Vai al contenuto
arredamento cameretta bambini

Arredare una cameretta per bambini: consigli, idee e immagini

Condividi L'articolo su

La cameretta rappresenta per i bambini un luogo di familiarità e sicurezza. Ecco alcuni consigli e idee per scegliere arredamento cameretta bambini.

Pianificare l’organizzazione e scegliere l’arredamento cameretta bambini sono due fasi molto importanti quando si progetta una casa. Di seguito alcuni consigli, idee e suggerimenti da cui trarre ispirazione.

Quali colori scegliere per la cameretta per bambini?

Oltre all’estetica, la scelta del colore per le pareti è molto importante anche da un punto di vista psicologico, considerando che questi possono influenzare lo stato d’animo di una persona. Per arredare una cameretta, in genere, si tende ad optare per l’azzurro, nel caso di bambino, e per il rosa, nel caso di bambina. Eppure, esistono moltissimi altri colori considerati perfetti, capaci di vivacizzare l’ambiente e, allo stesso tempo, favorire il sonno e la tranquillità. Per esempio, le tinte pastello sono tonalità sempre più apprezzate, sinonimo di dolcezza e serenità. Altre tonalità da poter utilizzare sono il verde, che richiamando la natura stessa è in grado di favorire il relax e la calma. Altrettanto utilizzati sono il giallo e altre tonalità neutre come il beige, il nocciola, il tortora e così via. Questi ultimi sono perfetti per dare vita ad un ambiente accogliente, elegante e adatto sia a maschi che a femmine.

arredamento cameretta bambini
Idee per arredare una cameretta per bambini – Foto di Canva

Arredamento cameretta bambini: consigli e idee di design

In genere, quando si deve arredare una cameretta per bambini, il consiglio principale è quello di evitare di inserire troppo mobili inutili. In questo modo, infatti, l’ambiente sembrerà eccessivamente appesantito ed ingombrante, limitando anche i movimenti del bambino. Al contrario, infatti, l’idea migliore è quella di optare per pochi ma essenziali complementi d’arredo. Oltre, al letto e alla scrivania, non possono assolutamente mancare l’armadio o, comunque, un cassettone all’interno del quale inserire gli indumenti o i vari oggetti. In particolare, è bene preferire il cassettone nel caso in cui le dimensioni della stanza sono particolarmente limitate. Inoltre, sempre per quanto concerne le camerette di piccole dimensioni, è bene optare per mobili e complementi d’arredo trasformabili e su misura, sfruttando anche i modelli che si sviluppano in altezza. Si tratta, infatti, di piccoli accorgimenti che permettono di ottimizzare al meglio lo spazio.

arredamento cameretta bambini
Idee per arredare una cameretta per bambini – Foto di Canva

Creare un angolo gioco nella camera

Nel caso in cui si tratta di bambini piccoli, una buona idea è quella di inserire all’interno della camera un piccolo spazio gioco. Qui dovranno essere riposti tutti giochi del bambino, introducendo anche attività educative e formative, così che questo stimoli sempre più le proprie capacità. In particolare, per realizzare una piccola zona adibita al gioco è sufficiente inserire un tappeto, sul quale i bambini possono sedersi e un piccolo piano d’appoggio dove riporre tutti i giochi. Se si decide di realizzare un angolo per i giochi, però, è bene prestare attenzione alla sicurezza del bambino. Nello specifico, è bene utilizzare sempre materiali non pericolosi, evitando angoli e oggetti appuntiti.

arredamento cameretta bambini
Idee per arredare una cameretta per bambini – Foto di Canva

Creare un angolo studio nella camera

Indipendentemente dall’età, l’angolo studio è fondamentale in una camera per bambini. In particolare, per realizzarlo è sufficiente inserire una scrivanie e una sedia e, se le dimensioni della camera sono favorevoli, è possibile inserire anche una piccola libreria dove poggiare i libri. Per quanto riguarda la scelta della scrivania, esistono infinite soluzioni e varianti. Che sia per forma, dimensione, materiale e finitura, è possibile scegliere il modello considerato più idoneo alla camera. L’idea migliore è quella di optare per un modello con cassetti, così da poter inserire all’interno ciò che si desidera, e che, dal punto di vista estetico, si adegui allo stile della camera. In relazione alla sedia, invece, una buona idea è quella di optare per un modello con le rotelle, così da avere la possibilità di spostarsi e muoversi come desidera.

arredamento cameretta bambini
Idee per arredare una cameretta per bambini – Foto di Canva

La scelta del letto: ecco le soluzioni migliori

La scelta del letto per la cameretta è strettamente legata al numero dei bambini. In particolare, se si tratta di due, le soluzioni migliori salva spazio sono il letto a ponte, a scomparsa o o castello. Il primo modello prevede parte di armadio all’interno della struttura. In questo modo, armadio e letto andranno ad occupare un unica parete, lasciando le altre tre libere. Il letto a scomparsa è una soluzione perfetta quando le dimensioni della camera sono estremamente ridotte. Si tratta, infatti, di un modello che può letteralmente ‘scomparire’ quando non è necessario. Per quanto riguarda il letto a castello, invece, questa è una tra le varianti più diffuse, in quanto permette di inserire due letti nello spazio di uno. Infine, un’altra soluzione salva spazio è rappresentata dai letti contenitori, all’interno dei quali è possibile inserire indumenti, oggetti o coperte da letto, risparmiando così una grande quantità di spazio.

arredamento cameretta bambini
Idee per arredare una cameretta per bambini – Foto di Canva
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News