Ferragosto a Milano: proposte per una giornata alternativa

L’arrivo di Ferragosto incrementa la voglia di organizzare giornate di relax e divertimento. Ma cosa fare se non possiamo spostarci dalla città? Ecco alcune idee per trascorrere Ferragosto a Milano.

 .

Durante questa settimana Milano offrirà molte opportunità di divertimento, di relax e di cultura. Infatti, oltre ai cartelloni di cinema e teatro, troviamo momenti di aggregazione musicale che coinvolgono migliaia di persone provenienti da ogni parte d’Italia. Molti anche i musei e le sedi espositive aperti in via straordinaria, tra cui alcuni che presentano l’ingresso gratuito.

I musei aperti durante il Ferragosto a Milano

ferragosto a milano

Shutterstock – Paolo Bona

Gli amanti dell’arte e della cultura non devono disperare: nelle calde ore della giornata potranno godere di diversi musei aperti in occasione del Ferragosto. Sempre aperti troviamo Palazzo Reale e PAC, il Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano, con un’offerta culturale ampia e articolata che va dalla grande mostra dei Preraffaelliti, realizzata in collaborazione con Tate Britain, alle mostre d’arte contemporanea di Nanda Vigo, Ugo Nespolo e Guido Pajetta (visitabili gratuitamente a Palazzo Reale) e alla personale di Anna Maria Majolino al PAC.

Sarà aperto in occasione di Ferragosto anche il Mudec, Museo delle Culture, con le mostre dedicate a Roy Lichtestein e a Liu Bolin, mentre l’esposizione permanente “Oggetti d’incontro” è in fase di riallestimento e riaprirà il 1° ottobre con un nuovo percorso e una nuova mostra dedicati al “Progetto Oriente”, che abiterà la stagione del Mudec fino a febbraio 2020.

Tra musei ed eventi plastic free per il Ferragosto a Milano

ferragosto a milano

Shutterstock – Nattee Chalermtiragool

In questa calda giornata di festa saranno aperti tutti i musei civici, tra cui il bellissimo Castello Sforzesco, il Museo del Risorgimento, la Galleria d’Arte Moderna – GAM, il Museo Archeologico a Palazzo Morando.

Anche quest’anno torna con successo “Estate Sforzesca”, la rassegna plastic free promossa e coordinata dal Comune di Milano che ha visto finora oltre 60 spettacoli, 25mila presenze e molti sold out. Il Comune durante il Ferragosto offrirà gratuitamente alla città “Fireworks”, il grande concerto di Ferragosto con l’Orchestra Sinfonica di Milano “Giuseppe Verdi” diretta da Rube Jais.

Ferragosto in Lombardia, cosa fare? Ecco la lista di tutti gli eventi

Non solo musica e musei per il Ferragosto a Milano

Gli amanti del cinema saranno accontentati dagli eventi organizzati per il Ferragosto milanese: promosse da Anteo e dal Comune di Milano, le arene estive di Arianteo – nelle tre sedi di Palazzo Reale, Chiostro dell’Umanitaria, Chiostro dell’Incoronata – propongono durante la settimana di ferragosto un film diverso in ogni sede per ciascuna serata, con anteprime, come “L’amour flou  – come separarsi e restare amici” di e con R. Bohringe, e prime visioni, come “Una famiglia al tappeto” di S. Merchant). Per avere maggiori informazioni ecco il programma completo.

Ferragosto 2019: cosa fare e dove andare

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Milano offre moltissime alternative non soltanto nel centro: per chi ha voglia di fare un tuffo in piscina, è disponibile l’Idroscalo dalle 10:00 alle 19:30 offrendo anche la possibilità di fare una grigliata di Ferragosto e il pool party con dj set dalle 18:00.
  • Le piscine all’aperto di  Milano rimarranno in servizio anche a Ferragosto e il 15 agosto i Bagni Misteriosi, a partire dalle 19 fino alle 23.00, in collaborazione con Doc Servizi, si animeranno di sonorità eclettiche con la musica di NicoNote, una artista elettronica all’avanguardia. A seguire UABOS artista affermato nello scenario elettronico milanese, le cui note saranno il sottofondo ideale per una serata in piscina sotto le stelle. Per l’occasione la balneazione sarà prolungata dalle 18.00 alle 22.00.

Credits immagine in evidenza: Shutterstock – RossHelen

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Esperta in architettura e comunicazione