Quali sono le migliori marche di monopattini elettrici?

Muoversi in modo sostenibile in città è possibile con i monopattini elettrici. Ecco quali sono le migliori marche attualmente disponibili sul mercato.

Oggi si parla sempre più spesso di micromobilità elettrica. Con questo concetto si intendono le biciclette elettriche e i monopattini elettrici che costituiscono un nuovo modo di spostarsi in città. Questa soluzione per gli spostamenti urbani è utilizzate da moltissime persone anche perché considerata smart e comoda per evitare il traffico cittadino. Inoltre molte città hanno messo a disposizione dei cittadini servizi sharing che hanno visto un cospicuo aumento del ricorso a tale tipologia di mobilità. Per coloro che invece stanno pensando di acquistare un proprio mezzo ecco quali sono le migliori marche di monopattini attualmente disponibili sul mercato.

Ecco le migliori marche di monopattini elettrici

Ad oggi secondo la maggior parte degli esperti del settore e di coloro che hanno effettivamente provato il prodotto le migliori marche di monopattini elettrici sono le seguenti:

  • Xiaomi
  • Razor
  • Segway – Ninebot
  • EcoReco
  • Swagtron
Migliori marche di monopattini elettrici

Quali sono le migliori marche di monopattini elettrici? – UNSPLASH

Quali sono i fattori da valutare per l’acquisto ponderato di un monopattino elettrico?

Quando si decide di acquistare un monopattino elettrico oltre alla marca è bene prendere in considerazione i seguenti fattori:

  • velocità massima
  • potenza
  • sicurezza
  • design, peso e dimensioni
  • autonomia e batteria
  • ruote e sospensioni.

Quanti italiani usano il monopattino elettrico?

Secondo un’indagine di Facile.it attualmente sono 2,5 milioni gli italiani che usano abitualmente un monopattino elettrico. Di questi 1,9 milioni ne possiede uno di proprietà mentre la restante parte ricorre al noleggio a breve o lungo termine. Non si riscontra differenza tra uomo e donna, entrambi i generi ricorrono in egual modo a questa nuova modalità di spostamento urbano. Per quanto riguarda, invece, l’età degli utilizzatori va dai 18 ai 34 anni. Dal punto di vista territoriale emerge poi che il monopattino viene utilizzato soprattutto dai residenti nella parte Nord-Ovest nell’Italia. Inoltre si stima che la platea degli utilizzatori possa aumentare a 3,4 milioni nel breve periodo.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati dell’Osservatorio E-mobility è evidente un aumento del ricorso alla micromobilità elettrica. Difatti è cresciuto il numero delle immatricolazioni e dei noleggi a lungo termine di veicoli elettrici nella prima metà del 2021, con addirittura un +53% rispetto all’anno precedente.
  • Per l’Osservatorio Nazionale della Sharing Mobility (OSM), lo scorso anno 1 veicolo condiviso su 3 in Italia è stato appunto un monopattino elettrico. Se da questi si escludono le auto sono addirittura 9 su 10 i noleggi di monopattini elettrici nel nostro Paese. Sempre secondo i dati registrati dall’OSM nel 2020 si contavano oltre 35.000 monopattini elettrici condivisi e oltre 34.000 biciclette elettriche condivise, rispetto ai 4.000 e 33.000 del 2019.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Scritto da

Biologa