Frutta e verdura: cosa si raccoglie nel mese di agosto

Il mese di agosto è il periodo dell’anno simbolo di ferie, vacanze e relax. Frutta e verdura di stagione sono i migliori alleati per rinfrescare, dissetare e ricaricare il nostro organismo.

Cosa mettere nel carrello della spesa in questo periodo? Frutta e verdura di stagione sono presenti in abbondanza. Ricche di sali minerali, sono perfette per dissetare ed alleviare gli effetti del caldo e dall’afa. La scelta varietale in questa stagione è molto ampia. Vediamo nel dettaglio cosa ci offre la natura di sano e gustoso:

Frutta

  1. Anguria: o cocomero è il principe dei frutti del mese agosto. Immancabile per rinfrescare gite, pic nic, ecc.;  è costituito d’acqua per circa il 90%. È un alimento scarsamente calorico, infatti, contiene 15-20 calorie ogni 100 grammi di prodotto. Inoltre, è ricco di sali minerali e vitamine A e C.
  2. Fichi: il periodo di raccolta va dall’inizio di giugno fino a settembre a seconda delle diverse varietà. È un alimento con diverse proprietà benefiche: lassative, digestive, nutritive ed antinfiammatorie. In più, non apporta un numero elevato di calorie; il fico fresco possiede circa 75 calorie per 100 grammi di prodotto pulito.
  3. Uva: l’Italia è il primo produttore al mondo di uva da tavola. È un alimento che contiene molti zuccheri, a seconda della diverse varietà può raggiungere anche 70 calorie per ogni 100 grammi di prodotto. Un frutto ricco di elementi essenziali per il nostro benessere come i polifenoli; inoltre, ha un effetto benefico sul sistema cardiovascolare, sui nostri reni ed un alto potere depurativo.
frutta e verdura

shutterstock Di mythja

Verdura

  1. Melanzane: ci sono molte varietà coltivate diverse tra loro per forma e colore. Allungate, tonde, ovali, o bianche, viola, striate. La polpa risulta carnosa e succulenta, di colore bianco con riflessi verdastri. La melanzana è una verdura dal sapore caratteristico e inconfondibile. Deve essere consumata rigorosamente cotta, cruda è amara e sopratutto contiene una sostanza tossica chiamata solanina. Inoltre, è ricca di nutrienti utili per la pelle.
  2. Peperoni: sono ortaggi appartenenti alla famiglia delle solanacee. Sono ricchissimi di fibre ma anche di vitamina C. Una concentrazione che cresce con l’aumento della maturazione. Per migliorare la loro digeribilità è sufficiente togliere la pellicola esterna, i semi e la parte biancastra all’interno.
  3. Pomodori: esistono circa quattromila varietà di pomodoro divise in base ai diversi utilizzi. Pomodoro da tavola, da pelati, da salsa, da succhi e da concentrati. Possono essere impiegati per un’infinità di preparazioni culinarie. Inoltre, il pomodoro è ricco di betacarotene e vitamina C.
ortaggi

shutterstock Di mythja

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu? 

  • Per tutto il mese di agosto è possibile trovare anche frutta come: Albicocche, Banane, Ciliegie, Fragole, Lamponi, Mele, Meloni, Mirtilli, More, Pere, Pesche, Susine, Ribes.
  • Gli altri ortaggi sono: Bietole, Carote, Cetrioli, Fagiolini, Lattuga, Patate, Porcini, Ravanelli, Rucola, Sedano, Zucche, Zucchine.
  • Bioexpress è un’azienda che effettua consegne a domicilio frutta e verdura da agricoltura biologica coltivata in Alto Adige,  il servizio è disponibile in diverse regioni d’Italia.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA