Intervista giornalistica: cos’è e consigli di scrittura

Che cos’è l’intervista giornalistica e quali sono i consigli per elaborarla nel modo migliore?

Imparare a condurre e scrivere un’intervista è uno step fondamentale per diventare un giornalista di successo. Habitante, agenzia specializzata nello sviluppo di progetti editoriali, in questo articolo spiegherà cos’è un’intervista giornalistica, riportando i consigli di scrittura da seguire per condurla e redigerla al meglio.

Intervista giornalistica: che cos’è e quali sono le principali caratteristiche

L’intervista giornalistica non è puramente una tecnica di scrittura per la raccolta di informazioni. Deve essere intesa, piuttosto, come un processo di interazione fra due individui.
La conduzione dell’intervista, dunque, non è un processo semplice in quanto la flessibilità e la variabilità delle condizioni di entrambi i soggetti (giornalista ed intervistato) rende quasi impossibile l’individuazione di regole generali fisse per una corretta conduzione.

L’intervista è un testo espositivo in cui le informazioni sono presentate secondo il criterio prevalente di domande e risposte.

Scrivere un’intervista per i giornali, realizzarla per la radio o la televisione potrebbe sembrare facile: ad una serie di domande corrisponde una serie di risposte. In realtà l’intervista è tra le forme di comunicazione giornalistica più tecniche.

L’intervista giornalistica richiede equilibrio, serietà, preparazione, esperienza e il confronto con interlocutori sempre diversi. Una parola di troppo, una minima incertezza, un’imprecisione possono indispettire l’intervistato e rovinare il lavoro che si sta conducendo. L’intervista è un’esperienza di fronte alla quale ogni giornalista ha il proprio modo specifico ed unico di comportarsi.

Come si conduce un’intervista?

La conduzione di un’intervista richiede una certa bravura e professionalità. Ecco cosa fare per gestire al meglio un’intervista giornalistica.

  1. Non porre più di una domanda per volta.
  2. Preparare domande brevi per evitare risposte non chiare.
  3. Evitare di inserire termini ambigui o interpretabili in modo personale.
  4. Evitare termini che possano essere veicolo di significati morali o affettivi (positivi o negativi).
  5. Mantenere uno stile di domanda chiaro e diretto.
  6. Elaborare quesiti privi di riferimenti valoriali positivi o negativi. Domande del tipo “Non credi che sia giusto…?/Non credi che sia sbagliato…?” celano un giudizio e possono mettere in difficoltà l’intervistato qualora quest’ultimo non condivida la medesima opinione del giornalista.
Intervista giornalistica esempi domande

Foto di Canva

Intervista giornalistica: consigli di scrittura

La regola delle 5 W offre un quadro utile che facilita la ricerca e struttura il testo. Tali domande aperte aiutano a formulare risposte significative per i lettori. La regola delle 5 W consiste nell’insieme di domande che ogni giornalista dovrebbe porsi per comprendere la situazione ed elaborarla.
• What? Domanda cosa è successo.
• Who? Domanda sulle persone coinvolte.
• Where? Domanda sul luogo.
• When? Domanda sul tempo.
• Why? Domanda sul motivo.

Una volta impostate le 5 domande chiavi, ogni intervista deve prevedere tre fasi di lavoro:

  1. preparazione;
  2. conduzione;
  3. elaborazione e stesura.

1 – Preparazione dell’intervista giornalistica

Per prepararsi al meglio ad un’intervista giornalistica, è necessario

  • documentarsi sul motivo che spinge ad effettuare l’intervista e sul settore in cui opera l’intervistato.
  • Documentarsi sulla figura da intervistare.
  • Preparare un elenco di domande brevi, mirate, interessanti, dirette, estremamente chiare.

2 – Conduzione dell’intervista giornalistica

Per condurre nel miglior modo possibile un’intervista giornalistica bisogna avere cura di

  • porre una domanda alla volta.
  • Non incalzare l’interlocutore.
  • Prendere appunti o registrare il colloquio (previa autorizzazione dell’intervistato).
  • Ripetere con parole proprie le risposte o le dichiarazioni che risultano dubbie per evitare risposte non chiare.
  • Evitare l’inserimento di termini ambigui o che possano essere interpretati in modo personale.

3 – Elaborazione e stesura dell’intervista giornalistica

Il momento della stesura è uno step fondamentale. Ecco perché è necessario seguire una precisa elaborazione.

  • Scrivere l’articolo mantenendo separate le domande dalle risposte (per esempio, è possibile utilizzare caratteri diversi, grassetto, corsivo o altro).
  • Introdurre una prima parte descrittiva (caratteristiche fisiche e psicologiche dell’intervistato o del luogo in cui avviene l’intervista o dell’azienda per cui si sta conducendo l’intervista giornalistica).
  • Includere, solo se necessario, riflessioni e commenti personali.

Cos’è un Pubbliredazionale: campagna pubblicitaria autorevole per il tuo Brand

La funzione della lingua nell’intervista giornalistica

La funzione della lingua è informativa e incentrata sul referente ossia sull’oggetto dell’intervista che può essere

  • Un fatto di cronaca;
  • Un avvenimento politico rilevante;
  • Uno spettacolo di successo;
  • Un personaggio alla ribalta nelle cronache;
  • La presentazione di un prodotto o di un’azienda e così via.

Queste le principali peculiarità linguistiche:

  • Registro colloquiale;
  • Lessico semplice e lineare, vicino al parlato.

Principali tipologie di intervista giornalistica

Essenzialmente l’intervista giornalistica può essere informativa o di intrattenimento.

L’intervista giornalistica informativa è volta a raccogliere il maggior numero di informazioni su un determinato fatto. Sono interviste giornalistiche informative quelle rivolte, per esempio, a personaggi pubblici circa un provvedimento, ad un ministro su una legge, ai testimoni di un fatto di cronaca.

L’intervista giornalistica di intrattenimento mira, invece, a far conoscere meglio un personaggio già noto o l’evento di cui è protagonista. Sono interviste giornalistiche di intrattenimento quelle rivolte, per esempio, ad un Influencer Interior Designer.

Come scrivere un articolo SEO: La Guida Definitiva

Le interviste giornalistiche di Habitante

Le interviste giornalistiche di Habitante sono un modo per approcciare alle aziende. Si sviluppano commentando dati disponibili e facendo emergere i valori dell’azienda a cui viene posta l’intervista, valori che devono sempre essere in linea con quelli di Habitante, ovvero sostenibilità, innovazione, attenzione alla salute, accessibilità.

Percorsi formativi seri ed affidabili

Hai sempre sognato di diventare giornalista? Con Habitante puoi realizzare il tuo sogno! Hacademy è la nostra scuola di giornalismo, nata per formare i giornalisti di domani attraverso un percorso completo e personalizzato.

Con i corsi di formazione, Habitante offre l’opportunità non solo di studiare le teorie del giornalismo, ma anche di metterle da subito in pratica, scrivendo per testate giornalistiche e dandoti la possibilità di accedere al percorso per diventare giornalisti pubblicisti.

Scrivici a hacademy@habitante.it per avere maggiori informazioni o compila il form qui sotto:

CORSO DI GIORNALISMO IN ARCHITETTURA E DESIGN CON SPECIALIZZAZIONE ARREDAMENTO

Written by