Vai al contenuto
vivere senza fare la spesa

Imparare a vivere senza fare la spesa: i consigli green di Habitante

Condividi L'articolo su

È possibile vivere senza fare la spesa? Ecco come ottenere tutti gli alimenti necessari per una dieta sana e genuina senza andare al supermercato.

PON “Green”, per educare i più giovani alla sostenibilità

Addio alle vecchie abitudini: vivere senza fare la spesa

Vivere senza fare la spesa può sembrare una missione impossibile, ma non è così. Per dire addio alla grande distribuzione è sicuramente fondamentale la giusta motivazione ed alcuni consigli pratici su come muoversi.

Abbandonare la solita routine e la comodità all’inizio potrà sembrare strano, ma con il tempo anche le buone, nuove e pratiche abitudini diventeranno all’ordine del giorno.

Nuove realtà e valori

Dimenticando il vecchio e caro supermercato è possibile scoprire un mondo nuovo, fatto di valori e piccole realtà. In ogni paese, infatti, sono presenti piccoli produttori capaci di offrire alimenti sani e genuini. In questo modo sarà possibile sostenere l’economia locale e la propria salute.

I prodotti fatti in casa spesso creati con ingredienti a chilometro zero permettono di riscoprire i sapori più antichi.

Sono moltissimi, poi, i gruppi di acquisto solidale creati dalle comunità per favorire le relazioni e la collaborazione tra cittadini, oltre che sostenere i produttori locali.

Grazie a questi è possibile acquistare di tutto: carne e pesce, frutta e verdura, prodotti per la pulizia, alimenti a lunga conservazione e molto altro ancora. Un vero e proprio lavoro di squadra dove sostenersi vendendo ed acquistando a prezzi davvero vantaggiosi.

vivere senza fare la spesa
Imparare a vivere senza fare la spesa: i consigli green di Habitante – Immagine di Unsplash di Markus Spiske

Fare e coltivare

Chi possiede un balcone, un terrazzo o un giardino può cimentarsi nella coltivazione. Creare un orto capace di rispondere alle esigenze di frutta e verdura della famiglia può aiutare a dimenticare i prodotti della grande distribuzione, riscoprendo i sapori della terra.

Con un pizzico di impegno è possibile produrre direttamente a casa propria tantissimi alimenti genuini.

Infine, acquistando esclusivamente le materie prime, si può apprendere l’arte del saper fare. Dal pane alla pasta, ma non solo, sono moltissimi gli alimenti che possono essere prodotti tra le proprie mura domestiche, risparmiando, mangiando più sano, ma soprattutto, divertendosi.

Con pochi e semplici passi si imparerà a vivere senza fare la spesa al supermercato. Un vero tuffo nel passato, ma anche uno in quello che, si spera, sarà un futuro più green.

Orto sul balcone: una scelta green e a favore del nostro benessere

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Nel nostro Paese sono presenti oltre 800 gruppi di acquisto solidale. Questi continuano a crescere in maniera costante e considerevole, +50%-60% ogni anno.
  • Oltre l’80% degli italiani consuma almeno una volta al giorno una porzione di verdura.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News