Ferragosto in Piemonte, cosa fare? Ecco gli eventi più interessanti

Come trascorrere il Ferragosto 2019 se siete in Piemonte? Qui troverete gli eventi da noi consigliati per trascorrerlo all’insegna del divertimento.  

.

Castelli aperti a Ferragosto in Piemonte 

In tutto il Piemonte Castelli Aperti anche per il week end di Ferragosto, con numerose possibilità di visita e apertura delle strutture aderenti al circuito.

Provincia di Asti 

Cantarana (AT) – Ogni anno nella settimana di Ferragosto si festeggia il santo patrono del comune di Cantarana con serate a tema medievale, serate di musica e danzanti e con la tradizionale Sagra dell’agnolotto e della tinca in Carpione con i grandi piatti piemontesi, musica, bocce, mestre, e giochi all’aperto.

Grana – Festa dell’Assunta (AT) – Mostre di pittura, serate enogastronomiche con grigliate, piatti ticipi, agnolotti e tanti buon vino delle colline astigiane, serate danzanti e tanta musica.

Montiglio (AT) . Festa padronale – dal 9 al 17 agosto con serate musicali diversificate ad ingresso libero, fuochi d’artificio, incontri gastronomici e culturali, spazi religiosi e grande luna park.

.

Provincia di Biella 

Cavaglià (BI) – Settimana ricca di appuntamenti per la Festa dei Giovani: qui il programma.

 

Torino 

Musei aperti a Torino. Citata dalla Cnn tra le 20 città europee più belle e interessanti da visitare, apre a Ferragosto tutti i musei. Alcuni come l’Egizio, i Musei Reali e la Reggia di Venaria lo resteranno fino a notte, per una visita diversa dall’usuale.
Sono aperti, tutti giorni della settimana di Ferragosto, anche il Museo del Cinema, con orario allungato fino alle 20 anche per l’ascensore delle Mole Antonelliana, i musei della Fondazione Torino Musei, Palazzo Madama, Gam e Mao, al prezzo eccezionale di un euro; il Museo del Risorgimento, il Museo dell’Automobile, l’Orto Botanico. Festa di Ferragosto, la sera del 14, alla Reggia di Venaria; aperto anche il Castello della Mandria.

Reggia di Venaria Reale (TO)

Il giorno di Ferragosto la Reggia, i giardini, le mostre e il Castello della Mandria resteranno aperti dalle 10 alle 19.30 e in serata, alle 17.30 è in programma la visita serale al Castello della Mandria con il trenino: “Viaggio tra le passioni del re”.  Maggiori informazioni qui.
.

Altre sagre ed eventi in Provincia di Torino

  • Rocca Canavese (TO)  Sagra dello gnocco – 12 – 15 agosto 2019 – consulta il programma
  • Sauze D’Oulx (TO) – Street Food Festival – 15 – 18 agosto 2019. Grigliate di carne, dolci, proposte internazionali, burger, panzerotti e birra artigianale.  

Provincia di Cuneo

  • Priocca (CN) – Sagra della Costata di Vitello Piemontese: 15 – 18 agosto 2019 –consulta il  programma
  • Frabosa Soprana (CN) – Sagra della Raschera e del Bruss: 14 e15 agosto 2019 – consulta il programma
  • Mondovì (CN) – Festeggiamenti di San Magno: 10 – 15 agosto 2019 – consulta il programma
  • Fabrosa Soprana (CN)  – Sagra della Raschera e del Bruss giunta quest’anno alla sua 46ª edizione. Oltre ai piatti della tradizione locale, sfilata storica, investitura dei cavalieri, mercatino con i prodotti del territorio.

39ª edizione del Concerto di Ferragosto a Limone Piemonte

 

Novara 

Torna l’Estate Novarese, con il suo palcoscenico che accoglie gli eventi in programma: gli spettacoli si svolgeranno per lo più in piazza Duomo.

Inoltre alle 21,00 del 15 agosto presso il Cortile del Castello in Piazza Martiri della Libertà si svolgerà il concerto con musiche di Rossini, Verdi, Puccini e altri grandi compositori nell’ambito della manifestazione: Frontiere Urbane. L’estate dei Quartieri Novaresi
.

Vercelli 

Fontane Danzanti a Vercelli con accompagnamento in concerto sul sagrato della Basilica di Sant’Andrea alle ore 21.30.

 

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • La prima lampadina è nata in Piemonte. L’imprenditore e inventore Alessandro Cruto realizzò la sua lampada ad incandescenza prima di Thomas Edison. Ad Alpignano (in provincia di Torino) c’è l’Ecomuseo Sogno Di Luce, nato all’interno della sua fabbrica.
  • Il Rugby è nato in Piemonte, nel 1910, a Torino. Il Racing Club de France e la Servette di Ginevra disputarono la prima partita di rugby in Italia. Qui venne fondato il primo club di rugby italiano.
  • Torino è stata la prima capitale anche nel cinema: in via Po il primo spettacolo d’Italia con i fratelli Lumière, così come la prima industria cinematografica nazionale, antecedente a Cinecittà. Il Museo Nazionale del Cinema, per alcune sue caratteristiche unico al mondo, ne racconta la storia.

In copertina, la Sacra di San Michele, simbolo del Piemonte
Foto Shutterstock di Elitravo

 

SE TI È PIACIUTO L’ARTICOLO  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.