Quanti sono i cinema in Italia?

Quanti sono i cinema in Italia? Secondo i dati raccolti da Cinetel (che non tengono conto di tutte le sale presenti in Italia, ma comunque della stragrande maggioranza) le sale cinematografiche attive durante il 2019 sono state 3.542, per un totale di 1.218 cinema. In più della metà dei casi sono monosale. I cinema con più di sette sale erano invece 131 e, ognuno con le sue sale, hanno costituito il 38,3 degli schermi totali.

Mostra del Cinema di Venezia: i dieci film da non perdere

I cinema in Italia – I dati di Anica del 2019

Gli ultimi dati che abbiamo a disposizione risalgono al 2019, anno roseo per il settore cinematografico italiano.

“Nell’anno 2019 al box office italiano si sono incassati € 635.449.774 per un numero di presenze in sala pari a 97.586.858Rispetto al 2018 si è registrata una crescita degli incassi del 14,35% e un aumento delle presenze del 13,55%. In rapporto al 2017 la crescita degli incassi e delle presenze è stata invece rispettivamente pari all’ 8,70% e al 5,77%. Più in generale, in termini di incasso si tratta del 5° risultato sia dal 2010 (di pochissimo inferiore al 2015; -0,24%) che in assoluto, sempre in termini di incassi, dal 1995, anno di inizio delle attività di rilevazione da parte di Cinetel. In termini di presenze è invece il 5° dal 2010 e il 9° dal 1995.

È cresciuto rispetto allo scorso anno il box office della produzione italiana (incluse le co-produzioni) che nel 2019 ha registrato un incasso di 134.8 milioni di € (127.9mln di € nel 2018; +5,39%) per una quota sul totale del 21,22% (nel 2018 era del 23,03%). Il numero di presenze della produzione italiana (incluse le co-produzioni) è invece aumentato del 5,56% (21mln nel 2019 rispetto ai 19.9mln del 2018) per una quota sul totale del 21,56%. È aumentata anche la quota del cinema statunitense con un risultato sul totale del 65,16% (era del 55,57% nel 2018) per un incasso di circa 414 milioni di € (308.8 milioni nel 2018; +34,08%).

Nel 2019 sono stati distribuiti in sala 495 nuovi film di prima programmazione (-34 rispetto al 2018) di cui 193 di produzione o co-produzione italiana (-18 rispetto al 2018). Oltre ai film di nuova uscita, sono stati distribuiti in sala anche 85 nuovi contenuti complementari (eventi, edizioni speciali, riedizioni; +7 rispetto al 2018). Aumenta, grazie al maggior numero di titoli con risultati superiori ai 4mln di €, l’incasso medio dei titoli italiani (€ 611.858; +22,01%).”

Lo riporta Anica, l’Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, sul suo sito ufficiale.

Puoi leggere qui la relazione completa.

A causa del Coronavirus il cinema ha perso 25 milioni di spettatori

Coronavirus, il mondo del cinema messo a dura prova: -70% rispetto al 2019

L’epidemia che ha colpito il mondo intero ha messo a dura prova il mondo dello spettacolo, in particolare quello del cinema. I dati diffusi al Mercato Internazionale dell’Audiovisivo sono allarmanti e parlano chiaro.

Secondo l’European Audiovisual Observatory, per gli incassi al boxoffice in Europa si prospetta nel 2020 un calo rispetto al 2019 del 70% e nel 2021, sempre rispetto al 2019, del 40%.

Covid-19. Premier Conte firma il nuovo Dpcm, in vigore da lunedì 26 ottobre 2020. Qui il testo

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

    • Chi ha inventato il cinema? Nel 1885 G. Eastman produce la pellicola, mentre la prima ripresa (3 secondi) è girata nel 1888 dal francese Louis Le Prince. Il cinema moderno, cioè la proiezione in sala di una pellicola stampata di fronte ad un pubblico, nasce però nel 1895, con i fratelli Lumière.
    • La scritta “Hollywood” che sovrasta Los Angeles, è davvero enorme, lunga 110 m, con lettere larghe 9 m e alte 15. È diventata il simbolo del cinema americano, ma con quel mondo ha poco a che fare: è stata eretta nel 1923, per pubblicizzare un nuovo quartiere residenziale.
    • Anche l’Italia ha la sua Hollywood. È Cinecittà, un complesso di 73 edifici con 16 teatri di posa, 40 mila mq di strade e piazze, 35 mila mq di giardini. Da allora vi sono stati girati più di 3.000 film, di cui 90 hanno ricevuto una nomination all’Oscar e 47 hanno vinto la prestigiosa statuetta.
    • La situazione in Italia e nel mondo sul Covid-19 è aggiornata costantemente ed è consultabile sul sito web del Ministero della Salute.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by