Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena

Vivere in casa molto più di prima ci fa riscoprire hobby e passioni che talvolta presi dalla frenetica vita quotidiana avevamo messo da parte: vediamo gli audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena.

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena: cosa sono?

Un audiolibro è la registrazione audio di un libro letto ad alta voce da uno o più attori, da un lettore (speaker) oppure da un motore di sintesi vocale. Il testo registrato può essere la versione integrale di un libro, o un testo scritto appositamente per essere pubblicato esclusivamente come audiolibro, o ancora una riduzione o una sceneggiatura (originale o non) scritta appositamente per la registrazione audio. Gli audiolibri possono presentare anche musiche e ricostruzioni sonore (sound design), anche se generalmente l’audiolibro “classico” prevede la sola voce dello speaker che legge il testo. Alcuni audiolibri sono letti da attori, cantanti o dagli scrittori stessi.

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena: i vantaggi

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena

Credits: www.unsplash.com

Gli audiolibri, oltre a permettere la lettura dei libri mentre si è occupati in altre attività, possono essere anche un valido aiuto per molte persone affette da particolari handicap visivi o motori. Gli audiolibri sono molto diffusi sul mercato anglosassone, in cui tutti i libri più importanti di norma escono contemporaneamente in versione cartacea e in versione audio (a volte anche in doppia versione audio: integrale e ridotta).

Inoltre, in questo periodo di quarantena dovuta al Covid-19, abbiamo anche maggiore reperibilità rispetto ai libri cartacei. Dunque, gli audiolibri di candidano come una valida soluzione per chi non ama leggere su un ebook-reader. Gli audiolibri gratis offrono il vantaggio di leggere libri mentre si svolgono altre mansioni: per esempio quando andiamo in bicicletta o quando camminiamo, ma anche quando stiamo facendo le pulizie in casa. Grazie agli audiolibri possiamo comunque viaggiare con il pensiero e godere di una buona narrazione.

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena: dove trovarli

Possiamo trovare molti siti che propongono audiolibri gratuiti. Vi segnaliamo i portali più forniti, con archivi molto completi, per ascoltare o scaricare in modo gratuito i capolavori della letteratura, italiana e internazionale.

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena: Classici Podcast

Uno dei siti più amati dagli ascoltatori di audiolibri è di sicuro Classici Podcast che raccoglie centinaia di audiolibri gratuiti dei classici della letteratura. Tra i più letti, almeno secondo il sito, troviamo: 1984 di George Orwell, Il conte di Montecristo di Dumas, Anna Karenina di Lev N. Tolstoj, Se questo è un uomo di Primo Levi, I promessi sposi di Alessandro Manzoni.

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena: Liber Liber

Altro sito particolarmente ricco è Liber Liber che mette a disposizione gratuitamente alcuni dei grandi capolavori della letteratura mondiale. In questo elenco per opere puoi trovarli tutti. Qualche esempio? L’Apologia di SocrateI dolori del giovane Werther di Goethe, Il Fu Mattia Pascal di Pirandello, La morte di Ivan Ilijc. La sonata a Kreutzer di Lev Tolstoj, La tempesta di William Shakespeare.

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena: RaiPlay Radio, Radio 3, Ad Alta Voce

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena

Credits: www.unsplash.com

In Italia uno dei siti più famosi dove ascoltare audiolibri è di sicuro RaiPlay Radio l’archivio digitale di Radio Rai. In particolare, una sezione raccoglie una poderosa raccolta di libri ascoltabili online: si tratta di Ad Alta Voce, il programma di Radio3, in cui puntata dopo puntata, capitolo dopo capitolo, si leggono i grandi classici della letteratura: Pavese, Calvino, Simenon, Proust, Hemingway… ci sono quasi tutti i grandi scrittori da ascoltare gratuitamente. Qualche esempio nel dettaglio? Tra i nostri preferiti, non possiamo lasciarti sfuggire: Arancia Meccanica di Anthony Burgess, Cent’anni di solitudine di Gabriel Garcia Marquez, Cattedrale di Raymond Carver, Cime tempestose di Emily Bronte, Cristo si è fermato a Eboli di Carlo Levi, Decamerone di Giovanni Boccaccio, Favole al telefono di Gianni Rodari, La Peste di Albert Camus, Gli indifferenti di Alberto Moravia (letto da Toni Servillo), Grandi speranze di Charles Dickens, Addio alle armi di Ernest Hemingway.

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena: Audiolibri letti da attori famosi

Audiolibri gratuiti da ascoltare in quarantena

Credits: www.pixabay.com

Benedict Cumberbatch, Toni Servillo, Anna Bonaiuto, Piefrancesco Favino

Un caso a parte sono gli audiolibri dei capolavori della letteratura letti da attori famosi. Anche in inglese. Caso emblematico è l’audiolibro inglese di Moby Dick registrato dalla Big Read, uno show televisivo. L’opera ha raccolto non soltanto attori famosi e bravissimi, come Tilda Swinton e Benedict Cumberbatch, ma anche David Cameron, il politico inglese. Un altro audiolibro che vi segnaliamo è letto da Giuseppe Battiston, è Diario di scuola di Daniel Pennac.

Anche su RaiPlay Radio, Altavoce, puoi trovare molti attori bravi che leggono i capolavori della letteratura. Puoi cercare gli audiolibri per puntata, per titolo, per autori. Ma anche per attori, che sono tantissimi, alcuni conosciuti—come Servillo che legge gli Indifferenti di Moravia—altri giovani, come Marco Foschi, che legge Doppio sogno di Arthur Schnitzler, il racconto su cui è basato Eyes Wide Shut di Kubrick. Molte letture sono introdotte da critici letterari che ne forniscono l’inquadramento storico, ma non solo. Le sorelle Materassi di Palazzeschi, letto da Poli, è introdotto dal grande Maurizio Nichetti.

Pierfrancesco Favino legge per esempio le opere di Jack LondonMassimo Popolizio legge Pasolini e Il Maestro e Margherita, mentre Vinicio Marchioni legge i racconti di Luigi Pirandello. Tra le attrici che amiamo di più, non possiamo non citare Anna Bonaiuto che legge alcuni dei più bei volumi della letteratura. Per lei c’è una pagina dedicata sul sito di Ad Alta voce. La puoi trovare qui. Un esempio? Ultimo viene il corvo di Italo Calvino.

Emergenza Coronavirus: Favole al telefono per sentirci più vicini

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

Gli ebook più richiesti nelle biblioteche nel 2019

  • La ragazza della palude, Delia Owens (Penguin Publishing Group / Solferino)
  • La mia storia, Michelle Obama (Crown / Garzanti)
  • L’educazione, Tara Westover (Random House Publishing Group / Feltrinelli)
  • Nove perfetti sconosciuti, Liane Moriarty (Flatiron Books / Mondadori)
  • Tanti piccoli fuochi, Celeste Ng (Penguin Publishing Group / Bollati Boringhieri)

Credits immagine in evidenza: www.unsplash.com

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Esperta in architettura e comunicazione. Consulente digitale e Instagram Strategist.