Di che colore è la tua casa? Il rosso

Di che colore è la tua casa? Se ami il rosso…

Ognuno di noi ha un colore preferito, colore che indossa spesso nelle sue giornate, che utilizza come sfondo del suo smartphone o del suo computer e che immagina come ideale per decorare e arredare la propria casa. Un colore, anche il più acceso, se gestito con cura, nelle tonalità più raffinate, può essere utilizzato per progettare un interno e, se abbinato con equilibrio, darà vita ad ambienti unici, regalando serenità agli abitanti di quegli spazi. Il colore rivela, inoltre, caratteristiche ed aspetti peculiari della personalità di chi lo sceglie, fornendo al progettista indicazioni utilissime per capire i gusti del proprio cliente ed indizi su quale possa essere costruito lo stile a lui più gradito.

www.shutterstock.com

Di che colore è la tua casa? Il rosso.

Personalità

Chi ama il rosso è sicuramente una persona energica, molto vitale ed estroversa. Spesso chi ama il rosso ama avere successo e si impegna molto nel raggiungimento degli obiettivi. Inoltre, desidera tutto ciò che gli permette di vivere pienamente e intensamente. A volte, gli amanti del rosso sono persone piuttosto nervose.

Significato del colore

Il rosso è il colore della passione. Trasmette forza, ebbrezza e calore; è un colore vitale, pertanto è solitamente impiegato per rendere l’ambiente più energico.

www.unsplash.com

Di che colore è la tua casa? Il rosso.

Per questo è sicuramente più indicato dipingere le pareti della zona giorno di rosso ed è consigliabile usarlo con parsimonia nelle stanze da letto, magari scegliendo delle varianti di rosso meno accese. Questo colore, infatti, possiede una forza in grado di alterare il nostro sistema nervoso.

Consigli per una “casa rossa”

Il rosso rappresenta un colore, di norma, molto apprezzato sia per i complementi d’arredo, sia per verniciare piccole porzioni di parete, così da ottenere un effetto di contrasto con il resto dell’arredamento.

www.shutterstock.com

Di che colore è la tua casa? Il rosso

Le superfici rosse sembrano avvicinarsi all’osservatore, quasi schiacciandolo. Si pensi che in Giappone, spesso, le aziende scelgono di dipingere le pareti dei bagni di colore rosso acceso, per ridurre il tempo di permanenze in bagno dei propri dipendenti.

Questa considerazione è emblematica e fa riflettere sulla parsimonia con cui va impiegato il colore rosso e sull’importanza di scegliere i colore pantone migliori nella gamma dei rossi.

Oggi, in particolare, i rossi di tendenza sono piuttosto lontani dal rosso accesso che nell’immaginario comune viene associato alla parola rosso.

www.shutterstock.com

Di che colore è la tua casa? Il rosso

Le nuance più utilizzate si avvicinano di più ai toni del bordeaux, porpora, granata e mattone o alle nuance del rosso ciliegia e del rosso lampone, che tendono al fucsia molto acceso.

Ecco alcuni consigli low cost per una casa rossa eco-sostenibile e di tendenza.

1 Gioca con rivestimenti murali originali

Tra le novità più interessanti, GAVATEX® – EASY di GAVAZZI, un rivestimento murale in fibra di vetro rosso con disegni geometrici in rilievo. Realizzato con materie prime naturali, GAVATEX® è atossico. La struttura reticolare del tessuto permette la traspirabilità della parete, diminuendo la presenza di umidità e di muffa. La bassissima carica elettrostatica dei tessuti di vetro evita l’accumularsi di polvere e di sostanze allergeniche.

www.unsplash.com

Di che colore è la tua casa? Il rosso

2 Osa in rosso con il 3D 

La collezione ROMBINI TRIANGLE RED di MUTINA propone un rivestimento nella tonalità rosso mattone, elegante e divertente allo stesso tempo. Attraverso il TRIANGLE , la forma del rombo viene interpretata nella sua tridimensionalità, al fine di creare giochi di luce e di ombra sulla parete.

3 Arreda con radiatori rossi di design

Ne esistono davvero di tutti i tipi ormai: sono i termoarredi di design creati per essere alla moda ma soprattutto performanti!

Termoarredi: Design Warm Contest 2019

Chi li progetta pensa sempre di più all’ambiente e alla necessità di evitare sprechi. Estetica ed ecosostenibilità sono i due principi cui si ispirano tutti i nuovi radiatori.

Arreda, come fosse una libreria free standing, il termoarredo T-TOWER di ANTRAX realizzato in alluminio e disponibile in 200 differenti varianti cromatiche, tra le quali alcuni splendide tonalità di rosso.

www.shutterstock.com

Di che colore è la tua casa?
Il rosso

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu?

– Il Rosso è il primo colore dell’arcobaleno che i neonati imparano a riconoscere.

– Il colore rosso è il primo a cui tutti i popoli hanno dato un nome.

– Nell’arte paleocristiana rappresentava, in concomitanza con il nero, il demonio rosso Lucifero

– In passato il rosso compariva come attributo delle divinità dell’amore ed il rame, dal colore rossastro, era associato alla dea Venere, in quanto morbido e facilmente fondente con altri metalli, proprio come il sentimento amoroso lega fra loro gli individui.

Claudia Sgalambro

CONTINUA A SEGUIRE LE PUNTATE DI CASA E COLORE SU WWW.HABITANTE.IT