Vai al contenuto
Servomuto

Servomuto: 10 modelli di design

Condividi L'articolo su

Tanti pensano che il servomuto sia un oggetto troppo antico, un complemento d’arredo utilizzato solo dagli uomini tanti anni addietro. Ma non è così, in quanto oggi è un oggetto moderno e di design.

Il tanto amato servomuto, il complemento d’arredo d’altri tempi, utilizzato dagli uomini. Un oggetto in grado di mantenere in ordine gli abiti posati sopra. Oggi, viene riprosto in maniera un po’ diversa, ma sempre elegante e di design.

Servomuto: a cosa serve?

Molte persone vedono il servomuto come un oggetto démodé, un qualcosa che veniva utilizzato solo dagli uomini tanti anni fa. Un modo per mantenere un’ottima stiratura degli abiti, senza pieghe. Oggi, questo complemento d’arredo ritorna nelle scene dell’arredamento italiano. Infatti, torna di gran moda e viene utilizzato nelle case moderne di design, con tante forme e materiali diversi. Chiaramente, il servomuto di oggi, ha perso quasi del tutto la sua allure classica, acquisendo delle forme più snelle e contemporanee. Si tratta di un oggetto non solo molto utile e pratico, ma anche bello ed affascinante. Il servomuto di oggi ricorda lo stile classico, antico, con il giusto tocco di modernità e design. Esistono diverse tipologie di servomuto:

  • Sospeso
  • Servomuto da terra
  • Di metallo
  • Composto in legno
  • In plexiglass
Cabina armadio
Servomuto: 10 modelli di design – Pexels di Anastasia Shuraeva

Servomuto: 10 modelli di design

Sono molte le proposte online, di tante forme, materiali e misure. Tutte pronte a stupire il consumatore, riproponendo un complemento d’arredo usato tanti anni fa, che oggi riprende scena. Ecco, le dieci proposte presenti su Amazon:

Versa

Un servomuto che richiama lo stile moderno, perfettamente dimensionato per qualsiasi tipo di zona notte. Un complemento d’arredo composto da legno, in colore bianco. Molto stabile e realizzato in metallo. Riprende lo stile scandinavo, oltre ad essere multifunzionale e facile da montare. Il prezzo è accessibile, vale a dire di 35,25 euro.

Haku

Un altro servomuto composto da legno, in tinta naturale. Un prodotto realizzato con materiali di alta qualità, molto leggero e facile da montare. Il prezzo corrisponde a 40,04 euro.

Maury’s

Un oggetto particolamente elegante e sempre composto da legno. Colorato di bianco, ma disponibile anche in altri colori. Dotato di rotelle piroettanti, di spalla bombata e con sistema di bloccaggio per garantire la maggiore stabilità possibile. Il prezzo corrisponde a 46,95 euro.

Compactor

Un complemento d’arredo composto da bambù naturale. Un oggetto facile da montare, molto leggero e anche stabile. Il prezzo corrisponde a 39,82 euro.

HAKU möbel

Molto particolare, composto da legno ingegnerizzato, acquistabile in due colori. Un prodotto multifunzionale, realizzato con materiali di altà qualità. Prodotto che ricorda un sedia, molto particolare. Al prezzo di 56,15 euro.

Abiti
Servomuto: 10 modelli di design – Pexels di Mica Asato

Relaxdays

Realizzato in metallo e legno, un ottimo attaccapanni bianco e color legno. Molto elegante e resistente. Un prodotto facile da montare e robusto. Al prezzo di 83,90 euro.

CLP

Realizzato con metallo, in stile moderno e in diversi colori. Questo tipo è composto da una pratica gruccia e una staffa per appoggiare i pantaloni. Stabile, facile da montare e leggero. Il prezzo è di 70,90 euro.

En.casa

Un’altro prodotto molto particolare e moderno. Composto da bambù, con effetto bianco legno. Realizzato con materiali sostenibili e resistenti. Il prezzo corrisponde a 63,74 euro.

ChengBeautiful

Un complemento d’arredo realizzato in legno, in stile moderno. Lussuoso e in stile retrò. Ricorda molto i tempi passati, oltre ad essere molto elegante. Il prezzo corrisponde a 653 euro.

Savino Fiorenzo

Un complemento d’arredo realizzato in legno, in stile moderno. Molto pratico, leggero e semplice da montare. Il prezzo corrisponde a 54,60 euro.

Appendiabiti
Servomuto: 10 modelli di design – Pexels di Ksenia Chernaya

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo uno studio condotto da Pwc, nel 2022 il mercato abbigliamento raggiungerà 78 milairdi di euro e nel 2023 raggiungerà 81 miliardi.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News