VII edizione del Magna Graecia Film Festival Catanzaro

Nato del 2004 da un’idea dei fratelli Gianvito e Alessandro Casadonte, il Magna Graecia Film Festival di Catanzaro è giunto alla diciassettesima edizione che si svolgerà dall’1 all’8 agosto 2020. Un’edizione che, ancor più degli altri anni, vuole rivendicare la bellezza di una Regione che – contro ogni previsione – prova a rialzarsi dopo il lungo stop causato dall’emergenza Covid-19 ripartendo dalla cultura.

Il Festival delle opere prime e seconde

Il Festival è interamente dedicato alle opere prime e seconde, con lo scopo di valorizzare il cinema d’autore e il giovane cinema italiano e internazionale. Per questo motivo, le opere scelte – dedicate per lo più alle tematiche attuali e di rilevanza sociale – di anno in anno sono opere che hanno riscontrato difficoltà nei normali circuiti di distribuzione.

Dopo essere stato ospitato per diversi anni nelle città di Soverato e Montepaone Lido, il Magna Graecia Film Festival è approdato da qualche anno a Catanzaro dove a fare da cornice vi è il Porto, l’azzurro del mare e il suggestivo Complesso Monumentale di San Giovanni. Qui, nel capoluogo della Regione, arte, storia, spettacolo e cultura si incontrano dando vita all’evento che ogni anno dà un valore aggiunto al territorio, al turismo e all’economia. Difatti, accanto alla direzione artistica firmata Casadonte, vi è la collaborazione assidua del Comune di Catanzaro guidato dal sindaco Sergio Abramo. Proprio grazie alla sinergia creatasi negli anni, il Festival ha visto numerosi artisti di calibro nazionale e internazionale solcare i palchi del Magna Graecia Film Festival. Da Pupi Avati, Vinicio Marchioni, Valerio Mastandrea, Nicolas Vaporidis a Francesco Pannofino e moltissimi altri ancora.

Quest’anno la diciassettesima edizione sarà dedicata a Federico Fellini e Alberto Sordi – due grandi e indimenticabili maestri del cinema italiano – in occasione del loro centenario di nascita. Ad anticiparlo è la grafica ufficiale dell’evento che mostra i due personaggi evidenziati dai colori della bandiera italiana, un modo ancora più forte per voler evidenziare la forza che l’Italia intera ha dimostrato nel lungo periodo del lockdown.

VII edizione del Magna Graecia Film Festival Catanzaro.

Il Programma della diciassettesima edizione

 

 

Colonna d'Oro di Michele Affidato

Michele Affidato – foto di Chiara Paone

Nella Conferenza Stampa tenutasi giovedì mattina nel Chiostro del Complesso Monumentale San Giovanni, Gianvito Casadonte affiancato dall’Amministrazione Comunale di Catanzaro e dal maestro orafo Michele Affidato – autore delle “Colonne d’Oro” assegnate ai vincitori delle varie edizioni – ha presentato ufficialmente il programma della diciassettesima edizione.

Sarà il film diretto da Marco Bocci – “A Tor Bella Monaca non piove mai” – ad aprire le danze nell’Area Porto di Catanzaro Lido. Nella seconda giornata sarà proiettato “Dolcissime” di Francesco Ghiaccio.

Gianvito Casadonte

Gianvito Casadonte – foto di Chiara Paone

E poi ancora “L’immortale” di Marco D’Amore – ospite attesissimo del Festival – ispirato al personaggio di Ciro di Marzio di “Gomorra”. Le proiezioni continueranno con “Bangla” di Phaim Bhuiyan; “Abbi fede” di Giorgio Pasotti; “L’uomo del labirinto” di Donato Carrisi e “Brave ragazze” – pellicola tutta al femminile – diretta dall’ospite Michela Andreozzi.

Anche quest’anno il Festival darà ampio spazio alle Masterclass che saranno diretta da Ronn Moss, Peter Webber, Abel Ferrara e Laetizia Eidò. Tra le esibizioni musicali: Eugenio Cesaro – leader della band piemontese “Eugenio in via di gioia” – Paola Iezzi e Andrea Montalbano.

Sindaco Sergio Abramo

Il Sindaco Sergio Abramo – foto di Chiara Paone

Sabato 8 agosto il Festival si concluderà con le premiazioni della giuria della diciassettesima edizione del Magna Graecia Film Festival presieduta da Michele Placido affiancato dai giurati Silvia Bizio, Susy Laude, Peter Webber e Rocìo Munoz Morales.

Oltre agli ospiti già citati, saranno presenti: Carolina di Domenico, Milena Mancini, Ludovica Pagani, Alessandro Haber, Giorgio Pasotti, Dino Abbrescia e Antonio Catania. La madrina e presentatrice del Festival sarà Barbara Chichiarelli.

Pagina Facebook: @MagnaGraeciaFilmFestival

A causa del Coronavirus il cinema ha perso 25 milioni di spettatori

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo e tu? 

  • È online la piattaforma Liveticket dalla quale è possibile prenotare i biglietti per il Magna Graecia Film Festival. Sul sito https://www.liveticket.it/magnagraeciafilmfestival è, infatti, disponibile l’intero programma della kermesse cinematografica, diretta da Gianvito Casadonte, che si svolgerà dall’1 all’8 agosto nell’area porto di Catanzaro.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it




Written by