Color giallo senape per arredare casa con energia e stile

Il color giallo senape è una sfumatura molto intensa di giallo, detta anche color mostarda, particolarmente in voga negli anni Settanta.

Questa tinta color giallo senape che dipende dal seme da cui viene ricavata la deliziosa salsa, ricorda anche i colori dell’autunno e spesso si mostra interessante come accostamento nell’arredo di casa per la sua carica energica.

In particolare, con il termine senape si indicano alcune specie di piante erbacee che appartengono alla famiglia delle Brassicacee o Crocifere. Fin dalle epoche degli Antichi Greci la senape è sempre stata un condimento ben noto e i Romani cominciarono a utilizzarla per scopi farmaceutici. La senape infatti ha importanti proprietà antiossidanti e viene impiegata per conservare alcuni alimenti come verdura, frutta, succhi di frutta e mosto di vino.

Idee giallo senape

Il color giallo senape è una tonalità stimolante ed energica, quindi perfetta per stanze in cui si trascorrono momenti di creatività. La si può utilizzare per la tinteggiatura delle pareti e per i tendaggi, oltre a qualche complemento d’arredo dal design particolare.

Color giallo senape in cucina

Essendo un colore caldo e accogliente, il color giallo senape è perfetto per la stanza in cui si consumano i pasti. La cucina non è più un luogo dove si preparano semplicemente piatti o si consuma un rapido spuntino; è un luogo di intrattenimento, tra preparazioni, chiacchiere e consumazioni conviviali.

Ideale per ambientazioni country, il color giallo senape si abbina ai mobili in legno ed è perfetto per la parete del camino o della stufa.

Foto di jafara su Shutterstock

Color senape per la camera da letto

Per una camera da letto alternativa optare per accostamenti in stile industriale, i cui contrasti delineano in maniera precisa i diversi lati della stanza.

Per i più classici invece, le atmosfere antiche che circondano la stanza da letto puntano a una rigorosa eleganza, perciò un’idea potrebbe essere quella di scegliere un soffitto a stacco cromatico in color giallo senape rispetto alle altre pareti in blu e azzurro, per un luogo di alta classe.

Color giallo senape in bagno

Il color giallo senape in bagno crea un effetto accogliente che fa venir voglia di ritirarsi in tutta tranquillità al termine di una giornata impegnativa. Interessante la vicinanza cromatica con il color oro per rendere l’ambiente ancor più suggestivo.

Un pavimento in piastrelle in tinta pastello e più simile al color pietra, crea una sensazione di ampiezza dello spazio, in particolar modo quando il locale è quadrato o dalla metratura ridotta.

Color senape in soggiorno

Le pareti di un living giallo senape ben ricreano atmosfere uniche e dai tratti bohémien e donano particolare vivacità alla stanza.

Per un effetto elegante, creare contrasto tra la parete chiara del soggiorno con la pelle scura di un divano, sfumature del giallo da abbinare ai tendaggi e ulteriori complementi d’arredo a contrasto.

Cromoterapia: quali pietre scegliere in base al colore

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • La senape è il terzo condimento più consumato al mondo dopo il sale e il pepe.
  • Nel XIV secolo, in Borgogna, la senape era una specialità da collezione: i piccoli vasi erano chiusi da spessi tappi di sughero a loro volta coperti da una capsula di latta sigillata con la cera.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

In copertina: Foto di ABO PHOTOGRAPHY su Shutterstock