Vetro per il bagno, la nuova tendenza di design

Vetro per il bagno, l’ultimo trend del design. Gli elementi in vetro valorizzano il bagno per uno stile contemporaneo e fresco. I mobili arredo con elementi in vetro, sono infatti l’ultima tendenza del design che valorizza una stanza indispensabile della casa.

Il bagno è la stanza più importante della casa

Vetro per il bagno, una scelta di stile

Il vetro, grazie alla sua duttilità, si presta a diverse lavorazioni e può mixare diversi stili, forme e colori. Ecco perce, secondo gli ultimi trend, i mobili più gettonati sono:

  • I mobili bagno in vetro cristallo. Dallo stile leggero, spesso antigraffio e antimacchia, in base alla qualità del vetro cristallo.
  • I mobili bagno in vetro colorato. Dai colori più disparati, si può giocare con diversi stili osando contrasti o richiamando le pareti e i pavimenti.
  • I mobili bagno in vetro temperato. Materiale eccellente e resistente agli urti, difficile da usurarsi e facilmente modulabile.
  • I mobili bagno in vetro satinato. Superficie opaca ottenuta attraverso l’impiego di due tecniche: l’acidatura e la sabbiatura.

Vetro per il bagno: la scelta del box doccia

Il vetro è una scelta frequente per i box doccia. Nelle ultime tendenze per il bagno ha superato i classici box doccia con sostegni ingombranti. Si prediligono, infatti, semplici vetri temperati e in cristallo trasparente temperato. Qui infatti è impossibile la formazione di crepe o la rottura, anche con le comuni pressioni e gli imprevedibili impatti accidentali. Per i bagni più lussuosi ci sono anche vetri per doccia anti-goccia.

Lavabo in vetro?

Il lavabo in vetro è un tocco di classe. Si sposa ad ogni tipo di arredamento, dal classico al contemporaneo. Questi lavabi hanno grande impatto visivo, garantendo enormi vantaggi rispetto ai gemelli di altri materiali. Con i nuovi trattamenti di lavorazione hanno le stesse caratteristiche fisiche e meccaniche della porcellana, perciò durano più a lungo e sono resistenti all’acqua, alle macchie e agli acidi. È disponibile in una variegata scelta di colori, forme e misure dalle più raffinate alle più decorate.

I benefici della cromoterapia in bagno

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu?

  • Anche le mensole in vetro possono valorizzare con una grande varietà di zone del bagno. Nella loro versione in cristallo il risultato è di maggiore brillantezza e luminosità. Sono perfette in bagno sopra gli specchi e si prestano ad ogni stile. Inoltre, sono durature e facile da detergere.
  • Lo specchio è il complemento d’arredo che dà risalto all’ambiente. Le ultime tendenze invitano a inserire soluzioni originali, come specchiere asimmetriche o extralarge. Lo specchio, con i suoi giochi di luce, esalta il bagno. Esistono anche specchiere in vetro retroilluminate che donano una luce più emozionale alla sala da bagno.
  • Le vetrate per il bagno, dalle dimensioni più disparate, fungono da muro di separazione e spesso caratterizzano i box doccia.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Share Post