Vai al contenuto
cibo biologico

Quali sono i vantaggi del cibo biologico?

Condividi L'articolo su

Se ne sente parlare ormai sempre più spesso ma in pochi sanno quali sono i vantaggi del cibo biologico. I prodotti biologici infatti, sono molto importanti perché tutelano la salute e rispettano l’ambiente.

Perché mangiare biologico fa bene alla salute e all’ambiente?

Perché scegliere il cibo biologico?

La scelta di acquistare cibi biologici è un’azione consapevole nei confronti di se stessi e dell’ambiente. Questo tipo di alimento infatti è prodotto secondo alcuni principi, tra cui:

  • non inquina o contamina la natura con additivi chimici;
  • non sfrutta intensivamente il bestiame;
  • rispetta le stagioni e la rotazione dei terreni;
  • i controlli vengono sempre effettuati da enti certificati.

Cosa vuol dire cibo biologico e quali sono le differenze con altri prodotti naturali? Questi tipi di agricoltura e allevamento ecocompatibili seguono un iter produttivo che sceglie di utilizzare pochi prodotti chimici. Ci sono infatti alcune regioni e province italiane che hanno istituito dei marchi collettivi per identificare i prodotti provenienti da questo tipo di agricoltura.

Leggere le etichette

Attenzione quindi ai seguenti punti:

  • il prodotto deve avere l’etichetta Agricoltura Biologica o Allevamento Biologico/Regime di controllo CEE.
  • Controllare che l’etichetta riporti data, sigla del Paese di provenienza e dell’ente certificatore, un codice dell’azienda e uno per il lotto.
  • I prodotti biologici non hanno contenitori di plastica o altro materiale sintetico.

Nel nostro Paese si effettuano il controllo e la verifica del rispetto dei regolamenti attuativi concedendo il marchio da apporre alle etichette dei prodotti, con controlli almeno una volta l’anno.

L’etichetta deve quindi essere composta da:

  • IT: codice ISO che identifica il biologico
  • BIO: oppure ORG o EKO
  • 111: codice numerico dell’organismo di controllo

Diversi sono gli enti di certificazione in Italia. Tra questi ci sono:

  • IT-BIO-002 Codex srl
  • IT-BIO-004 Suolo e Salute srl
  • IT-BIO-005 Bios srl
  • IT-BIO-006 ICEA
  • IT-BIO-007 Bioagricert srl
  • IT-BIO-008 Ecogruppo Italia srl
  • IT-BIO-009 CCPB srl
  • IT-BIO-012 Sidel Cab Spa
  • IT-BIO-013 ABCert srl
  • IT-BIO-014 QCertificazioni srl
cibo biologico
Quali sono i vantaggi del cibo biologico – Pixabay di Sponchia

Sinonimo di qualità

Uova, pane, confetture di frutta, latticini e sostituti, olio extravergine di oliva, pasta integrale, farro, kamut, frutta secca, biscotti e molto altro. L’offerta biologica è ricca di alimenti naturali e nutrienti che piacciono a ogni palato.

Questi cibi hanno un sapore più naturale e sono inoltre anche più controllati dal punto di vista della coltivazione e dell’allevamento poiché non contengono sostanze d’origine chimica. Vengono prodotti sprecando poche materie prime e rispettando la biodiversità, oltre a ridurre notevolmente l’impatto ambientale. L’unico problema ovviamente è che i cibi biologici freschi non si conservano molto a lungo ma questo può essere visto come una garanzia di qualità.

Perché il biologico fa bene?

Le motivazioni sono molteplici ma qui si possono riunire le principali:

  • è un tipo di cibo sano, saporito e ricco di principi attivi.
  • Essendo totalmente naturale, oltre a essere sano, fa bene perché rinforza il metabolismo e le difese dell’organismo.
  • Aiuta a espellere le tossine chimiche dal corpo e accelera la guarigione e la rigenerazione di organi e tessuti.
  • Protegge, rivitalizza ed è antiage.

Approvata la legge sul biologico: il Senato dice sì all’unanimità

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo un’analisi di Coldiretti sui dati Nielsen, le vendite di prodotti alimentari biologici in Italia sono aumentate del 10,5%, seguendo un trend positivo che continua ad aumentare.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News