I migliori ristoranti “insider” a Parma secondo The Fork

Parma è un vero e proprio tempio della gastronomia.

Tipici di questa città sono il parmigiano reggiano, il prosciutto di Parma, lo strolghino (tipico salame derivato dai resti del prosciutto), il culatello, i cappelletti e altri vari tortelli e la mariola (salame composto da tutte le parti del maiale).

Per assaporare a fondo le delizie di questa antica città, The Fork ha selezionato i 10 migliori ristoranti di Parma.

dove mangiare il prosciutto di parma

Foto di HQuality su Shutterstock

Dove mangiare a Parma: i migliori ristoranti

Borgo20: Bistrot Contemporaneo – Punteggio 9,4 su 10

Dicono di loro:

Ottima scoperta con The Fork! Culatello sublime, ottimo abbinato al greco di tufo. Ottime le code di gambero e la rana pescatrice. Conto più che giusto considerando la qualità dei prodotti.

Indirizzo: Borgo XX Marzo, 14 43121

Cortex Bistrot – Punteggio 9,4 su 10

Dicono di loro:

Un locale interessante in cui si possono trovare piatti genuini e moderni. Ottimo rapporto qualità/prezzo. Buona anche la posizione nel centro di Parma.

Indirizzo: Borgo del Correggio, 20 4312

Parizzi – Punteggio 9,3 su 10

Dicono di loro:

Poco da dire quando mangi in un posto dove è tutto perfetto, partendo dalla parte più importante, il cibo, per arrivare all’ambiente e al servizio. Da provare e, senza dubbio, tornarci. Io e mia mia moglie abbiamo provato il menù degustazione Terra, davvero straordinario.

Indirizzo: Str. della Repubblica, 71 I-43100

Ristorante Ceci – Punteggio 9 su 10

Dicono di loro:

Locale elegante con un’ottima cucina, molto curata anche nella presentazione dei piatti. Buonissima l’anatra. Merita sicuramente più di una visita.

Indirizzo: Viale Piacenza, 12 I-43125 Parma

Trattoria Corrieri – Punteggio 8 su 10

Dicono di loro:

Tipica trattoria dall’atmosfera calorosa e famigliare che richiama i tempi passati. Servizio cordiale e professionale. Piatti e gusti semplicemente eccezionali.

Indirizzo: Str. Conservatorio, 1 I-43121 Parma

OperaViva – Punteggio 8 su 10

Dicono di loro:

Assolutamente consigliato. Personale attento, non invadente e gentile, atmosfera calda ed elegante e cucina ottima.

Str. Giovanni Inzani, 15 43125 Parma

La Maison du Gourmet – Punteggio 8 su 10

Dicono di loro:

Cibo estremamente curato e di qualità, si trovano piatti inusuali ma molto ben bilanciati. Personale molto cortese e ambiente non rumoroso, con parcheggio comodo.

Indirizzo: Strada Budellungo, 96 I-43123 Coloreto

Sagre di autunno: scopriamo i sapori dei borghi italiani

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • La Gazzetta di Parma è il giornale più antico d’Italia. La sua prima copia risale al 19 aprile 1735.
  • Il Parmigiano Reggiano come lo conosciamo oggi, è andato tipizzandosi nel medioevo grazie alle abbazie benedettine, ma probabilmente lo producevano già i romani. Per produrlo si utilizzano 16 kg di latte per 1 Kg di formaggio.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?   ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it