Come progettare un piccolo giardino in stile minimal: consigli e idee

Per progettare un piccolo giardino in stile minimal bastano pochi e semplici elementi ed i giusti colori.

Dare vita ad un piccolo giardino in stile minimal permette di creare un outdoor piacevole da vivere e capace di integrarsi al meglio con gli spazi interni qualora fossero caratterizzati da un design moderno ed elegante.

Con lo stile minimal, inoltre, è possibile realizzare un’ambiente essenziale accogliente ed allo stesso tempo in grado di coccolare chi lo vive.

Seppur lo spazio sia poco non è impossibile inserire tutti gli elementi desiderati, ottenendo il design tanto sognato.

Infine, i colori, gli arredi e l’illuminazione sono in grado di fare la differenza, puntando una nuova luce sull’outdoor.

Progettare un giardino minimal: arredi di tendenza

Gli arredi più amati da inserire all’interno di un giardino minimalista sono sicuramente pochi elementi basilari, caratterizzati da forme essenziali.

Qui, tutto il superfluo e le decorazioni eccessive vengono eliminate, ritrovando ordine e semplicità. Ogni arredo, infatti, avrà la sua precisa collocazione in armonia con la vegetazione e gli elementi architettonici presenti.

Il giardino minimal, inoltre, è una vera e propria stanza aggiuntiva all’abitazione, per questo si rivelano arredi perfetti da inserire:

  • Un tavolo da esterno.
  • Sedie di design.
  • Un pratico ed elegante divanetto.
  • Un tavolino, utile a creare una zona living esterna.

Relax ed il massimo comfort sono garantiti anche all’interno di un piccolo spazio.

Un piccolo giardino arredato in stile minimal, quindi, è uno spazio principalmente sobrio, elegante e dalle linee semplici.

I 10 migliori negozi online arredo giardino

I colori per uno spazio armonioso

Quando si tratta di arredamento, si sa, i colori giocano un ruolo fondamentale.

I colori da scegliere per ottenere un giardino di design minimal sono neutri, capaci di rispecchiare al meglio la filosofia essenziale dello stile.

Molto usato è sicuramente il bianco, amato per la propria neutralità ed eleganza. Infatti, questo è capace di adattarsi al meglio in contesti differenti.

Anche il nero ed il grigio, poi, sono molto amati per arredi e tessuti del giardino minimalista.

Da ricordare è, però, che nessun colore dovrà essere protagonista, tutto dovrà sposarsi al meglio, creando armonia ed equilibrio. Soltanto in questo modo, infatti, sarà possibile ottenere un outdoor accogliente e rilassante.

Piccolo giardino in stile minimal

Progettare un piccolo giardino in stile minimal: come fare? – Immagine di Unsplash di Sonnie Hiles

Come progettare piccoli giardini minimal confortevoli

Lo stile minimale spesso viene collegato ad un qualcosa di scomodo e poco funzionale. Al contrario, invece, i piccoli giardini in questo stile sono studiati pensando all’accoglienza degli ospiti ed al massimo comfort in tutti quel momenti di relax.

Uno spazio, dunque, in grado di avvolgere gli abitanti di casa ed tutti coloro che vengono in visita.

Un outdoor essenziale, inoltre, permette di evitare eccessive sollecitazioni a livello sensoriale e di distrarre chi lo vive. Per questo, infatti, si rivela perfetto per svolgere attività come la lettura e tutte le pratiche utili al rilassamento di corpo e mente.

Infine, molto amati per illuminare questa tipologia di spazio esterno è l’illuminazione a faretti, magari nascosti tra la vegetazione o inseriti all’interno delle pedane utili a creare i vialetti.

Anche il verde qui è un vero e proprio elemento d’arredo, per questo è possibile metterlo in luce, donando design. Arbusti, foglie e fiori, quindi, potranno essere messi in risalto diventando degli affascinanti dettagli con giochi di ombre e luci.

Le linee guida dello stile minimal

Per concludere è possibile riassumere che per progettare un piccolo giardino in stile minimal è fondamentale:

  • Inserire pochi arredi dalle forme semplici.
  • Scegliere colori neutri, preferendo i toni del bianco, del nero e del grigio.
  • Evitare le fantasie, prediligendo le tinte unite.
  • Illuminare gli spazi con faretti o barre a led, eleganti ed essenziali.

Estate 2022: le tendenze per un giardino moderno

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Un’indagine condotta dalla Coldiretti ha osservato che ben sei italiani su dieci hanno scelto ridare vita al proprio orto curando verdure, ortaggi e piante.
  • Sempre secondo Coldiretti, negli ultimi cinque anni nei capoluoghi di provincia si è registrata una forte crescita della coltivazione dell’orto (+36,5%), con un record di ben 1,9 milioni di metri quadri di terreno di proprietà comunale.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione