Conoscere l’energia dello specchio: come arredare la casa

Gli specchi sono uno dei principali complementi d’arredo. Di design o semplicemente funzionali, grazie alla loro versatilità possono adattarsi ad ogni contesto. Scopriamo l’energia dello specchio.

Durante il corso dei secoli si è pensato che gli specchi potessero essere dei potenti trasmettitori di energia e dotati di qualità magiche.

Conoscere l’energia dello specchio: feng shui

Conoscere l’energia dello specchio: come arredare la casa

Shutterstock – Who is Danny

Il feng shui è una antica disciplina cinese e tibetana che significa letteralmente “vento e acqua”. Una raccolta di pratiche millenarie che interpretano forme e spazi interni degli edifici, allo scopo di evitare gli influssi negativi a tutto vantaggio del benessere psicofisico dell’individuo.

Secondo il feng shui gli specchi sono usati in molti modi e per risolvere problemi legati ai flussi d’energia, tanto da essere chiamati “l’aspirina del feng shui”.

Sono oggetti, quindi, utilizzati per creare un flusso positivo e correggere gli spazi negativi: gli specchi aiutano l’energia a fluire liberamente in tutte le parti della casa.

Conoscere l’energia dello specchio: le quattro ragioni secondo il feng shui

Conoscere l’energia dello specchio: come arredare la casa

Shutterstock – Who is Danny

Sono quattro le ragioni fondamentali per cui gli specchi hanno una collocazione speciale per il feng shui:

1) Gli specchi aprono lo spazio portando più luce e, quindi, più energia positiva, negli ambienti che spesso hanno troppa energia yin, come i corridoi bui.

2) Questi oggetti amplificano la percezione degli spazi: riescono a creare l’illusione che in una stanza vi sia più spazio di quanto vi è in realtà.

3) Gli specchi servono anche per far sparire simbolicamente dalla vista degli spazi. Per esempio, quando si trovano all’esterno di una porta del bagno, luogo della casa dove l’energia vitale può trovare una via d’uscita attraverso gli scarichi, in questo caso lo specchio funge da protezione.

4) Gli specchi sono anche comunemente usati per raddoppiare simbolicamente l’energia. Quando uno specchio è collocato vicino ad un tavolo da pranzo, l’immagine del cibo diventa doppia e questo crea un senso di abbondanza e di ricchezza.

Conoscere l’energia dello specchio: la dimensione

È evidente, quindi, che la scelta della colorazione degli specchi va fatta con saggezza. Spesso si pensa che quando gli specchi sono utilizzati all’interno della casa più grande è lo specchio meglio è. Tuttavia, c’è da dire che risulta più importante che ci sia equilibrio e che lo specchio sia proporzionato al resto della stanza, piuttosto che sia grande in senso assoluto.

Come regola empirica, gli specchi, in particolare quelli utilizzati per vestirsi, dovrebbero essere grandi abbastanza per contenere tutta la vostra immagine riflessa. È importante che sia possibile visualizzare uno spazio riflesso sopra alla testa, perché questo significa che si avrà abbastanza spazio per espandere le speranze e i sogni.

Conoscere l’energia dello specchio: l’immagine riflessa

Conoscere l’energia dello specchio: come arredare la casa

Shutterstock – Photographee eu

Quando decidiamo la collocazione dello specchio, facciamo in modo che sia appeso alla parete in modo che l’immagine riflessa non tagli la parte inferiore della testa di chi lo utilizza. Quando la vostra immagine riflessa ha sufficiente spazio intorno a voi, aumenta le probabilità di sentirsi forti e sicuri nella vita.

Conoscere l’energia dello specchio: la forma

La forma dello specchio scelto è importante. A seconda della sua tipologia esso favorirà un flusso energetico rispetto ad un altro. Specchi circolari o ovali favoriscono il flusso regolare del ch’i attraverso la casa e, quindi, nella vostra vita. Specchi quadrati o rettangolari possono essere utilizzati preferibilmente in soggiorno o sala da pranzo, ma è indispensabile che siano incorniciati e di misura adeguata alle dimensioni della stanza.

Una volta deciso quale specchio utilizzare e dove collocarlo, il passo successivo è quello di assicurarsi che sia appeso adeguatamente per ottimizzare le sue qualità energizzanti positive.

Conoscere l’energia dello specchio: cosa non fare

Conoscere l’energia dello specchio: come arredare la casa

Shutterstock – Africa Studio

  • Evitate di lasciare gli specchi in giro, in un angolo o contro le pareti perché l’energia rimbalzerà per la stanza causando caos e confusione nella vostra vita.
  • Se uno specchio non viene utilizzato è meglio coprirlo o sdraiarlo a faccia in giù, così che la luce non si rifletta su di esso.
  • Evitare assolutamente la posizione di specchi uno di fronte all’altro, perché l’energia rimbalzerà avanti e indietro senza espandersi nella casa.
  • Non posizionare gli specchi nelle camere da letto, in particolare quelli che riflettono il letto mentre si dorme. Uno specchio di fronte al letto può essere causa di insonnia e irrequietezza. Evitarli in particolare nelle stanze da letto dei bambini.
  • Non lasciare mai gli specchi sporchi e poco riflettenti. Specchi appannati producono risultati appannati.

Feng Shui: la scienza orientale dell’abitare

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Grazie alla capacità degli specchi di amplificare gli spazi, essi sono spesso collocati nelle toilette a bordo di compagnie aeree commerciali per prevenire la sensazione di claustrofobia dei viaggiatori.
  • Quando un luogo è di forma irregolare, gli specchi sono il modo più efficace per ripristinare una forma regolare, estendendo lo spazio.
  • Nelle zone notte e relax la presenza degli specchi non è indicata: gli specchi espandono l’energia, che è l’opposto di ciò che vi serve quando state dormendo.
  • Le tessere a specchio sono piacevoli, ma, purtroppo, producono risultati sfavorevoli per il feng shui. Non solo hanno l’effetto di sezionare la vostra immagine in decine di piccoli pezzi, ma anche frammentare la vostra vita.

 Credits immagine in evidenza: Shutterstock – Followtheflow

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Esperta in architettura e comunicazione. Consulente digitale e Instagram Strategist.