I piccoli di casa e la genitorialità: la befana con i bambini. Tante idee per festeggiare in famiglia

Festeggiare la befana con i bambini trascorrendo una giornata speciale, ricca di tradizione è possibile. Ecco tutte le attività da condividere.

Capodanno Italiano e Capodanno Cinese: tradizioni a confronto

Befana con i bambini: i festeggiamenti

La befana è ormai vicina e non c’è nulla di meglio che vivere al meglio questa festività in compagnia della propria famiglia. Per i bambini, specialmente, questo è un vero e proprio giorno magico, fatto di magia e tanto amore.

Rendere questa giornata davvero speciale, dunque, è l’obiettivo di ogni genitore.

Sicuramente, potrà essere divertente realizzare delle calze personalizzate, fatte con tessuto e decori.

L’opera d’arte, poi, potrà essere riempita di dolci o pensieri speciali da donare ad un altro componente della famiglia. Un lavoretto con dedica perfetto per questa giornata.

E perché non giocare e fantasticare travestendosi tutti da befana? Con questo gioco le risate sono assicurate e sarà possibile lasciare spazio all’immaginazione.

Per concludere il pomeriggio, infine, sarà possibile organizzare una merenda davvero speciale in famiglia. Cucinare è una passione capace di unire grandi e piccini.

Una torta o dei biscotti, saranno capaci di dare un tocco di dolcezza a quest’ultimo giorno di festa, preparando tutti per il rientro, magari accompagnando il tutto con una bella cioccolata calda.

La befana con i bambini - attività

La befana con i bambini. Tante idee per festeggiare in famiglia – immagine di Unsplash di sandra wei

Le antiche tradizioni

Come ogni festività  che si rispetti, anche l’Epifania tramanda di generazione in generazioni riti e tradizioni, capaci di rendere questo giorno davvero speciale.

Potrete, infatti, raccontare ai più piccoli la storia dell’arrivo dei Re Magi ed inserire, dunque, questi personaggi all’interno del presepe. Un tassello in più che si aggiunge ad una storia antica fatta di fede e tradizione.

Sempre in questo giorno, inoltre, è di rito lasciare una calza vuota, attendendo, durante la notte, l’arrivo della Befana. Quest’ultima al risveglia avrà lasciato dolcetti e prelibatezze di ogni tipo. Un’usanza capace di stupire ogni bambino.

Basta poco per vivere una giornata speciale tutta in famiglia.

Epifania: cosa significa e perché si celebra?

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • I Re Magi portano tre doni. L’oro: dono che serve a simboleggiare la regalità di Gesù. L’incenso: che sprigiona profumo, se bruciato, ed utilizzato nelle funzioni religiose. La mirra: che veniva utilizzata sui morti per profumarli.
  • La Befana è una tradizione esclusivamente italiana.  La signora  anziana sulla scopa, infatti, non è altro che una rappresentazione del folkrore italiano, che si è poi diffusa anche all’estero in misura  minore.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione