Vai al contenuto
L’identikit dei putiniani d’Italia

L’identikit dei putiniani d’Italia

Condividi L'articolo su

L’identikit dei putiniani d’Italia – Putinversteher” è neologismo tedesco che indica “Chi si intende con Putin”. Può essere un intellettuale, un giornalista, un parlamentare, un imprenditore pronto a sottolineare ragioni, interessi, personalità e meriti del presidente russo. Tanto da poter scatenare accuse sulle azioni europee, americane e della Nato. I “Putinversteher” sono attivi nel partito repubblicano Usa, guidati dall’ex presidente Trump che considera Putin “un genio”. Anche in Germania, l’ex cancelliere Schroeder, lobbista Gazprom, paragona l’offensiva di Mosca in Crimea ai pogrom in Jugoslavia.

I Putinversteher

Secondo un saggio è pubblicato da ibidem Press, una casa editrice tedesca con sedi a Stoccarda e ad Hannover i Putinversteher sono i “putiniani” nostrani, per i quali il presidente russo fa solo gli interessi nazionali. Da Savoini a Fusaro, da Spinelli a Mattei a Foa. Ecco chi giustifica il Cremlino che rimane sui suoi passi. Infatti, Putin ha affermato che il suo obiettivo rimane quello di riunificare Russia e Ucraina sotto un unico popolo.

L’identikit dei putiniani d’Italia
L’identikit dei putiniani d’Italia – shutterstock foto di nikvasil6

L’identikit dei putiniani d’Italia

La galassia di amici e simpatizzanti del presidente russo Vladimir Putin è storicamente vasta e trasversale. All’interno del saggio ripubblicato dalla Columbia University, condotto dai docenti Olga Bertelsen e Jan Goldman c’è un focus completamente dedicato a coloro che la pensano e stanno dalla parte del presidente russo. Il tutto è stato curato da Luigi Germani e Massimiliano De Pasquale.

In questa lista figurano nomi di intellettuali, giornalisti, parlamentari ed imprenditori che già in passato hanno dato ragione a Putin. Ci sono Claudio Mutti, ex attivista di estrema destra, esperto di lingue Ugro-Finniche ed anche fondatore di ‘Edizioni all’Insegna del Veltro’. Carlo Terracciano e Maurizio Murelli, ex dirigente del Msi. Tiberio Graziani esperto di geopolitica, Gianluca Savoini giornalista e fondatore dell’Associazione Culturale Lombardia-Russia.

E ancora il filosofo Massimo Cacciari, Diego Fusato, Giulietto Chiesa, lo scrittore Nicolai LililGiuseppe Zambon, Carlo Freccero ex direttore di Rai 2. Il professore Aldo Ferrari, Fausto Biloslavo reporter di guerra, Franco Cardini, Fulvio Scaglione, ex vicedirettore di ‘Famiglia Cristiana’) ed i giornalisti Sebastiano Caputo e Maurizio Blondet. 

Tensioni tra Russia e Ucraina. È guerra?

La Russia e le forniture di gas all’Italia

Nella telefonata con il premier Mario Draghi, il presidente russo Vladimir Putin ha confermato l’intenzione di Mosca di “continuare a sostenere stabili forniture di gas all’Italia”. Ciò è quanto afferma il Cremlino, citato dalla Tass. Al centro dei colloqui ci sono stati gli ultimi sviluppi della crisi ucraina e le relazioni bilaterali. Il Presidente Draghi ha sottolineato l’importanza di adoperarsi per una de-escalation delle tensioni. Ciò alla luce delle gravi conseguenze che avrebbe un inasprimento della crisi. Sono stati concordati un impegno comune per una soluzione sostenibile e durevole della crisi e l’esigenza di ricostruire un clima di fiducia.

Anonymous: la cyberguerra contro la Russia

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il presidente Vladimir Putin ha ufficialmente introdotto la censura di stato e in poche ore, al massimo giorni, non ci saranno più media indipendenti in Russia.
  • L’epoca d’oro della letteratura russa risale al diciannovesimo secolo: quello di Gogol’DostoevskijTolstoj. Le loro storie contengono un sapore comune: l’essere decadenti.  Oggi stiamo assistendo ad una vera e propria censura della cultura russa a partire dalle opere di Dostoevskij.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News