Le Festività del 2021 in Italia

Le festività in Italia anche nel 2021 sono tante! Nonostante il terribile periodo causato dal lockdown e dalla quarantena, in molti sperano nella possibilità di fare qualche ponte per una breve vacanza fuori porta o solo per rigenerarsi un po’ nella natura.

Le Festività del 2021 in Italia

Il 2021 oltre al Covid-19, che ha costretto le persone, in qualsiasi parte del mondo, a passare la maggior parte del tempo nelle proprie case, non riserba neppure un fantastico calendario delle festività. Infatti, rispetto a quelle dell’anno precedente, le Festività del 2021 offrono pochissimi ponti di cui godere e 3 giorni festivi coincidenti con la domenica. Le festività 2021 italiane saranno queste:

  • 1° gennaio 2021 – Venerdì – Capodanno
  • 6 Gennaio 2021 – Mercoledì – Epifania (o Festa della Befana)
  • 4 Aprile 2021 – Domenica – Pasqua
  • 5 Aprile 2021 – Lunedì – Lunedì dell’Angelo (Pasquetta)
  • 25 Aprile 2021 – Domenica – Festa della Liberazione
  • 1° Maggio 2021 – Sabato – Festa del Lavoro
  • 2 Giugno 2021 – Mercoledì – Festa della Repubblica
  • 15 Agosto 2021 – Domenica – Ferragosto – Assunzione
  • 1° novembre 2021 – Lunedì – Ognissanti – Tutti i Santi
  • 8 Dicembre 2021 – Mercoledì – Immacolata Concezione
  • 25 Dicembre 2021 – Sabato – Natale
  • 26 Dicembre 2021 – Domenica – Santo Stefano
festività 2021

Le festività 2021 – shutterstock foto di almaje

Le festività nel 2021

Il 2021 inizia con il Capodanno. Il 1° Gennaio, che cade di venerdì, è seguito dal giorno dell’Epifania, il 6 gennaio 2021, che cade di mercoledì. In molti potranno usufruire di un lungo periodo di vacanza di 6 giorni, pur non potendo uscire molto spesso. Invece, le lezioni scolastiche dovrebbero riprendere, quasi sicuramente, giovedì 7 Gennaio 2021, senza considerare i particolari calendari scolastici di alcune Regioni italiane.

festività 2021

Le festività 2021 – shutterstock foto di almaje

Festività 2021: Pasqua, 25 Aprile, 1° Maggio

Finite le feste per il nuovo anno bisognerà attendere fino ad Aprile per godersi qualche altro giorno di riposo. La Pasqua 2021 cade Domenica 4 Aprile e sarà, infatti, una “Pasqua Media“, perché è tra il 3 e il 13 aprile. Sarà poi seguita dal classico giorno festivo del Lunedì dell’Angelo del 5 Aprile. Le vacanze scolastiche per la Pasqua 2021 dovrebbero iniziare Giovedì 1° Aprile 2021 e terminare Martedì 6 Aprile. Purtroppo, la Festività del 25 Aprile, data in cui si commemora la Liberazione, coincide con la Domenica, quindi niente giorni di riposo. Nella settimana immediatamente successiva, il 1° Maggio, si festeggia la Festa del Lavoro. Questa è di Sabato e rappresenta la prima, breve, occasione di ponte dell’anno, da sfruttare per concedersi giusto un paio di giorni di vacanza.

Calendario festività 2020: tutte le date dei giorni festivi in Italia

Le Festività 2021 nel periodo estivo

Giugno, le giornate iniziano ad allungarsi, le temperature a farsi più miti e le scuole che stanno per terminare. A giugno si sente la voglia di vacanza e una buona occasione è quella 2 Giugno. Quest’anno la Festa della Repubblica, il giorno non lavorativo in Italia, cade di mercoledì e sarà l’occasione adatta per un ponte di 5 giorni di vacanza, da Sabato 29 Maggio fino al 2 Giugno o da Mercoledì 2 Giugno fino a Domenica 6. Invece Ferragosto cade di Domenica ed è la seconda festività persa dopo quella del 25 Aprile.

Le festività dell’autunno-inverno 2021

A Novembre il primo giorno festivo del periodo, è rappresentato dalla ricorrenza del 1° Novembre che sarà di Lunedì, e permetterà di estendere di un giorno il fine settimana. In seguito, per la festività successiva bisognerà attendere fino al mese di Dicembre quando mercoledì 8 dicembre si celebrerà la Festa dell’Immacolata. Una buona occasione per concedersi un breve pausa dal lavoro di 5 giorni. Le ricorrenze natalizie non potranno essere sfruttate al meglio per qualche giorno di riposo. Infatti, il 25 DicembreNatale, cade di sabato, per cui il 26 Dicembre, giorno di Santo Stefano, cadrà di domenica facendoci perdere la terza festività dell’anno.

Le festività 2021 in Italia: le ricordate tutte?

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu?

  • Come in molte nazioni, anche in Italia i giorni di festa nazionale sono cambiati secondo le epoche ed i regimi politici. Al momento dell’Unità l’unica festa civile, per consuetudine, era il Genetliaco del Sovrano, che si celebrava il 14 marzo durante i regni di Vittorio Emanuele II e di Umberto I e l’11 novembre durante il regno di Vittorio Emanuele III.
  • Nel 1946 furono istituite due nuove feste nazionali: la Festa della Liberazione, celebrata il 25 aprile, e la Festa del Lavoro festeggiata il 1° maggio.
  • Nel 1977 furono soppresse molte festività al fine di aumentare il numero di giornate lavorative. Fra le feste civili furono abolite le feste dei Patti Lateranensi e della Vittoria della Repubblica. Quest’ultima fu comunque ristabilita nel 2000.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.