Arredare casa in coppia: 5 consigli

Andare a vivere insieme è un’esperienza emozionante per una coppia, significa poter costruire il proprio nido su misura. Nuovi mobili e accessori, la scelta di colori, materiali e finiture, devono incontrare i gusti di entrambi e, si sa, la scelta degli arredi e la disposizione dei mobili può mettere in crisi anche le coppie più solide. Proviamo a darvi 5 consigli su come arredare casa in coppia e rendere questa esperienza più divertente.

Cinque consigli su come arredare casa in coppia

1 Le scelte si fanno in due

Il momento più difficile della arredare casa in coppia è scoprire che non si hanno gli stessi gusti in fatto di mobili e colori. Questo momento in genere si presenta quasi subito, basta entrare nel primo negozio di arredo per smorzare l’entusiasmo. C’è chi ha sempre immaginato la propria casa come un catalogo, dall’aspetto perfetto ed armonioso, chi invece si sente più a suo agio tra mobili ereditati e ricordi sparsi per casa.

Come fare per superare questa crisi? La nuova casa dovrà rispettare i gusti di entrambi per cui il primo passo è trovare un mobile o un accessorio che metta d’accordo tutti e due. Magari ci vorranno ore, o forse giorni, ma sarà come acquistare il primo mattoncino.

consigli su come arredare casa in coppia

Photo by iAlicante Mediterranean Homes on Unsplash

2 Trovare il giusto compromesso

Dopo aver posato il primo mattoncino che segna il punto in comune tra i gusti di entrambi, arredare casa in coppia sarà sicuramente più facile.

Per rendere la casa davvero personale, un passo è mixare le scelte individuali. Non è necessario che i gusti dell’uno prevalgano sull’altro, basterà trovare la giusta collocazione per mobili e accessori. Così anche l’high-tech e il romantico provenzale potranno convivere nella stessa stanza.

3 Fare piccoli lavori insieme per arredare casa

Piccoli lavori di bricolage o restyling possono rendere divertente arredare casa in coppia. Ridipingere una parete del colore che ci piace o recuperare un vecchio mobile da inserire nel nostro nuovo arredamento può diventare un lavoro di squadra per dare forma alla propria casa costruendola insieme.

Photo by rawpixel on Unsplash

4 Ricavare un angolo per ognuno

In una casa, grande o piccola che sia, diventa indispensabile lasciare un angolo che sia esclusivo, individuale. Una stanza o anche solo un mobile o un ripiano, a seconda degli spazi di cui disponiamo, che ci ricordi di chi siamo, dove poter tenere tutto quello che vogliamo senza scendere a compromessi. Cianfrusaglie inutili per l’altro, ma oggetti indispensabili per noi. Un angolo dove rifugiarsi e rilassarsi.

5 Concedersi il giusto tempo

Non è facile trovare subito tutto quello che ci serve per arredare casa in coppia. Tra la necessità di conciliare i gusti e quella di trovare arredi funzionali alle abitudini di entrambi si può rischiare di comprare cose che si rivelano inutili o inadatte. Concedersi il giusto tempo è importante per fare le scelte giuste.