Michelepertutti: una Onlus a sostegno dei bambini

Oggi Habitante ha avuto il privilegio di conoscere Marco e Cristiana, genitori di Michele, un bambino davvero “speciale”.

Abbiamo scoperto l’animo forte e la tenacia di due genitori, Marco e Cristiana, eccezionali, che hanno deciso di sostenere ed aiutare chi come loro ha vissuto o vive la medesima realtà familiare.

Marco, quando è nata la Onlus Michelepertutti? E di cosa si occupa oggi?

“La Onlus Michelepertutti è nata esattamente 10 anni fa nel 2013, ed è stata fondata da mia moglie e me che siamo i genitori di Michele, un bimbo nato con una grave lesione cerebrale non diagnosticata. La nostra è un’Associazione di Volontariato che, come dice il nome, offre a chi ne ha bisogno, tutto ciò che scopriamo di utile per il nostro Michele.

La nostra visione è di occuparci nel dare sostegno ai bambini “speciali” come il nostro, che hanno problemi nello sviluppo, ed alle loro famiglie.”

Michelepertutti

Michelepertutti: una Onlus a sostegno dei bambini – foto per gentile concessione Michepertutti

Che ruolo ha lei, Marco, all’interno della Onlus? E sua moglie Cristiana?

“Io ricopro il ruolo di Direttore Esecutivo e mia moglie, Cristina, ne è il Presidente. Attualmente abbiamo 12 Volontari e 5 dipendenti che lavorano insieme a noi e credono come noi in questo grande progetto.”

Quali sono i valori della vostra Onlus?

“I nostri valori sono il coinvolgimento totale della famiglia nella cura generale del bambino con un atteggiamento attivo e positivo nelle cure.”

La vostra Onlus si occupa anche di prevenzione?

“Sì, il nostro impegno è quello di diffondere la cultura dell’intervento precoce, le terapie che riteniamo efficienti e dare un sostegno psicologico alle famiglie.”

Ci racconti cos’è Michelepertutti Camp.

“È un sogno che riusciamo a realizzare già da 4 anni, ossia regalare ai bambini con disabilità, un’intera settimana di svago in un bel posto, in un Camp pensato per loro, privo di barriere architettoniche, e per i loro Fratelli, così da rendere l’esperienza inclusiva. Questo consente anche ai Genitori di riposarsi e ricaricare le batterie per assistere al meglio i loro figli! Bello, no?”

Michelepertutti

Michelepertutti: una Onlus a sostegno dei bambini – foto per gentile concessione Michepertutti

Come nasce la vostra collaborazione con I Bambini delle Fate?

“Ci siamo conosciuti 2 anni fa e ci hanno colpito la serietà e la determinazione di questa Impresa Sociale (senza scopo di lucro quindi) che si adopera a raccogliere fondi per aiutare le Associazioni come la nostra per il prosieguo delle attività, coinvolgendo aziende che hanno la sensibilità e la voglia di essere attive nel mondo del Sociale.”

“Per noi è un grande onore rientrare nel perimetro di azione di questa grande Organizzazione, in quanto seguono solo 100 Organizzazioni in Italia. Per noi essere una di quelle è anche un riconoscimento del lavoro che facciamo ogni giorno.”

Marco, le piacerebbe dare qualche numero ai nostri lettori?

“Certo, con molto piacere! Questi i nostri “numeri” del 2022 appena concluso:

  • 9 tipologie di terapie diverse proposte alle nostre famiglie;
  • un totale di 2.278 terapie erogate di cui 403 in maniera del tutto gratuita;
  • 291 bambini hanno frequentato le nostre strutture e hanno ricevuto il supporto dei nostri terapisti.

Grazie ai fondi raccolti siamo riusciti ad organizzare ben 4 settimane di Camp:

  • 86 bambini ospitati al Camp tra cui 60 piccoli con bisogni speciali;
  • 26 siblings provenienti da 10 regioni d’Italia, ma anche dalla Svizzera.”

Vuole fare un appello ai lettori di Habitante a donare e a collaborare con questa splendida realtà?

“Sì, grazie mille. Perché per erogare tutte le attività di cui abbiamo parlato prima, come potete immaginare, necessitiamo di tante risorse. Ci sono diversi modi attraverso cui è possibile sostenerci, in base alle personali possibilità e disponibilità. Provo ad elencarne alcuni:

  • 5 per 1000;
  • Donazioni;
  • Bomboniere Solidali;
  • Acquisto di Michelone il Panettone a Natale o del MichelUovo a Pasqua;
  • Lasciti Testamentari;
  • Supporto diretto con la propria Azienda tramite i Bambini delle Fate;
  • Diventare nostro Volontario.

Maggiori informazioni potete trovarle sul nostro sito al seguente link https://michelepertutti.org/sostienici.

Habitante ringrazia Marco e Cristiana per averci dedicato un po’ del loro prezioso tempo.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sulle tendenze, consigli e idee sulla casa e il giardino continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi su
Scritto da

Dottoressa in Lingue Moderne per il Web. Giornalista pubblicista. Specializzata in Giornalismo dell’Architettura e dell’Interior Design.