Quali colori scegliere per dipingere casa?

I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni.
Pablo Picasso

Imbiancare è una delle operazioni che si compiono nel corso degli anni, per mantenere la casa in buono stato. La scelta del colore della tinta è fondamentale, contribuisce alla valorizzazione dell’arredamento e trasmette la propria personalità.

Quali colori scegliere per dipingere casa? Scegliere il colore della pittura per imbiancare le pareti degli ambienti di casa non è semplice. Ci sono due linee di pensiero differenti: una volta esclusivamente ai propri gusti, l’altra invece, segue le influenze delle tendenze del momento. In particolare, i due criteri si possono classificare in:

  • Soggettività: in questo caso si prende in considerazione essenzialmente il gusto personale, non lasciandosi condizionare dalle tendenze del momento.
  • Oggettività: si prendono in considerazione sia i tipi di ambienti, sia i colori di tendenza. Se un ambiente è esposto a nord necessita di un colore caldo, poiché scarsamente illuminato dai raggi solari. Inoltre, la dimensione è un altro fattore importante: per uno spazio ridotto è preferibile un colore chiaro in modo da aumentare la percezione di ampiezza. Colori scuri possono essere utilizzati quando le stanze sono vaste e luminose. In ogni caso, si pone attenzione alle tonalità più in voga del momento.

Quali colori scegliere per dipingere casa?

  • Il giallo è il colore della luminosità e dell’eccentricità e si può trovare in diverse varianti: sia fredde che calde. Abbinato al grigio, è uno stimolo alla concentrazione e alla socialità. Le stanze più adatte sono studio, cucina e soggiorno
imbiancare

shutterstock Di Pixel-Shot

  • Il rosso è uno dei colori più caldi e di solito incide sull’umore. Può trasmette energia, vivacità e forza. Nelle tonalità scure, può essere abbinato al blu chiaro, richiamando le stanze eleganti del passato. Non bisogna esagerare però, potrebbe stancare nel lungo periodo.
  • Il bianco è il colore classico e più neutro di tutti, conferisce luminosità ed ampiezza agli spazi. Si può scegliere per qualsiasi tipo di ambiente.
  • Il tortora è una tinta che conferisce una forte personalità ed eleganza alle stanze.  Tutte le tonalità di grigio sono molto di tendenza in questi anni.
  • Il verde è un colore che richiama la natura, infatti può rilassare e riequilibrare le persone. Molto adatto, nelle diverse tonalità, per dipingere cucine, camere da letto, bagni e soggiorno
Quali colori scegliere per dipingere casa

shutterstock Di Photographee.eu

Quali colori scegliere per dipingere casa?

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Mediamente possiamo dire che con un litro di vernice si possono coprire da 7 a 9 metri quadri di superficie se i muri sono lisci e da 6 a 8 metri quadri se i muri sono ruvidi, a cui è bene aggiungere un 10% in più da tenere come scorta.
  • I colori primari sono colori fondamentali perché non si possono ottenere dalla mescolanza di nessun altra tonalità e sono il rosso (magenta), il blu (ciano) e il giallo

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA