Quanti cani ci sono in Italia? La lista di tutte le regioni

Vi siete mai chiesti quanti sono gli animali da compagnia e, nello specifico, quanti cani ci sono in Italia? Ecco la risposta, un numero sostanzialmente pari a quello degli abitanti umani in Italia.

Il grande popolo dei pets è così composto: in totale vivono in Italia 60 milioni di animali, di cui 30 milioni di pesci, 13 milioni di uccelli e circa 18 milioni di gatti e cani. Ma rispondiamo alla domanda specifica: quanti cani ci sono in Italia?

spiagge accessibili cani pet friendly

Foto di Shutterstock

All’inizio del 2015 i cani registrati, tramite tatuaggio o microchip, erano poco più di 6 milioni; ad oggi il numero è cresciuto notevolmente! Ecco quanti cani ci sono in Italia; scopriamo insieme il numero dei dei cani registrati all’anagrafe canine regione per regione tratto dal sito del Ministero della Salute:

  • Abruzzo: 189.631 cani registrati
  • Basilicata: 92.208 cani registrati
  • Calabria: 135.463 cani registrati 
  • Campania: 717.261 cani registrati 
  • Emilia Romagna: 1.079.884 cani registrati
  • Friuli Venezia Giulia: 340.474 cani registrati 
  • Lazio: 796.966 cani registrati
  • Liguria: 199.564 cani registrati
  • Lombardia: 1.392.197 cani registrati
  • Marche: 163.552 cani registrati 
  • Molise: 64.685 cani registrati
  • P.A. Bolzano: 63.975 cani registrati
  • P.A. Trento: 93.932 cani registrati
  • Piemonte: 848.850 cani registrati
  • Puglia: 445.103 cani registrati
  • Sardegna: 457.845 cani registrati
  • Sicilia: 581.571 cani registrati
  • Toscana: 636.316 cani registrati
  • Umbria: 356.313 cani registrati
  • Valle D’Aosta: 22.962 cani registrati
  • Veneto: 1.172.344 cani registrati

In totale, in Italia ci sono 9.814,106 cani registrati all’anagrafe canina.

Quasi 10 milioni di cani registrati, il 40% in più rispetto al 2015. Tuttavia questo non vuol dire che effettivamente il numero di cani sia raddoppiato.

Sebbene sia cresciuto il numero di famiglie che ha adottato un cane, c’è da dire che semplicemente molti cani prima non venivano in alcun modo registrati. L’obbligatorietà del microchip e dell’iscrizione all’anagrafe canina, insieme ad un numero crescente di controlli sul territorio, ha fatto emergere dall’oscurità numerosissimi animali, oggi regolarmente dichiarati.

Di Javier Brosch – Shutterstock

Il numero comprende sia i cani accolti in casa, sia quelli meno fortunati che vivono in canili, rifugi o in strada, dichiarati come cani di quartiere. Tuttavia, ci sono molti animali che sfuggono alle statistiche del ministero: si tratta dei poveri randagi e di quei cani non dichiarati da padroni poco attenti che violano la legge.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Secondo un report di Legambiente, è ragionevole stimare una presenza tra i 20 e i 30.000.000 di cani in Italia, secondo questi dati dunque sarebbero più i cani non dichiarati rispetto a quelli con il microchip o il vecchio tatuaggio.

Quanti cani vengono abbandonati ogni anno in Italia?

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by