Casa Evergreen: piante da interno perfette per febbraio

Al contrario di quanto si pensi, il periodo invernale ha molte fioriture, soprattutto per quel che riguarda le piante da interno. Febbraio è il mese ideale per una casa evergreen: piante da interno perfette per dare un tocco vivace alla casa.

Piante tropicali da far fiorire in casa a gennaio

Casa evergreen: piante da interno ideali

Vediamo quali sono le piante più conosciute per la loro fioritura invernale o quali è interessante cominciare a curare a febbraio per una casa verde tutto l’anno.

Piante da interno - quali scegliere

Piante da interno perfette per febbraio – Shutterstock1702858801 di Followtheflow

1. Erica Gracilis

Si tratta di una pianta perenne con particolari fioriture durante l’inverno. Le sue foglie strettissime e aghiformi verso la fine del periodo autunnale e per tutto l’inverno, si coprono di tantissimi piccoli fiori campanulati raggruppati in spighe dal rosso intenso al bianco, fino al rosa, al lilla e al giallastro. Non teme il freddo ma deve avere il terreno sempre umido.

2. Yucca

Nota anche come “Tronchetto della felicità”, è ideale per vivacizzare gli ambienti di casa. Ama la luce anche se non gradisce temperature troppo elevate ed è perfetta per l’appartamento in ogni stagione. Evitare i ristagni di acqua perché il tronco potrebbe marcire. Ha fogliame rigido con bordo liscio e con una spina sulla punta. Arriva a circa 60 cm in casa ma  in natura la si trova fino a 10 metri. Ha fiori a forma di campanula, bianchi, crema o viola.

3. Sanseveria

È robusta e facile da coltivare e non ha bisogno di molta acqua anzi, va innaffiata solo quando il terreno è completamente asciutto durante la stagione calda; in inverno quasi mai. Ha foglie carnose e lucenti, di colore verde scuro, spesso sfumate di verde chiaro e a bordo giallo. Ha spighe molto profumate.

4. Camelia

È una pianta in grado di fiorire nei mesi più freddi. Esistono diverse specie. Alcune hanno fiori semplici, formati da una corona di petali, altri hanno una parziale doppia corona, costituita da una gran quantità di petali che partono dalla corolla centrale. I colori spaziano dal bianco, al rosa, rosso e a volte al giallo. Hanno bisogno di poca acqua distribuita regolarmente.

5. Spatifillo

È una pianta sempreverde che resiste nel tempo. Ha foglie di colore verde brillante, lucide e leggermente arcuate e a punta. Queste vanno pulite con un panno in microfibra leggermente umido. Ha una fioritura duratura e continua, costituita da fiori bianchi riuniti in una spata bianca, cioè una foglia “modificata”. Cresce velocemente ed è famosa per la sua resistenza in condizioni non ottimali. Attenzione però a non farle patire la sete.

Casa Evergreen: piante a febbraio - quali scegliere

Casa Evergreen piante da interno perfette per febbraio – Shutterstock1664516827 di Lysikova Irina

6. Azalea

Piante ornamentali molto comuni che si distinguono per fiori dai colori vivaci in diverse tonalità del rosso e del rosa. Sono piante che amano il clima umido, perciò è importante cercare di mantenere il più possibile bagnata la superficie del terriccio, al fine di evitare i ristagni d’acqua.

7. Saintpaulia

La “violetta africana” è particolarmente apprezzata per la sua fioritura abbondante e continua. È di piccole dimensioni ed è costituita da foglie carnose di colore verde scuro. I fiori, che sbocciano tutto l’anno, sono a cinque petali, di colore rosa, viola, blu o bianco. Non sopporta lunghi periodi di siccità; è importante quindi innaffiarla con regolarità, cercando di mantenere il terreno sempre umido.

8. Ciclamino

È una delle piante invernali più conosciute e apprezzate, sia per la resistenza al freddo che per la bellezza dei suoi fiori dai colori sgargianti. Ha foglie cuoriformi di colore verde intenso e i fiori sono formati da cinque petali di vario colore dal bianco, al rosa, all’albicocca al viola o lilla. Il terreno deve essere sempre umido e che l’acqua va versata nel sottovaso per assorbire solo quella di cui ha bisogno.

9. Kentia

È una pianta sempreverde molto resistente in ogni tipo di ambiente. Ha un fusto piuttosto breve ed eleganti fronde. La crescita è molto lenta, non produce più di 1-2 foglie nuove l’anno e coltivata in vaso può raggiungere i 3 metri. Importante è tenere ben pulite le foglie dalla polvere. Richiede spazi non troppo ristetti per svilupparsi al meglio e non dev’essere esposta alla luce solare diretta in modo che le foglie non vengano bruciate dai raggi del sole.

10. Begonia

Le begonie sono famose per la loro coltivazione come piante annuali. Arrivano a misurare massimo 30-35 cm di altezza. Esistono molte varietà che si differenziano principalmente per il colore del fiore e per la tonalità delle foglie. I fiori sono solitamente bianchi, rosa o rossi e creano dei simpatici giochi di colore.

Fiori e piante che fioriscono a Gennaio

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Cifo ha il concime più adatto a ogni pianta invernale. Se è la prima volta che ti approcci alla cura delle piante invernali, sul loro sito troverai tutto il necessario.
  • Secondo Ismea mercati la spesa annua media delle famiglie per le piante è di 2.182 €.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it