Bambini: cose da fare in casa con loro durante il Coronatime

Ecco come tenere occupati i bambini restando a casa durante l’epidemia di Coronavirus

Qui trovate suggerimenti per affrontare lo stress; idee e racconti per  parlare con i più piccoli o con gli adolescenti di cosa sta accadendo, spunti concreti per affrontare le settimane con i bambini in ansia a casa da scuola.

Per loro e per i loro genitori, è ancora più faticoso confrontarsi con le precauzioni, le clausure, le mascherine, l’ansia, le giornate senza le abitudini quotidiane. Alcuni bambini fanno fatica a seguire spiegazioni fatte solo di parole, e hanno bisogno del contributo di simboli e disegni.

Per i più piccoli arrivano le Lezioni sul Sofà

Un sito  (www.lezionisulsofa.it) dove raccogliere materiali e storie per bambini e adolescenti che in questi giorni non possono andare a scuola a causa dell’emergenza coronavirus. Ma i contatti sono migliaia e il sito va spesso offline. Dunque consigliamo quando accade di  consultare la sezione video su YouTube

La RAI Aumenta  la programmazione per i più piccoli

Rai 2 inaugura una una nuova fascia mattutina dedicata ai più piccoli: si inizia alle 7.00 con la seconda stagione di “44 gatti” e si continua per un’ora con “Lulù Brum Brum”, “L’albero azzurro”(che festeggia i 30 anni con una nuova edizione), “Leo Da Vinci” e “Cuccioli”. Le puntate de “L’albero azzurro” (che compie 30 anni) verranno riproposte anche su Rai Yoyo alle 16.20. Le avventure di Dodò sono tornate con una nuova edizione da lunedì 9 marzo su Rai2 alle 7:30, in occasione dell’apertura della fascia mattutina dedicata ai bambini

Su Ra

Incentivare la didattica on-line

La tecnologia aiuta i genitori e i figli nello svolgimento dei compiti   incoraggiandoli a vivere questa nuova esperienza come un’opportunità per imparare qualcosa di nuovo. 
Tra quelle consigliate dal Ministero dell’Istruzione figurano piattaforme certificate, strumenti di cooperazione e contenuti multimediali.

Su Rai Play  Radio è  possibile riascoltare il podcast del programma “esplosivo” di Radio Kids, BigBang, la Radio delle bambine e dei bambini.
Qui il link delle puntate andate in onda. 

Su Rai Play numerosi  programmi TV  in  streaming per intrattenere i bambini.

Il  canale Youtube 5 minuti creativi giochi propone tanti giochi da fare in casa da soli o  in compagnia.
Come i 19 divertenti trucchi di magia rivelati.

Rai per la didattica

In questa sezione del Ministero dell’Istruzione sono disponibili alcuni contenuti dedicati alla didattica a distanza.

Spiegare il Coronavirus ai bambini.

I video rivolti ai  bambini sono risorse preziose per aiutare i genitori a spiegare il Coronavirus ai più piccoli diminuendo  ansie e paure. Inoltre, alcuni di questi, insegnano in modo divertente come lavarsi le mani, abitudine che dovremmo imparare e sempre ricordare.

Con la consapevolezza che si ha sempre paura di ciò che non  si conosce  e che tramite una favola si  può trasformare una incertezza in una abitudine che rende tranquille anche le più paurose fra le situazioni.

Guida Galattica al Coronavirus

I musei dei bambini italiani hanno deciso di unire le  forze  con   la #Guidagalattica al Coronavirus!

Guida Galattica al Coronavirus

Guida Galattica al Coronavirus

Una guida gratuita e scaricabile per spiegare ai bambini e alle loro famiglie questo “microbo venuto da lontano” che sta cambiando le abitudini di tutti, ponendo l’accento sulla prevenzione, a partire dai piccoli gesti di ogni giorno.

La #Guidagalattica è un progetto che parte dall’Italia ma che raggiungerà l’Europa e il Mondo grazie alle versioni bilingue e al dialogo continuo con @handsonint. Qui il link al progetto GUIDA GALATTICA AL CORONAVIRUS.

Storia di un Coronavirus: per raccontare ai bambini cosa sta succedendo

Margherita e il coronavirus è una storia illustrata per raccontare ai bambini più piccoli cosa sta succedendo.

Leggi il racconto

La storia di Margherita raccontata con i simboli per i bambini con disabilità o disturbi del neurosviluppo

Leggi il racconto in simboli

Da Amazon audiolibri gratuiti in 6 lingue per i bambini bloccati in casa

Altre risorse

È vero che il Nuovo Coronavirus Covid-19 non colpisce i bambini?

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

Molto importante è reperire informazioni ufficiali e non seguire le bufale, le  fake news. Controllate sempre anche data e ora  di perché le notizie si aggiornano di giorno in giorno.  Il Ministero della Salute è la fonte autorevole e principale da seguire, insieme a questo gli aggiornamenti delle ASL, degli ospedali e degli altri Ministeri.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Si occupa da un ventennio di divulgazione scientifica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.