Vai al contenuto
Piante sempreverdi da esterno

Quali sono le piante sempreverdi da esterno?

Condividi L'articolo su

Un giardino è bello da vedere quando la vegetazione è ricca e rigogliosa. Per ottenere questo risultato è bene impiegare apposite piante sempreverdi da esterno. Ecco quali sono quelle consigliate.

Le piante sempreverdi da esterno sono in pratica quelle che non perdono mai completamente le foglie, né in autunno né in inverno. Usare questa tipologia di piante per lo spazio outdoor permette di avere un giardino mai spoglio e sempre verdeggiante. A differenza delle piante caducifoglie, ovvero quelle che perdono le foglie con l’arrivo della stagione fredda, nel caso delle sempreverdi il ricambio delle foglie avviene in maniera molto progressiva. Questo fa sì che la pianta non rimanga mai priva di foglie e soprattutto che queste non subiscano contemporaneamente il caratteristico ingiallimento e distacco dai rami.

Elenco delle piante sempreverdi da esterno perfette in tutte le stagioni

Tra le piante sempreverdi da esterno vi sono arbusti, siepi, piante con fiori e anche frutti. Ecco quali sono quelle perfette in tutte le stagioni:

  • viburno
  • eucalipto
  • olivo
  • alloro
  • bosso
  • corbezzolo
  • lavanda.
Piante sempreverdi da esterno
Quali sono le piante sempreverdi da esterno? – UNSPLASH

Viburno

Il viburno appartiene alla famiglia delle Caprifoliaceae e alcune specie fanno parte delle piante sempreverdi da esterno che. Si tratta di un arbusto molto ramificato che può arrivare anche a 10 metri di altezza. Ciò che contraddistingue questo tipo di pianta sono i fiori bianchi raggruppati in mazzetti e i frutti composti da bacche di colore rosso che da mature diventano nere.

Eucalipto

L’eucalipto è un albero sempreverde che appartiene alla famiglia delle Myrtaceae. Si tratta di una pianta a grande sviluppo che può arrivare anche a superare i 25 metri di altezza e raggiungere perfino i 100 metri. La sua corteccia è liscia e le sue foglie variano in base all’età dell’albero, ciò consente di differenziare un fogliame giovanile da uno adulto.

Olivo

L’olivo è un arbusto sempreverde che può raggiungere i 10 metri di altezza ed è tra gli alberi più longevi che ci siano in natura, vi sono specie secolari che vivono centinaia di anni. Si tratta di un arbusto che cresce spontaneamente nelle zone marittime ed è largamente coltivato nella zona mediterranea.

Piante sempreverdi da esterno
Quali sono le piante sempreverdi da esterno? – UNSPLASH

Piante sempreverdi da esterno: alloro

Si tratta di una pianta aromatica e officinale appartenente alla famiglia delle Lauracee, l’alloro è molto diffuso nel bacino del Mediterraneo. Questa pianta non solo è piacevole da vedere in un giardino ma é anche molto utile in cucina, sono tante le ricette in cui l’aggiunta d’alloro fa davvero la differenza.

Bosso

Il bosso appartiene alla famiglia delle Buxaceae. Questa pianta è perfetta per il giardino poiché oltre ad essere una sempreverde può essere utilizzata sia per la realizzazione di siepi o anche da coltivare in vaso. Un’altra caratteristica che rende speciale il bosso per lo spazio outdoor è il fatto che si presta benissimo alle potature geometriche.

Corbezzolo

Il corbezzolo è un albero da frutto sempreverde appartenente alla famiglia delle Ericaceae che può arrivare anche a crescere fino a 10 metri di altezza. Questa pianta è nativa della zona mediterranea ed è usata a scopo ornamentale nei giardini grazie anche ai graziosi frutti edibili di colore rosso e giallo che vi crescono. Mentre i fiori sono di colore bianco-giallastro e crescono riuniti in gruppi.

Piante sempreverdi da esterno
Quali sono le piante sempreverdi da esterno? – UNSPLASH

Lavanda

Appartenenti alla famiglia delle Lamiaceae, la lavanda è una pianta perenne caratterizzata da una tipica infiorescenza a spiga e dal particolare colore lilla dei fiori. Si tratta di una pianta ornamentale molto bella da vedere, profumatissima e anche utile per tenere lontane le zanzare dai dintorni di casa.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo quanto è emerso dall’Osservatorio The World after Lockdown di Nomisma gli italiani sono sempre di più una popolazione dal pollice verde. Durante il lockdown, infatti, la passione per il verde dei connazionali è decisamente cresciuta. Ben 19 milioni di italiani, ovvero il 39% della popolazione, si auto dichiara un green lover con un incremento di circa tre milioni in più rispetto all’anno precedente.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News