Vai al contenuto
Bonus casa

Bonus casa e rimborsi 730: cosa si può detrarre?

Condividi L'articolo su

Si avvicina l’ultima data per poter compilare la dichiarazione dei redditi 730. Sarà possibile inserire delle agevolazioni da detrarre in merito ai bonus casa.

Entro il prossimo 30 settembre chi ne avrà la necessità, dovrà presentare il modello per la dichiarazione dei redditi. Sarà possibile inserire anche delle agevolazioni da detrarre in merito ai tanti bonus casa.

Decreto Rilancio: tutte le novità sui Bonus Edilizia

Bonus casa e 730 a settembre: ecco ciò che si potrà detrarre

La data è sempre più vicina, il 30 settembre sarà possibile presentare il modello per la dichiarazione dei redditi 730. Inoltre, sempre entro quella data sarà possibile inserire anche alcune delle tante agevolazioni da detrarre in merito ai bonus casa. Un aiuto a tutte le famiglie con l’aggiunta di tante altre novità da detrarre. Ecco, tutto ciò che sarà possibile detrarre all’interno della dichiarazione dei redditi:

  • Si tratta quindi, del superbonus 110%, o del bonus mobili, tante sono le misure da poter aggiungere all’interno della dichiarazione 730. Sarà possibile fruire anche dell’aliquota maggiorata del 110% per tutte quelle spese sostenute per abbattere le barriere architettoniche. L’agevolazione è possibile inserirla nella dichiarazione dei redditi, oppure tramite la cessione del credito a terzi.
  • Chiaramente sarà possibile inserire anche l’incentivo per il bonus facciate, il bonus verde e quello per il risparmio energetico.
  • Per tutti quegli interventi di installazione che sono stati avviati nel 2021, i limiti di spesa cambiano. E variano a seconda che il lavoro in questione sia correlato o meno al superbonus. La detrazione è il 50% della spesa totale, sino ad un limite di 96 mila euro.
  • Anche il bonus condominio e il bonus acqua potabile potranno essere inseriti all’interno della dichiarazione. Il bonus acqua potabile, sarà con un credito d’imposta al 30,7% di tutta la spesa affrontata.
  • Inoltre, sarà possibile aggiungere la detrazione per il recupero del patrimonio edilizio. Ciò include le spese di sostituzione del gruppo elettrogeno, con l’aggiunta di strumenti di nuova generazione.
Detrazione
Bonus casa e rimborsi 730: cosa si può detrarre? – Pexels di cottonbro

I nuovi bonus del 2022

La legge di Bilancio 2022 ha variato il meccanismo del vecchio bonus Renzi, infatti dallo scorso 1 gennaio sarà percepito in busta paga. A tutti i contribuenti con un reddito fino a 28.000 euro. Invece, la detrazione per i redditi fino a 40.000 euro è stata tolta. Ci sono alcune novità per quanto riguarda i bonus nel 730, ecco tutti i nuovi bonus del 2022:

  • Il bonus musica, vale a dire un contributo fino alla somma di 1.000 euro. Per chi decide di iscriversi ad una scuola di musica, ad un conservatorio o ai cori e bande riconosciuti. Per accedere a questo bonus, è importante che l’età dell’iscritto sia tra i 5 e i 18 anni e con un reddito familiare non oltre i 36 mila euro.
  • Bonus prima casa per tutti gli under 36, per chi non li ha ancora compiuti e con un ISEE ordinario o comunque corrente che non superi i 40.000 euro.
  • Bonus rubinetti come credito d’imposta, si tratta di un contributo di 1.000 euro per tutte le spese relative alla sostituzione dei rubinetti e anche di sanitari.
  • Bonus animali, si tratta di una detrazione più alta rispetto alle spese veterinarie. L’imposto massimo per accedere alla detrazione è di 550 euro.

Bonus centri estivi INPS 2022

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati rilevati da PagoPA, sono state 1,9 milioni le famiglie che hanno deciso di richiedere i bonus. Per un controvalore di 830 milioni.
  • Inoltre, durante i primi momenti della pandemia Covid-19, il governo ha messo a disposizione un totale di 200 milioni di euro per aiutare tutte le famiglie con l’acquisto di tablet e pc. Attualmente, come mostrano i dati Infratel, sono stati utilizzati il 35% dei fondi.
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News