Come preparare il vostro giardino per l’arrivo della Primavera

Condividi L'articolo su

La stagione invernale non è la più adeguata per la coltivazione e il giardinaggio di fiori e piante. E’ il ‘tempo morto’ della Natura. Avete la possibilità, invece, di organizzarvi e iniziare a gettare le basi per il futuro giardino. Andiamo a scoprire come preparare il vostro giardino per l’arrivo della Primavera.

Stile Cottage: come rendere il vostro giardino romantico ed elegante

Manutenzione e opere edilizie

Con la preparazione del giardino, approfittando della stagione invernale, si può modificare, aggiustare e introdurre qualche impianto, accessorio o elemento:

  • un nuovo impianto d’irrigazione;
  • organizzare nuove aiuole;
  • realizzare passerelle in mattone o sassi;
  • costruire una serra;
  • inserire una zona per gli attrezzi.

Progettazione paesaggistica e preparazione del terreno

La progettazione è fondamentale e primaria in quanto il risultato dipenderà da questo:

  •  anticipare cosa si vorrà inserire nell’area del giardino (fiori, piante e strutture) in modo da calcolare e valutarne le migliori scelte possibili.

La preparazione del terreno, invece, è fondamentale per una buona crescita di piante belle e sane e la stagione invernale è la più appropriata per farlo:

  • rastrellare, dissodare e zappare la terra. Si prepara il terreno per renderlo fertile e produttivo. Smuovendo la terra e rimescolandola, si migliora la qualità del terriccio, apportando nuovo nutrimento dalla terra sottostante.
  • Concimarla e fertilizzarla per quei terreni che purtroppo non sono pieni di nutrienti.
preparare il giardino per la primavera

Come preparare il vostro giardino per l’arrivo della primavera – Foto di Alexander Raths per shutterstock

Prevenzione e potatura per la preparazione del giardino

Prima della semina di qualsiasi pianta da fiore o da frutto, è necessario effettuare dei trattamenti preventivi:

  • contro i parassiti e gli insetti nocivi, nemici delle piante, che le possono infettare e rovinare
  • Scegliere diversi tipi di prodotto se ce ne fosse bisogno. Oltre ai parassiti ci sono anche le muffe e i funghi.
  • Proteggerle dalle micosi alle quali sono molto sensibili.

Prima dell’arrivo della primavera, gli alberi, avranno ancora qualche ramo secco che ha concluso il suo ciclo vitale, è necessario potarli:

  •  munirsi di strumenti adatti.
  • Individuare i rami non salvabili ed eliminarli con tagli netti e precisi. E’ importante per la salute dell’albero, liberarlo da qualsiasi peso superfluo. I vecchi rami rubano nutrimento alla pianta.

Come realizzare un giardino segreto

Le prime semine e la seminazione del prato

La messa a terra degli alberi da frutta può essere fatta già da fine gennaio- inizio febbraio, escludendo eccessive gelate. Gli alberelli sbocceranno in  primavera inoltrata e frutteranno in tarda estate.  Stessa cosa per interrare i bulbi dei fiori d’autunno, con lo sbocciare tra settembre e novembre. Nel caso in cui le temperature siano troppo rigide, meglio rimandare a fine febbraio o metà marzo. Anche per il prato la semina è prevista durante l’inverno, in modo da aver raggiunto una buona altezza in primavera. L’erba e le siepi vanno seminate dopo aver fertilizzato e preparato il terreno.

Con il resto del tempo libero si può approfittare per acquistare oggetti decorativi per l’abbellimento del giardino: vasi, pietre, ornamenti. Qualora ci fossero dubbi o problemi ‘tecnici’, sarebbe sempre consigliato contattare dei professionisti del settore. In questo modo sarete pronti per godervi il vostro bellissimo giardino durante tutta l’estate!

3 idee per illuminare il tuo giardino in maniera sostenibile

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il verde attrezzato rappresenta circa il 14% sul territorio nazionale, i grandi parchi urbani e le aree di arredo circa il 10% entrambe.
  • La birra è un ottimo fertilizzante e le banane concimano le rose.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni continua a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da

Particolarmente affascinata da tutto ciò che anticipa le mode, da qualche anno mi occupo di coolhunting. Sono specializzata in habitat e abitare. In Habitante trovo il mio posto perfetto nel mondo.