Come decorare il terrazzo: 6 idee d’effetto

Condividi L'articolo su

Hai un balcone o un terrazzo e vorresti decorarlo così da renderlo più accogliente? Le opzioni sono molte e adatte a ogni esigenza di gusto e di budget. A differenza di ciò che si pensa, infatti, con una spesa minima e con soluzioni fai da te è possibile decorare il terrazzo in modo sorprendente.

Basta avere un po’ di fantasia e tutti gli strumenti necessari a realizzare la propria idea.

1. Usa le catene luminose

Ti basta un’illuminazione ben studiata e fantasiosa, come quella che puoi realizzare con una catena luminosa da esterno da 20 metri ben distribuiti a formare un vero e proprio tetto di luci, per portare sul tuo terrazzo un’atmosfera romantica. Durante le sere d’estate ma anche nel pieno dell’autunno, infatti, le catene luminose diventano una splendida alternativa alle classiche luci. E vanno bene sempre, per una cena a due come per un barbecue con gli amici. Durante l’inverno, poi, possono essere il caldo accento di un ambiente esterno decorato per il Natale.

Decorare il terrazzo

Come decorare il terrazzo: 6 idee d’effetto – Canva

2. Non sottovalutare le piante

Non è necessario avere uno spiccato pollice verde per portare un po’ di natura sul terrazzo: esistono numerose piante, dalle erbe aromatiche alle sempreverdi, che richiedono poche cure e che resistono a ogni temperatura. Puoi appendere delle fioriere alle tue ringhiere, utilizzare le fioriere stesse come supporto per piccole rampicanti, ma anche mettere i vasi a terra o creare col pallet uno scaffale per i tuoi aromi. Tutto dipende dalle dimensioni del balcone, e dall’effetto che vuoi ottenere, ma di sicuro la presenza del verde sul terrazzo darà un aspetto più familiare e accogliente a questo ambiente.

Decorare il terrazzo

Come decorare il terrazzo: 6 idee d’effetto – Canva

3. Sfrutta le pareti

Per decorare il terrazzo, sfrutta le pareti: le fioriere sospese sono un’ottima opzione. Utilizzando degli splendidi vasi creati appositamente per essere appesi al soffitto o alle pareti, magari con forme particolari e artistiche. Alcune tipologie sono ideate in modo da essere affiancate a formare un’unica decorazione più grande. Tra i fiori è poi possibile coltivare delle piccole piantine di erbe per la tua cucina, con una soluzione ideale anche in terrazzi di piccole dimensioni.

4. Arreda il pavimento

Soprattutto se il tuo pavimento è rovinato, o le sue piastrelle non ti piacciono più, considera di ricoprirlo con un rivestimento in legno resistente alle intemperie, a cui associare magari un tappeto per esterni di buona qualità e con una fantasia particolare, che può dare un tono elegante al tuo terrazzo, soprattutto se decidi di trasformarlo in un salottino da esterno, in cui rilassarti con la famiglia o chiacchierare con gli amici. Puoi anche realizzare dei gradini e dei dislivelli, se lo spazio te lo consente, così da creare punti di appoggio o posizionare i tuoi vasi creando un movimento interessante.

5. Crea i tuoi progetti fai da te con i pallet

Per decorare il terrazzo con progetti fai da te, il materiale perfetto da cui partire sono i pallet. Puoi lasciarli al naturale, o dipingerli, utilizzandoli poi per creare molteplici arredi, come: contenitori per i vasetti dei tuoi fiori e delle tue piante, un piccolo tavolino da salotto, o persino una poltrona o un divano. Per trasformarli in seduta, se sei un amante del bricolage puoi imbottirli e poi rivestirli. Se invece preferisci una soluzione più semplice, ti basta unirli tra loro e ricoprirli di grandi e morbidi cuscini nei colori che più ami.

Decorare il terrazzo

Come decorare il terrazzo: 6 idee d’effetto – Canva

6. Non dimenticare l’ombra

Quando pensi a come decorare il terrazzo, pensa anche alla sua funzionalità: per poter essere utilizzato quando fa caldo, un balcone deve avere delle zone d’ombra. Puoi farlo in modo tradizionale, con una tenda per esterni o con un gazebo, con un ombrellone o con una pergola, o puoi creare qualcosa di davvero unico utilizzando i tessuti. Un bravo interior designer, soprattutto per gli spazi più grandi, saprà darti idee preziose.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da