TUTTOFOOD, per ripartire alla grande con l’agroalimentare nel 2021

È il momento di investire nel  futuro:  alcuni analisti stimano che la ripresa si  potrà già vedere a fine anno, ma tutti concordano che dovremo attendere l’anno prossimo.

Nasce una piattaforma dedicata al comparto del FOOD, dove espositori, appassionati, buyer, giornalisti, blogger, influencer e opinion leader potranno  accedere  alle iniziative della fiera dell’agroalimentare italiano e internazionale di qualità

TUTTOFOOD, la fiera dell’agroalimentare italiano e internazionale di qualità, si  porta avanti e anticipa un’edizione nel 2021 – a fieramilano dal 17 al 20 maggio – che permetterà di ospitare in Italia espositori e buyer da tutto il mondo per confrontarsi su innovazione, futuro della filiera e strategie.

Un partner per le aziende da qui al 2021

TUTTOFOOD 2021 guarda anche  all’innovazione, e dunque si parla di app, food delivery, e-commerce, tracciabilità. Evolution Plaza sarà l’arena per le più recenti e attuali soluzioni per la trasformazione digitale e sarà l’anima dell’area TUTTODIGITAL, che proporrà iniziative tanto dai grandi player come da start-up innovative.

Supporto alle PMI

Tra i nuovi servizi offerti Fiera Milano rende più agile l’accesso al credito per le aziende espositrici, aiutandole nel pratiche di finanziamento legate alla partecipazione.

Sito Web: www.tuttofood.it

Il turismo enogastronomico tra passato, presente e futuro

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu?

  • TUTTOFOOD 2019 ha visto la partecipazione di 3.079 brand, dei quali il 16% internazionali da 43 Paesi. I visitatori professionali nel 2019 sono stati 82.551, dei quali il 23% esteri da 143 Paesi.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by