Vai al contenuto
perché le foglie dell'orchidea ingialliscono

Perché le foglie dell’orchidea ingialliscono? Ecco i 10 motivi più comuni

Condividi L'articolo su

Uno dei problemi più comuni che riguarda l’orchidea è la comparsa di foglie di colore giallo. Perché le foglie dell’orchidea ingialliscono e cosa fare in questi casi?

In alcuni casi, perché le foglie dell’orchidea ingialliscono, andando a rovinare l’estetica della pianta? Ecco quali sono i motivi e cosa fare in questi casi.

Foglie gialle per invecchiamento

Uno dei motivi più comuni che può indurre all’ingiallimento delle foglie è la vecchiaia. In questo caso, lo scolorimento inizierà dalla parte dei bordi esterni della foglia e, in genere, dovrebbe ingiallire una foglia per volta. Di conseguenza, se si nota un ingiallimento di più foglie in modo contemporaneo, le cause sono altre. Le foglie gialle per invecchiamento non devono essere eliminate, bensì è necessario far seguire il corso della natura. Infatti, sarà la foglia stessa a cadere per poi lasciare spazio alla nuova.

Eccessivo innaffiamento

L’eccessivo innaffiamento è una causa comune di ingiallimento delle foglie di orchidea. In particolare, innaffiare la pianta con eccessiva frequenza può indurre questa a marcire nelle radici, portandole sino alla morte. In questi casi, le foglie tendono a diventare piene di rughe e particolarmente molli, sino ad ingiallire immediatamente. La soluzione migliore è quella di esaminare le radici in modo diretto, rimuovendo la pianta dal vaso.

perché le foglie dell'orchidea ingialliscono
Orchidea foglie gialle i 10 motivi più frequenti e cosa fare – Foto di Canva

Perché le foglie dell’orchidea ingialliscono? Mancato innaffiamento

D’altro canto, nella situazione opposta, anche un innaffiamento insufficiente può fare ingiallire le foglie della pianta. Una irrigazione poco costante, infatti, può rendere le foglie e le radici secche e fragili, sempre più vicine alla morte. Nel caso in cui l’orchidea soffre per mancata irrigazione, si noteranno delle foglie rugose, dove l’ingiallimento si dipanerà in modo graduale. Per recuperare la pianta prima che sia troppo tardi, l’idea migliore è quella di immergere completamente le radici nell’acqua per almeno 20 o 30 minuti.

Eccessiva esposizione della pianta alla luce

Tra i motivi che causano l’ingiallimento delle foglie spicca sicuramente l’eccessiva esposizione della pianta alla luce solare. L’esposizione eccessiva, infatti, può indurre le pianta a cambiare man mano colore delle foglie, passando dal verde al giallo in un tempo graduale. In questo caso, ad essere colpite sono principalmente le foglie superiori.

perché le foglie dell'orchidea ingialliscono
Orchidea foglie gialle i 10 motivi più frequenti e cosa fare – Foto di Canva

Presenza di parassiti

Oltre al marciume, i parassiti sono come una delle cause più note del perché le foglie dell’orchidea ingialliscono. In particolare, questi sono sinonimo di gravi infestazioni, considerando che possono indurre anche tripidi, acari e cocciniglie. I parassiti, infatti, possono arrivare a succhiare la linfa vitale delle foglie, arrivando a danneggiarle a tal punto da creare dei buchi nel loro interno. In questo caso, anche prima di agire tagliando le foglie indebolite, è bene evidenziare che già l’intera pianta è ormai stata colpita, per cui un ulteriore taglio provocherebbe ancora più traumi. L’idea migliore, quindi, è quella di intervenire in un tempo precoce, tenendo la pianta al sicuro durante i periodi più caldi dell’anno.

Perché le foglie dell’orchidea ingialliscono? Problemi causati dal fertilizzante

Il fertilizzate è uno dei 10 motivi più frequenti che possono indurre l’ingiallimento delle foglie. In questo caso, si noterà come la pianta all’apparenza sembri sana, ma presenta una crescita molto rallentata e, dopo qualche tempo, le foglie possono iniziare ad ingiallire. La soluzione migliore, oltre a regolare e diluire le dosi di fertilizzante è quella di scegliere un prodotto più delicato possibile, considerando che a contatto con sostanze pesanti, le foglie si deteriorano con facilità. In questo modo si potrà ristabilire l’armonia nutritiva della pianta, favorendo la produzione di clorofilla.

Temperature basse

Una dei motivi che possono indurre l’ingiallimento sono le basse temperature. In particolare, se la pianta rimane in contatto con temperature sotto i 13°C per un tempo prolungato, la pianta si indebolirà e stresserà fortemente, cominciando a presentare macchie marroni e gialle nelle foglie. Una buona idea potrebbe essere quella di utilizzare un piccolo termometro in grado di valutare la temperatura minima e massima della pianta.

perché le foglie dell'orchidea ingialliscono
Orchidea foglie gialle i 10 motivi più frequenti e cosa fare – Foto di Canva

Infezione batterica

Se la pianta è attaccata da un’infezione batterica, questa è abbastanza riconoscibile considerando l’aspetto particolarmente acquoso e il cattivo odore che si emana. Questo tipo di infezioni sono comuni negli ambienti caldi e umidi e, in questo caso, la soluzione migliore è quella di intervenire eliminando le parti infette, lasciando la parte sana della foglia.

Perché le foglie dell’orchidea ingialliscono? Fusto della pianta marcio

Nel caso in cui le foglie della pianta tendono ad ingiallire con grande velocità, è bene fare dei dovuti controlli in quanto le cause più comuni sono le malattie o il marciume del fusto. L’acqua stagnante nel fusto, infatti, può indurre la crescita di batteri e funghi, rendendo le foglie piene di macchie umide e marroni. In questo caso, la soluzione migliore è quella di separare immediatamente la parte della pianta infetta dal resto, così da impedirne la diffusione e, di seguito, eliminare tutte le foglie infette.

perché le foglie dell'orchidea ingialliscono
Orchidea foglie gialle i 10 motivi più frequenti e cosa fare – Foto di Canva

Malattie fungine

L’orchidea è una pianta che può essere colpita da diverse malattie fungine, che sono una delle cause del perché le foglie dell’orchidea ingialliscono. In particolare, si cominceranno a formare delle macchie gialle e marroni che, peggiorando sempre più, possono causare la formazione di infezioni e marciume. Nel caso in cui la malattia ai funghi ha colpito soltanto le foglie e non la radice, è possibile intervenire eliminando le parti infette della pianta.

perché le foglie dell'orchidea ingialliscono
Orchidea foglie gialle i 10 motivi più frequenti e cosa fare – Foto di Canva
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News