Vai al contenuto
settore immobiliare aumento tassi interesse

Il settore immobiliare e l’aumento dei tassi di interesse in Europa

Condividi L'articolo su

Il settore immobiliare, a causa di un costante aumento dei tassi, è colpito da una crescente difficoltà di credito

Oggi i principali investitori europei davanti a quello che sembra essere il più grande cambio di ciclo del settore immobiliare sono in attesa di capire come reagiranno le banche di fronte a tassi di interesse più alti e crediti dubbi.

Infatti, i bruschi cali delle valutazioni minacciano di causare insolvenze sui contratti di prestito dei principali istituti di credito di tutta Europa. Che di conseguenza potrebbero mettere in atto misure di finanziamento di emergenza, come le vendite forzate o le iniezioni di denaro nelle riserve della banca pensate per migliorare la sua solvibilità e permettergli far fronte a qualsiasi debito a breve termine.

settore immobiliare aumento tassi interesse
Il settore immobiliare e l’aumento dei tassi di interesse – valentyn chernetskyi – unsplash

I dati relativi al settore immobiliare e i tassi di interesse

L’economia italiana, secondo l’Autorità bancaria europea, la Bayes Business School e i dati raccolti da Bloomberg, conta, tra prestiti, obbligazioni e altri debiti, circa 1,9 trilioni di euro, garantiti da immobili commerciali ed estesi ai proprietari in Europa e nel Regno Unito. Oggi, la crisi incombente segna la prima vera e propria sperimentazione delle normative progettate dopo la crisi finanziaria globale del 2008 per contenere i rischi del credito immobiliare. In base alle nuove regole sui crediti deteriorati, banche e istituti di credito devono anticipare le perdite attese, anziché accumulate. Ciò significa che hanno meno incentivi a stare a guardare e aspettare che i valori degli asset si riprendano.

settore immobiliare aumento tassi interesse
Il settore immobiliare e l’aumento dei tassi di interesse – pexels sevenstorm juhaszimrus

L’importante ruolo delle banche nel settore immobiliare

In questo modo, le banche potrebbero agire prima che i prezzi scendano ulteriormente e rischino perdite, costringendo i proprietari di case indebitati a difficili alternative. Infatti, il calo dei valori delle proprietà potrebbe innescare un “effetto domino” poiché le richieste di maggiori garanzie potrebbero costringere a vendere in perdita.

Tuttavia, tra i lati positivi, ci sono più opzioni disponibili per gli investitori immobiliari in difficoltà, tra cui i fondi di credito, sempre più diffusi nell’ultimo decennio. Tendenza che contribuirà ad accelerare un rimbalzo nei mercati immobiliari.

settore immobiliare aumento tassi interesse
Il settore immobiliare e l’aumento dei tassi di interesse – pexels sevenstorm juhaszimrus

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sulle tendenze, consigli e idee sulla casa e il giardino continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News