questa tinta è un ottimista. Abbinare il rosso in casa però non è semplice, dovrebbe essere utilizzato nell’arredamento con parsimonia.

Consigli d’arredo

Chi decide di usare il rosso per arredare casa, ha sicuramente un carattere forte. Il rosso è un colore primario, sempre più utilizzato per arredare gli interni domestici. Se si desidera tinteggiare le pareti con questa tinta, è opportuno fare delle valutazioni.

Il rosso trasmette calore ed è adatto per le stanze rivolte a nord, tuttavia non dovrebbe essere scelto per dipingere tutte le pareti di una stanza, in quanto gli spazi sembrerebbero più piccoli. Poiché il rosso è un colore stimolante, è consigliabile usarlo nelle zone pranzo, nei soggiorni e nelle cucine. Invece le stanze dedicate al relax e al riposo non sono le più indicate per ospitare il rosso proprio per il suo potere eccitante. Inoltre, se l’ambiente risulta piuttosto piccolo e poco luminoso, è meglio optare per una tinta diversa dal rosso, in quanto tende a restringere gli spazi rendendoli anche più bui. È sconsigliato quindi abusare nell’utilizzo del rosso sulle pareti di casa mentre, se si ama particolarmente questo colore, è possibile declinarlo su complementi di decoro, sedute, come poltrone e divani, o texture, come tende e cuscini.

Come abbinare il rosso in casa

www.shutterstock.com

Il rosso e gli stili d’arredo

In contesti moderni, dove bianco e grigio sono tinte predominanti, il rosso può dare quel tocco di vivacità perfetto per rendere unica ed originale la casa. Negli ambienti rustici, o anche classici, accostato al legno, il rosso è in grado di riscaldare visivamente l’ambiente rendendolo più accogliente e accattivante. A seconda dell’atmosfera che si desidera creare e dello stile d’arredo presente in casa, il rosso si può abbinare a colori che ne accentuano o ne attenuano l’effetto caldo e stimolante.

Sfumature di rosso interessanti

Una sfumatura di rosso molto interessante è il rosso pompeiano. Si tratta di un’ocra rossa di origine inorganica naturale, composta da ossido di ferro. Nell’antica Roma era conosciuto con il nome di sinopsis, dovuto alla città di Sinope dove fu rinvenuto la prima volta. A Pompei, così come in altre città dell’antica Roma, ci sono vari esempi di pitture murali in cui è usato questo pigmento inorganico. Il rosso pompeiano è noto anche con i nomi di rosso Ercolano, terra di Pozzuoli, rosso inglese, ematite e terra rossa di Verona.

Il colore rosso Valentino deve il nome allo stilista italiano Valentino. Vivace, acceso e brillante, il famoso Rosso Valentino è una sfumatura che ha cavalcato i decenni diventando iconica nel mondo. Non è carminio, non è porpora, non è tramonto, non è rosso fuoco. Il Rosso Valentino è un mix perfetto ed elegante di tanti rossi ed è sempre rimasto contemporaneo e unico.

Di che colore è la tua casa? Il rosso

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Secondo i cinesi, in ogni casa, dovrebbe esserci sempre qualcosa di rosso da cui trarre energia: in Cina, infatti, il rosso è associato alla fortuna e alla felicità.
  • Il rosso ha un’energia cromatica particolare:
    si irradia in tutte le direzioni.
    • Rende chiacchieroni e sicuri di sé.
    • Aiuta a fissare nuovi obiettivi.
    • Stimola e riscalda.
    • Rafforza la respirazione e l’ossigenazione.
    • Aumenta la temperatura corporea e accelera il metabolismo.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web