Shelf conquista la Special Mention ai German Design Awards 2023, Brera si aggiudica l’Archiproducts Design AwardShelf

Condividi L'articolo su

Falmec chiude quest’anno con la vittoria di due prestigiosi premi. Le nuove soluzioni Shelf e Brera si sono aggiudicate la Special Mention ai German Design Award 2023 e l’Archiproducts Design Award.

Con questi premi si conferma ancora una volta che il design smart e le tecnologie all’avanguardia delle soluzioni aspiranti Falmec portano alla vetta del podio di importanti riconoscimenti.

Shelf, parte della nuova collezione Elements

Shelf è un’innovativa “mensola aspirante” ideata per integrarsi nel progetto d’arredo della cucina. Le esclusive peculiarità di questo prodotto hanno portato Falmec – già Winner nel 2022 con la cappa Light – alla vittoria della Special Mention ai German Design Award 2023 nella categoria Excellent Product Design Kitchen.

Il German Design Award 2023, inaugurato dal German Design Council – organizzazione fondata nel 1953 dalla volontà del parlamento tedesco e dalle grandi corporazioni industriali per sostenere la comunicazione e il brand management nel settore del design – si avvale di una giuria composta dai più influenti esperti del mondo accademico, dell’interior, graphic e industrial design, dell’architettura e dei media, che giudicano i prodotti tramite parametri di qualità e funzionalità progettuale, di accessibilità, e di portata innovativa del prodotto.

Con Shelf, l’elemento cappa c’è ma si nasconde. Il corpo aspirante diventa parte di un’architettura modulare, multifunzione e totalmente inserito nell’architettura della cucina: un’innovazione resa possibile grazie all’esclusiva tecnologia Multi-Air ideata da Falmec. Il corpo aspirante, infatti, diventa sottile e ultra compatto in altezza per inserirsi in una mensola (120 cm di lunghezza) dello spessore di soli 10 cm con veletta estraibile, e distribuire la potenza aspirante in più motori di piccola dimensione. Il risultato è stessa efficacia nelle prestazioni ma in un volume notevolmente ridotto.

Falmec Shelf

Falmec Shelf

Questo sistema permette a Shelf di assolvere la funzione primaria di aspirazione ma soprattutto di ottimizzare gli spazi e creare nuove configurazioni d’arredo personalizzate con l’aggiunta di moduli da 60 e 90 cm, posizionabili a destra o sinistra del corpo aspirante. La composizione crea, così, un sistema pensile, lasciando spazio a nuove possibilità progettuali.

La struttura di Shelf è realizzata interamente in acciaio verniciato nero, con un profilo frontale in alluminio satinato nero, accentuando e valorizzando le linee sottili e pulite del suo design.
La mensola, oltre a essere dotata di strip led a luce dinamica che si estende per tutta la sua lunghezza, può essere attrezzata con accessori opzionali come porta spezie, porta tablet o altri piccoli utensili pronti all’uso.

Brera, premiata per l’innovazione tecnologica e il design minimal

La nuova Brera è stata premiata per l’innovazione e il design essenziale. A riconoscere le straordinarie caratteristiche di questa soluzione aspirante integrata nel piano, Archiproducts, che ha assegnato a Brera un Archiproducts Design Award per la categoria Kitchen.

Dal 2016, gli Archiproducts Design Awards celebrano le eccellenze mondiali del design valorizzando originalità, ricerca, innovazione, così come la sinergia tra designer e brand. Ma soprattutto tutti quei prodotti che attraverso nuovi materiali, forme o funzioni migliorano e rivoluzionano la qualità della vita.

Brera non poteva non farne parte. Le 4 zone cottura in linea e il flap posteriore in vetro – che consente l’aspirazione della cappa – si uniscono per dare vita a un corpo unico uniforme, che si inserisce elegantemente nel top della cucina. Pulizia formale, silenziosità ed efficacia sono i capisaldi di Brera, un oggetto minimale, espressione di un design razionale e funzionale, che prende il nome dal noto quartiere di Milano, luogo di riferimento del design italiano nel mondo.

Falmec Brera

Falmec Brera

La sua configurazione consente una superficie planare continua, senza rilievi e impedimenti: un elemento unico in cui cottura ed aspirazione sono perfettamente integrati grazie a un flap in vetro che si apre in modo automatico durante il funzionamento per aspirare i vapori di cottura, richiudendosi, terminato l’utilizzo.

Il risultato di Brera soddisfa in termini sia estetici, sia pratici: un potente motore brushless, posizionato nella nella parte inferiore della base, consente un’ottima performance aspirante con ingombri limitati. L’uniformità della superficie di cottura, dotata di tecnologia all’avanguardia, garantisce estrema praticità nella cottura e facilità nella pulizia del piano stesso.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da