Tendenze albero di Natale 2019: cosa scegliere

Ho sempre pensato al Natale come ad un bel momento. Un momento gentile, caritatevole, piacevole e dedicato al perdono. L’unico momento che conosco, nel lungo anno, in cui gli uomini e le donne sembrano aprire consensualmente e liberamente i loro cuori, solitamente chiusi.

Charles Dickens

L’albero è uno dei simboli caratteristici del Natale. Trasforma l’atmosfera domestica consueta, evocando immediatamente il sentimento delle festività. Ogni anno, ci sono nuove tendenze per addobbarlo in modo originale.

Tendenze albero di Natale 2019: cosa scegliere. La tradizione dell’albero di Natale ha origini lontane. Gli abeti sono stati considerati fin dall’antichità, alberi con poteri mistici. La tradizione, per come la conosciamo oggi, risale al 1441. In Estonia, nella piazza del Municipio di Tallin, gli uomini e le donne ballavano attorno ad un albero per trovare l’amore. Poi, nel XVII secolo, l’albero di Natale si diffuse nella abitazioni della Germania e così prese piede in tutta Europa.

Tendenze albero di Natale 2019: cosa scegliere

Le tendenze principali per addobbare l’albero di questo Natale sono tre:

  • Albero di Natale in stile elegante.
  • Albero di Natale Bianco.
  • Albero di Natale in stile nordico.

Per un albero di Natale elegante, contano soprattutto la scelta dei materiali e dei colori delle decorazioni. Il vetro e il cristallo sono ottimi per avere un risultato chic. Bianco, argento, platino come tonalità da prediligere.

Tendenze albero di Natale 2019

shutterstock Di IgorAleks

Tendenze albero di Natale 2019: cosa scegliere

L’albero di Natale Bianco è una tipologia di grande tendenza. Si possono acquistare alberi sintetici completamente bianchi o con effetto neve sulle punte dei rami.  Oppure un albero tradizionale e usare esclusivamente decorazioni bianche, dalle palline alle luci. Questo stile è perfetto nel caso di un’abitazione con arredamento minimalista e moderno.

Natale 2019

shutterstock Di Nina Buday

Lo stile nordico si sta sempre più diffondendo, infatti sarà una delle tendenze più in voga del 2019. Le caratteristiche principali sono semplicità ed essenzialità. Colori freddi come il bianco ghiaccio, il grigio o il blu sono un must. L’illuminazione gioca su tonalità principalmente bianche.

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Nell’antichità, i Celti avevano l’abitudine di decorare alberi sempreverdi mentre gli antichi Romani durante le calende di Gennaio decoravano le proprie case con rami di pino.
  • In Giappone il Natale non è come lo intendiamo noi, ma è festeggiato più come una sorta di San Valentino durante il quale le coppie si scambiano i doni. Inoltre è usanza in tutto il paese cenare con una “abbuffata” di pollo fritto.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Natale 2019: perché inizia già ai primi di novembre?