Quali sono le case più costose del mondo?

Le case più costose al mondo

La casa è una priorità per tutti, ognuno vuole vivere in un luogo consono alla sua persona e in cui passare momenti importanti. Avere poi, una casa da sogno è un desiderio molto comune. Vivere in una villa da miliardi di dollari con piscina e un giardino curato rimane un sogno nel cassetto di molti. Le case più costose al mondo si trovano in luoghi pittoreschi, sempre però, in zone riservate.

Case autosufficienti: cosa sono e quanto costano

Le case più costose al mondo: quanto e dove sono?

Una casa da sogno: piscina, giardino perfetto, cucina di dimensioni esagerate e camere king size da copertina. Questo tipo di villa esiste, nel mondo vi sono diverse case di questo genere e che fanno sognare al solo pensiero. Case in cui vivono personaggi celebri o del jet-set internazionale. Solitamente chi possiede una villa di questo tipo può essere un grande imprenditore, un petroliere, un attore o cantante internazionale ma anche una famiglia nobile. Ecco, le case più costose al mondo:

  • Istana Nurul Iman, un intero palazzo costruito in marmo e oro. La residenza ufficiale del sultano del Brunei Hassanal Bolkiah, ma anche sede del governo nazionale. La struttura è stata completata nel 1984, ha un valore di 1,5 miliardi di dollari. Un valore di mercato ed effettivo imponente. Il palazzo si trova in una vallata verde vicino a Bandar Seri Begawan, capitale dello stato. Le dimensioni aggirano intorno ai 200.000 mq, tra cui 1788 stanze, 257 bagni, 18 ascensori, 110 posti auto, 5 piscine, 1 scuderia.
  • Antilia, un palazzo moderno e particolare, ospita l’imprenditore indiano Mukesh Ambani. L’uomo più ricco dell’Asia e il decimo uomo più ricco al mondo. Un valore stimato 1,5 miliardi di dollari. La struttura è stata completata nel 2010 e si trova a Mumbai. È alto 173 metri ed è diviso in 27 piani, è stato progettato per essere antisismico.
  • The One, una villa lussuosa in stile moderno, che è stata completata nel 2017. Ha un valore di mercato pari a 500 milioni di dollari. Si trova a Los Angeles, si tratta di 73,934 mq. La villa è sotto la proprietà dell’agenzia immobiliare di lusso Society Group PR.
  • Villa Leopolda, un’altra realtà storica che prende il nome dal re Leopoldo II di Belgio. È stata acquistata nel 2008 dalla brasiliana filantropa Lily Safra. Ma, in passato, è appartenuta anche a Bill Gates e Gianni Agnelli. Si tratta  di 2.700 mq e può ospitare molte persone, infatti si parla di 11 camere e 14 bagni. La villa richiede una grossa manutenzione, di ben 50 persone per tutto il giorno e tutti i giorni.

Case in Europa, dove costano di meno?

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo un’indagine di dati rilevati dall’Agenzia Gabetti, è stato rilevato che a Milano i prezzi sono aumentati del +2,7%. Dati che comparati a quelli del 2020, risultano essere estremamente aumentati. I prezzi dopo la pandemia Covid-19 sono saliti e le dimore aumentano il loro valore di mercato.
  • È sempre estremamente importante assumere un geometra per visionare le condizioni dell’immobile, ancora più importante quando si acquista una proprietà di alto livello.
  • Molti venditori di lusso, in particolare celebrità e ricchi proprietari con bambini, non vogliono che le foto degli interni, gli indirizzi e altre informazioni sulle loro case siano disponibili al pubblico. Sono preoccupati di compromettere la loro sicurezza e privacy. Per questo, utilizzano broker specializzati in elenchi “tascabili” o fuori mercato. Questi broker possono mostrare foto esterne, prezzi e posizioni generali delle loro inserzioni tascabili sui loro siti Web, ma non includeranno cortometraggi interni o indirizzi. Invece di potenziali acquirenti di marketing, questi broker possono organizzare open house ed invitare un elenco selezionato di agenti specializzati in clienti facoltosi.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Share Post