7 consigli per rendere più organizzata la tua vita

La vita a volte può risultare davvero frenetica. Lavoro, figli, casa, spesa, tutto questo se non ben scandito nella corso della giornata può portare ad avere una vita stressante e priva di momenti di relax. Ecco 7 consigli per rendere più organizzata la tua vita.

7 consigli per rendere più organizzata la tua vita

Ecco alcuni suggerimenti, pratici e utili, che ti permettere di intraprendere un percorso volto ad avere una vita più organizzata.

1- Procurati il materiale giusto

Per organizzarti al meglio è bene acquistare articoli: un’agenda, un quadernino, post-it, evidenziatori. Questi articoli possono essere comprati o, in alternativa, possono essere creati in casa, sarà sufficiente guardare qualche tutorial sul web. Inoltre possono tornare utili anche adesivi e penne colorate

Come tenere la casa in ordine con stile e semplicità

2- Posiziona un calendario in modo da tenerlo sempre d’occhio

Può sembrare banale eppure sistemare il calendario in un posto in cui è facile notarlo è importante per essere ben organizzati. Si consiglia di segnare le date speciali, le scadenze scolastiche, gli orari delle lezioni con penne ed evidenziatori. In questo modo riuscirai con semplicità a tenere tutto sotto controllo.

3- Segna gli impegni sull’agenda

Inizia a usare l’agenda per segnare gli impegni lavorativi e non, gli appuntamenti, le scadenze e i compleanni. In questa maniera avrai sempre con te una sorta di riepilogo della tua giornata. Si consiglia di consultarla all’inizio della giornata cosìda avere chiaro in mente come impiegare al meglio il tempo di cui si dispone.

7 consigli per rendere più organizzata

PIXABAY.COM

4- Usa i post-it

Attaccali allo specchio del bagno, al frigorifero, allo schermo del pc, ovunque tu possa vederli così da avere sempre un promemoria delle cose che dovresti ricordare ma che, invece, puntualmente dimentichi.

5- Prima il dovere, poi il piacere

Se possibile, assicurati di completare tutti i tuoi compiti, siano essi lavorativi o scolastici, almeno tre ore prima di andare a dormire. Questo ti permetterà di dedicarti ad altro. Prima finisci le tue mansioni, prima potrai dedicarti alla tua vita privata. Prima il dovere e poi il piacere è una regola che vale sempre nella vita.

6- Crea il giusto equilibrio

Crea un buon equilibrio tra i tuoi impegni e la tua vita privata. Nessuna delle due cose deve prevalere sull’altra poiché a lungo andare questo disequilibrio può minare la tua serenità. Quindi oltre al lavoro dedica anche delle ore da passare con i propri amici, con la propria famiglia e perché no anche soli con se stessi.

Alimentazione: come il cibo migliora il nostro benessere

7- Dedica un giorno della settimana al relax

Dedicare un giorno della settimana al proprio relax é molto importante, anzi quasi terapeutico per il corpo e la mente. Se però non si riesce a staccare la spina per un’intera giornata, è bene perlomeno assicurarsi almeno otto ore di riposo alla settimana. Sfrutta il tuo tempo libero per dedicarti ai tuoi hobby, passando del tempo con la tua famiglia e rilassandoti staccando la spina dagli impegni e le incombenze.

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • La gestione del tempo è diventata una vera e propria materia di studio. Si tratta un processo di pianificazione e controllo del tempo utilizzato per specifiche attività, in particolare per aumentare l’efficacia, l’efficienza e la produttività.
  • Secondo il Metodo Eisenhower tutte le attività da svolgere, sia a breve termine (per esempio in una giornata) o in tempi più lunghi, devono essere valutate secondo 4 criteri: 1- importante urgente, attività da eseguire al più presto e di persona; 2- importante non urgente, attività a cui porre una scadenza e da eseguire personalmente; 3- non importante urgente, attività da delegare se possibile e 4- non importante non urgente, attività da eliminare.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Written by

Biologa