Lille, Capitale mondiale del design 2020

Un titolo che riempie d’orgoglio la città francese, Lille, Capitale mondiale del design 2020.

E così stavolta è toccato a una città europea: è la volta della metropoli della regione Hauts-de-France, Lille. Dopo Torino nel 2008, Seul nel 2010, Helsinki nel 2012, Città del Capo nel 2014, Taipei nel 2016 e Città del Messico nel 2018, dal 6 dicembre sarà Lille la protagonista mondiale dell’universo design.

Ad attribuire il titolo di Capitale del design 2020 è la World Design Organization (WDO), che premia Lille per il suo utilizzo innovativo del design. È la prima volta che una città o una metropoli francese diventa Capitale mondiale del design.

capitale europea

shutterstock Di Christophe Painvin

Lille, Capitale mondiale del design 2020, la città dei designer

Il presidente uscente della World Design Organization, Mugendi M’Rithaa, ha detto: “Lille, città metropolitana situata al entro d’Europa, è un polo intellettuale, culturale, socioeconomico e creativo di grande significato per l’area regionale e oltre”.
Numerosi i benefici, locali e internazionali, attesi dal titolo di Capitale mondiale del design nella città francese, dove lavorano oltre 1.600 designer: “È una splendida occasione per l’area metropolitana e per il paese”, spiega Damien Castelain, presidente di Lille Métropole, il consorzio pubblico di coordinamento dei comuni dell’area. “Porremo le fondamenta di una società nuova diffondendo la cultura del design in tutta la regione e chiedendo a tutti i cittadini di prendere parte a questa iniziativa. Siamo convinti che il design sarà la chiave del cambiamento.”

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Lille, importante centro culturale, dotata di pregevoli musei, è stata assieme a Genova capitale europea della cultura per il 2004
  • Lille è sede di un importante crocevia dei trasporti verso il nord Europa, è conosciuta anche per i suoi tessuti

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA