HOMI, il Salone che racconta le tendenze e gli stili dell’abitare

HOMI, il Salone degli Stili di Vita, è la manifestazione che racconta le tendenze e gli stili dell’abitare: in programma dal 24 al 27 gennaio 2020, una finestra aperta su design, artigianato di qualità e accessori innovativi per la casa.

Al via da venerdì 24 gennaio HOMI 2020, un’edizione rinnovata che spazia dalla decorazione al tableware, dal design al tessile, dalle fragranze al gifting e al festivity nel segno dell’originalità e della sostenibilità. HOMI 2020 ospiterà oltre 600 espositori. Il 19% delle aziende in mostra proviene da Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Corea e Giappone. Quest’anno il Salone degli Stili di Vita punta sugli operatori del settore home hospitality, tendenza in crescita legata alla domanda di ambienti confortevoli e funzionali nell’era delle case condivise e del B&B globalizzato.

HOMI, il Salone degli stili di vita dal 24 al 27 gennaio 2020

HOMI, il Salone degli stili di vita dal 24 al 27 gennaio 2020

HOMI, design e sostenibilità

A HOMI 2020 saranno tante le proposte in mostra che rispecchiano temi e trend sempre più attuali come quelli del riutilizzo e del riciclo, della sostenibilità e delle scelte eco‐friendly. Ecco che gli accessori per la casa si trasformano in occasioni per scoprire com’è semplice rispettare il pianeta. Tra le proposte di HOMI sono dunque numerose ed originali quelle che scelgono materiali riciclati e riciclabili. Tra i tanti spiccano la plastica, materiale simbolo dell’economia circolare, che ha ispirato numerosi creativi che esporranno in fiera, il vetro e le polveri di porcellana che permettono di realizzare nuovi bicchieri ed originali vasi per la decorazione di ogni ambiente.

HOMINext, il nuovo progetto di HOMI

Quest’anno HOMI ha pensato a HOMINext, un nuovo progetto dedicato al futuro e alla sostenibilità. A curare questa prima edizione, che prende il nome di ECOSOCIALLY by Luca Gnizio, è l’omonimo eco social artist pioniere dell’arte ecologica e sociale. Il progetto HOMINext prevede il coinvolgimento con le aziende presenti in mostra: Luca Gnizio dialogherà con gli espositori che vorranno prender parte a questa iniziativa, con l’obiettivo di cooperare riciclando i loro materiali di scarto, al fine di ricavarne nuove soluzioni creative, artistiche, funzionali, di aiuto sociale, che saranno le protagoniste dell’evento Ecosocially by Luca Gnizio che HOMI metterà in scena nell’edizione di gennaio 2021.

Nuovi percorsi per una distribuzione che cambia

In fiera numerosi brand storici ma anche nuovi designer che disegneranno un’offerta ricca e fruibile. Le logiche distributive saranno concepite attorno a diversi momenti di visita (HOME):

  • Retail Inspiration, dedicato al target di negozi specializzati, alla distribuzione organizzata e alle piattaforme e‐commerce;
  • Boutique&Design, indirizzato alla manifattura di qualità: un omaggio all’artigianato locale e al design Made in Italy, accanto a quello a vocazione interazionale, World Designers, che racchiude il meglio delle proposte oltre confine;
  • International Delivery, rivolto al mercato della distribuzione multi prodotto e dell’import‐export internazionale;
  • Festivity, il settore dedicato agli articoli per le festività tradizionali e per le grandi occasioni con un focus sulle decorazioni natalizie e sull’arte del presepio.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web