Perché scegliere un rubinetto abbattibile in cucina?

Ecco perché scegliere un rubinetto abbattibile in cucina!

La scelta del rubinetto in cucina va fatta tenendo in considerazione, oltre che aspetti importanti come materiale, estetica e funzionalità, anche lo spazio disponibile.

Infatti, non sempre si hanno a disposizione grandi spazi in cucina, e quando si tratta di una cucina piccola, anche il rubinetto ha la sua importanza per far guadagnare spazio e renderla funzionale.

I rubinetti abbattibili sono dei rubinetti professionali che offrono una soluzione innovativa e all’avanguardia per assicurare massima funzionalità e al tempo stesso arredare con stile e design la cucina. Scopriamo perché scegliere un rubinetto abbattibile e quali sono le caratteristiche che lo rendono estremamente efficiente.

Funzionalità e praticità di un rubinetto abbattibile

La principale caratteristica di un rubinetto abbattibile è quella di essere dotato di una canna reclinabile lateralmente o nella parte frontale, così da permettere un utilizzo pieno del rubinetto anche se è collocato sotto la finestra.

Inoltre, il rubinetto abbattibile si può anche ruotare di 90°, così da essere collocato orizzontalmente o in parallelo rispetto al lavello, consentendo così di aprire la finestra. Una volta piegato, lateralmente e sul davanti, l’ingombro nella zona sovrastante il lavello si riduce.

Si tratta di una soluzione moderna, che garantisce un forte impatto sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale, e si rivela particolarmente utile per chi ha il lavello posizionato sotto la finestra. Infatti, la canna abbassata completamente in avanti permette di aprire tutta la finestra visto che non ci sono ostacoli.

Con la canna abbassata si possono eseguire tutte le operazioni di pulizia necessarie per la finestra, si può montare la tenda con facilità e svolgere qualsiasi altra attività agevolmente visto che l’altezza fra canna e leva è davvero di pochi centimetri.

Il meccanismo di abbattimento è progettato per consentire un uso semplice e rapido e bastano pochi secondi per abbatterlo e lasciare libero lo spazio del lavello.

Anche in una cucina di piccole dimensioni, quindi, con questo tipo di rubinetto è possibile creare un perfetto equilibrio fra praticità e funzionalità.

In quale punto della cucina va messo il forno?

Estetica e praticità dei rubinetti cucina abbattibili

Estetica e design sono importanti nella scelta dei rubinetti abbattibili, così come la praticità d’uso e la qualità dei materiali. Per questo bisogna affidarsi a rubinetti professionali abbattibili, di qualità elevata, semplici da installare e da fissare, e soprattutto durevoli nel tempo.

La componente estetica è un altro aspetto che caratterizza i rubinetti abbattibili di alta qualità, e infatti esistono svariati modelli, dal design ricercato e in diversi colori, per poterli adattare a qualsiasi tipologia di arredo.

Esistono modelli di rubinetti abbattibili con doccia movibile, ottima per eseguire una perfetta pulizia del lavello e del gocciolatoio, con canna rotonda, con maniglia a sinistra e molto altro.

Disponibili sul mercato in acciaio e in varie cromature, sono presenti anche con canna colorata, molto originali e particolari, per consentire di trovare la tonalità migliore per adattarlo allo stile della propria cucina. La scelta dei colori è molto ampia e spazia dai toni brillanti a quelli più sobri, questi ultimi da adattare praticamente ovunque.

Cucina sostenibile: soluzioni di Green Design

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by