Vai al contenuto
bonus psicologo

Bonus psicologo: come funziona e quante richieste ha ricevuto in Italia

Condividi L'articolo su

Secondo gli ultimi dati Inps, il bonus psicologo 2022 ha riscontrato un numero di richieste italiane elevatissimo. Si tratta di più di 300 mila domande. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Per migliorare e assistere al benessere psicologico della collettività, con il decreto Mille proroghe è stato attivato il Bonus psicologo. Si tratta di un incentivo fino a 600 euro proposto per sostenere le spese per gli incontri e le sedute con i professionisti del settore. In Italia, questo bonus è stato particolarmente apprezzato, registrando un numero elevatissimo di richieste. Di seguito tutte le novità sul bonus.

In cosa consiste il bonus psicologo?

Il bonus psicologo è un incentivo economico di 600 euro concesso a tutti gli individui che devono sostenere i costi delle varie sedute presso psicologi o psicoterapeuti. La detrazione non ha particolari limiti se non riguardanti un reddito superiore a 50 mila euro. I fondi totali del bonus arrivano a 20 milioni di euro dove una metà spetta al sostegno economico individuale e l’altra al potenziamento delle strutture sanitarie che presentano questi servizi.

L’obiettivo del bonus

In linea generale, l’obiettivo del bonus psicologo è sia quello di supportare e incentivare i servizi dediti alla psicoterapia privati e non, sia di aiutare gli individui ad affrontare eventuali condizioni di stress, ansia e altre difficoltà psicologiche collegate.

bonus psicologo
Bonus psicologo: più di 300 mila richieste in Italia – Foto di Canva

Quali sono i requisiti necessari per accedere al bonus?

Per poter accedere al bonus psicologo non è necessario possedere alcun tipo di requisito, relativo ad età o altro, se non quello di avere un valore Isee inferiore a cinquantamila euro. In genere, sono previste tre fasce in base alla misura del reddito:

  • con un Isee inferiore a 15 mila euro si può accedere al bonus completo di 600 euro;
  • se l’Isee è tra 15 mila e 30 mila euro spettano 400 euro;
  • se l’Isee supera i 30 mila euro, con un limite massimo di 50 mila, spettano 200 euro.

Ecco come fare domanda per il bonus psicologo

Se si desidera accedere al bonus è sufficiente seguire tutte le indicazioni pubblicate dal Ministero della Salute in un decreto pubblicato lo scorso 27 maggio 2022. Il Ministero, infatti, ha spiegato nel dettaglio tutte le indicazioni in merito al bonus, sottolineando come l’Inps distribuirà l’incentivo concedendo la priorità a chi presenta un Isee inferiore e fino ad esaurimento fondi.

bonus psicologo

Bonus psicologo:più di 300 mila richieste in Italia – Foto di Canva

Quanti Italiani hanno fatto richiesta del bonus?

Secondo le ultime stime Inps, gli Italiani che hanno fatto richiesta del bonus psicologo sono ben 300 mila. Inoltre, più del 60 % delle richieste proviene da cittadini italiani giovani, al di sotto dei 35 anni. Questo dato è stato riferito all’interno di un rapporto della Commissione europea sull’impatto della pandemia sulla salute mentale dei giovani. Come sottolinea Mariya Gabriel, commissaria dell’Unione Europea “I giovani sono stati particolarmente colpiti: hanno visto le loro vite sconvolte. Dobbiamo sostenerli con interventi concreti“. Di conseguenza, a favore di un maggiore sostegno da parte dello stato, i fondi del Bonus sono stati riportati a 25 milioni, dai precedenti 10 selezionati.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il disturbo mentale è inteso come una sindrome che causa il mal funzionamento del processo psicologico del corpo umano. Tra le forme principali in cui si manifesta il disturbo mentale vi sono: ansia, depressione, disturbo bipolare, disturbi legati all’alimentazione, disturbo della personalità e la schizofrenia.
  • La psichiatria è stata identificata come scienza vera e propria intorno al 1870 e al 1900.
  • Secondo i dati stimati dall’Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità, più di 300 milioni di persone al mondo soffre di depressione, mentre almeno 60 milioni sono affette dal disturbo bipolare e dalla schizofrenia.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News