Bambini: cose da fare in casa con loro durante il Coronatime

Ecco come tenere occupati i bambini restando a casa durante l’epidemia di Coronavirus

Qui trovate suggerimenti per affrontare lo stress; idee e racconti per  parlare con i più piccoli o con gli adolescenti di cosa sta accadendo, spunti concreti per affrontare le settimane con i bambini in ansia a casa da scuola.

Per loro e per i loro genitori, è ancora più faticoso confrontarsi con le precauzioni, le clausure, le mascherine, l’ansia, le giornate senza le abitudini quotidiane. Alcuni bambini fanno fatica a seguire spiegazioni fatte solo di parole, e hanno bisogno del contributo di simboli e disegni.

Per i più piccoli arrivano le Lezioni sul Sofà

Un sito  (www.lezionisulsofa.it) dove raccogliere materiali e storie per bambini e adolescenti che in questi giorni non possono andare a scuola a causa dell’emergenza coronavirus. Ma i contatti sono migliaia e il sito va spesso offline. Dunque consigliamo quando accade di  consultare la sezione video su YouTube

La RAI Aumenta  la programmazione per i più piccoli

Rai 2 inaugura una una nuova fascia mattutina dedicata ai più piccoli: si inizia alle 7.00 con la seconda stagione di “44 gatti” e si continua per un’ora con “Lulù Brum Brum”, “L’albero azzurro”(che festeggia i 30 anni con una nuova edizione), “Leo Da Vinci” e “Cuccioli”. Le puntate de “L’albero azzurro” (che compie 30 anni) verranno riproposte anche su Rai Yoyo alle 16.20. Le avventure di Dodò sono tornate con una nuova edizione da lunedì 9 marzo su Rai2 alle 7:30, in occasione dell’apertura della fascia mattutina dedicata ai bambini

Su Ra

Incentivare la didattica on-line

La tecnologia aiuta i genitori e i figli nello svolgimento dei compiti   incoraggiandoli a vivere questa nuova esperienza come un’opportunità per imparare qualcosa di nuovo. 
Tra quelle consigliate dal Ministero dell’Istruzione figurano piattaforme certificate, strumenti di cooperazione e contenuti multimediali.

Su Rai Play  Radio è  possibile riascoltare il podcast del programma “esplosivo” di Radio Kids, BigBang, la Radio delle bambine e dei bambini.
Qui il link delle puntate andate in onda. 

Su Rai Play numerosi  programmi TV  in  streaming per intrattenere i bambini.

Il  canale Youtube 5 minuti creativi giochi propone tanti giochi da fare in casa da soli o  in compagnia.
Come i 19 divertenti trucchi di magia rivelati.

Rai per la didattica

In questa sezione del Ministero dell’Istruzione sono disponibili alcuni contenuti dedicati alla didattica a distanza.

Spiegare il Coronavirus ai bambini.

I video rivolti ai  bambini sono risorse preziose per aiutare i genitori a spiegare il Coronavirus ai più piccoli diminuendo  ansie e paure. Inoltre, alcuni di questi, insegnano in modo divertente come lavarsi le mani, abitudine che dovremmo imparare e sempre ricordare.

Con la consapevolezza che si ha sempre paura di ciò che non  si conosce  e che tramite una favola si  può trasformare una incertezza in una abitudine che rende tranquille anche le più paurose fra le situazioni.

Guida Galattica al Coronavirus

I musei dei bambini italiani hanno deciso di unire le  forze  con   la #Guidagalattica al Coronavirus!

Guida Galattica al Coronavirus

Guida Galattica al Coronavirus

Una guida gratuita e scaricabile per spiegare ai bambini e alle loro famiglie questo “microbo venuto da lontano” che sta cambiando le abitudini di tutti, ponendo l’accento sulla prevenzione, a partire dai piccoli gesti di ogni giorno.

La #Guidagalattica è un progetto che parte dall’Italia ma che raggiungerà l’Europa e il Mondo grazie alle versioni bilingue e al dialogo continuo con @handsonint. Qui il link al progetto GUIDA GALATTICA AL CORONAVIRUS.

Storia di un Coronavirus: per raccontare ai bambini cosa sta succedendo

Margherita e il coronavirus è una storia illustrata per raccontare ai bambini più piccoli cosa sta succedendo.

Leggi il racconto

La storia di Margherita raccontata con i simboli per i bambini con disabilità o disturbi del neurosviluppo

Leggi il racconto in simboli

Da Amazon audiolibri gratuiti in 6 lingue per i bambini bloccati in casa

Altre risorse

È vero che il Nuovo Coronavirus Covid-19 non colpisce i bambini?

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

Molto importante è reperire informazioni ufficiali e non seguire le bufale, le  fake news. Controllate sempre anche data e ora  di perché le notizie si aggiornano di giorno in giorno.  Il Ministero della Salute è la fonte autorevole e principale da seguire, insieme a questo gli aggiornamenti delle ASL, degli ospedali e degli altri Ministeri.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post