Vai al contenuto
quanto è un pollice in cm

In che modo si misura un televisore? Ecco come convertire pollici in centimetri

Condividi L'articolo su

Quando si ha intenzione di comprare un nuovo televisore, bisogna fare i conti con un problema di fondo: convertire i pollici in centimetri per capire la grandezza del televisore.

La conversione, in un televisore, dei pollici in centimetri, è un problema che prima o poi tutti devono affrontare. Solo così, infatti, è possibile capire l’effettiva lunghezza che si ricerca in un televisore. Di seguito tutto quello che c’è da sapere e la tabella completa di conversione da pollici in centimetri. 

quanto è un pollice in cm
Quanto sono lunghi i televisori da pollici in centimetri? – Unsplash – foto di Grant

Pollici in centimetri: perché la tv si misura in pollici?

La dimensione di un televisore si calcola in pollici. Questa misura corrisponde alla lunghezza della diagonale dello schermo, cioè alla distanza tra l’angolo in alto a sinistra e quello in basso a destra. Se si desidera acquistare una tv è importante conoscere la corretta corrispondenza tra i pollici e i rispettivi centimetri. Questo è necessario sia per conoscere le sue reali dimensioni sia per trovare la giusta sistemazione nella casa. Il televisore si misura in pollici sin dai primi apparecchi: questa decisione dipende da alcune strategie di marketing globale che consentono di abbattere le distanze e favorire il flusso commerciale internazionale. Avere la medesima misurazione ha due vantaggi principali:

  • non è necessario produrre televisori di dimensioni diverse per mercati differenti;
  • tutti, sia specialisti sia semplici consumatori, sono consapevoli di cosa si parla.

A quanto corrisponde un pollice in centimetri? In generale, un pollice corrisponde esattamente a 2,54 cm.

La distanza ottimale per guardare la TV: qual è e come calcolarla  

La tabella di conversione completa da pollici in centimetri

La seguente tabella riporta i pollici di un televisore con la corrispettiva larghezza e altezza in cm.

POLLICI TV LARGHEZZA ALTEZZA
32” 73 cm 42 cm
40” 91 cm 52 cm
43” 97 cm 56 cm
50” 113 cm 64 cm
55” 124 cm 70 cm
65” 146 cm 82 cm
75” 168 cm 95 cm
77” 174 cm 99 cm
80” 179 cm 102 cm
82” 185 cm 106 cm
86” 192 cm 109 cm
90” 202 cm 114 cm
98” 219 cm 124 cm

Distanza del televisore e risoluzione

Ogni televisore, in base alla sua dimensione e al suo modello, ha una determinata distanza e angolazione da dover rispettare al momento dell’istallazione nell’ambiente domestico. Una perfetta esperienza visiva si ottiene quando lo schermo occupa 40° del campo visivo dell’osservatore. Tale distanza consigliata può essere calcolata semplicemente a partire dalla dimensione del televisore: è necessario moltiplicare la misura in pollici x 3,9, ottenendo i cm di distanza cui potersi sedere. Per esempio, per una televisione di 50 pollici, bisogna moltiplicare per 3,9, ottenendo così 195 cm.

Oggi, i televisori moderni sono sempre più efficienti e completi. Per quanto riguarda la risoluzione, offrono principalmente tre opzioni: full HD, 4K e 8K. Con il 4K Ultra HD si può godere di una qualità visiva molto elevata indipendentemente dalla distanza.

Dove acquistare mobili TV online?

Lo spazio della stanza che si ha a disposizione, è praticamente uno dei motivi più diffusi per il quale una persona decide di conoscere le dimensioni da pollici in centimetri del televisore che sta acquistando. Per evitare di avere sotto la vista una massa di cavi e fili, è ideale collocare il televisore in una parete il più vicino possibile a una presa tv. Il televisore deve, inoltre, essere sempre montato su una superficie fissa e stabile, per garantirne una massima sicurezza. Per quanto riguarda l’altezza, vige la regola generale che il bordo più basso del televisore deve essere all’altezza degli occhi (quando si è seduti su un divano). In alternativa, si può anche appendere il televisore alla parete, in modo moderno ed elegante.

quanto è un pollice in cm
Quanto sono lunghi i televisori da pollici in centimetri? – shutterstock – foto di Andrey Popov

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo, e tu? 

  • In media, più di 119 milioni di persone hanno una tv in casa (+6,2% negli ultimi due anni). Le famiglie collegate sono circa il 90,2%, mentre quelle che posseggono una connessione fissa si aggirano intorno i 59,4% (+6,2%).
  • Dvled di Lg è la tv più grande al mondo. Questo modello è capace di raggiungere la risoluzione 8k e ha una diagonale di  325 pollici ovvero di oltre otto metri. 
  • In Italia, il 97,4% della popolazione italiana ha una televisione in casa.
  • Sulla piattaforma digitale terrestre i canali Rai raggiungono il 6,78% di share, mentre i canali Mediaset il 6,51%: Real Time risulta essere il canale più seguito con l’1,49%.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News