Attività primaverili: tutte le idee per inaugurare al meglio la bella stagione

Sono moltissime le attività primaverili da poter svolgere, sia in casa che all’aria aperta, con l’arrivo della bella stagione. Scopriamo quali sono.

Attività primaverili

Con l’arrivo della primavera, che inizia il 20 marzo con il suo Equinozio, le giornate si allungano ed è piacevole trascorrere del tempo all’aria aperta. Inoltre, si va incontro alla Pasqua, giornata in cui per tradizione si scambiano uova di cioccolato come simbolo di benessere e prosperità.

Ma quali attività si possono svolgere in queste prime lunghe giornate primaverili? Scopriamolo insieme.

Quali erbe di campo raccogliere in primavera?

Tutti all’aria aperta

Godersi le prime calde e lunghe giornate è sempre un piacere, dunque, svolgere attività all’aria aperta può essere un’ottima idea.

Per questo, potreste dedicarvi al giardinaggio, piantando fiori colorati o semi per ortaggi da poter gustare durante la stagione estiva. Pranzate e cenate fuori, in giardino o sul terrazzo, godendovi questa nuova aria magari gustando un piatto fresco.

Se il tempo lo permette, poi, potrebbe essere un’idea organizzare un picnic con la propria famiglia. Inoltre, se avete dei bambini è divertente organizzare una caccia al tesoro, nascondendo delle uova di cioccolato, come simbolo pasquale.

Infine, se volete dar spazio alla vostra creatività potreste dipingere dei vasi o dei piatti, decorandoli con colori primaverili, per ospitare i vostri nuovi fiori di stagione.

attività primaverili - stagione

Attività primaverili: tutte le idee per inaugurare al meglio la bella stagione
Immagine di Unsplash di daiga ellaby

La primavera in casa

Con l’arrivo della nuova stagione cambia anche la nostra casa. Infatti, con la primavera è piacevole riempire gli ambienti domestici di dettagli colorati, cambiando lenzuola e tende.

Un’attività a cui potersi dedicare in questo periodo, poi, sono le pulizie domestiche. Esse sono fondamentali per ripulire i posti più nascosti, rimuovendo gli abiti invernali sostituendoli con quelli primaverili. Inoltre, pulendo sarà possibile recuperare oggetti dimenticati ed inutilizzati che possono essere donati a chi ne ha più bisogno.

Durante una giornata primaverile in casa, poi, è possibile decorare delle uova di cioccolato con i piccoli, unendo golosità e fantasia.

Infine, riempire la casa di profumi è sempre piacevole e utile ad allontanare le energie negative. Preparare degli incensi da bruciare ed accendere delle candele profumate può permettervi di assaporare al meglio l’arrivo della primavera.

Casa e primavera: gli spazi che mutano insieme alle stagioni

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il 46% della popolazione italiana con l’arrivo della primavera inizia a dedicarsi all’orto ed alla coltivazione della terra. Secondo alcune ricerche, inoltre, sono molti di più i giovani appassionati di giardinaggio rispetto agli anziani.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione