Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2020

“Coltivare, nutrire, preservare. Insieme”. Con questo slogan la FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, inaugura la 75esima Giornata Mondiale dell’Alimentazione.

Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2020

FAO è un istituto specializzato delle Nazioni Unite che ha lo scopo di contribuire ad accrescere i livelli di nutrizione, aumentare la produttività agricola, migliorare la vita delle popolazioni rurali e contribuire alla crescita economica mondiale. Garantire a tutti la sicurezza alimentare è l’impegno fondamentale della FAO.

La FAO lavora al servizio dei suoi paesi membri per ridurre la fame cronica e sviluppare in tutto il mondo i settori dell’alimentazione e dell’agricoltura. Proprio per questo è stata istituita la Giornata Mondiale dell’Alimentazione che si celebra ogni hanno il 16 ottobre. Lo scopo di questa Giornata è quello di sollecitare iniziative affinché tutti abbiano accesso a un’alimentazione sana e sostenibile.

 

Il mandato della FAO è di sconfiggere la fame, l’insicurezza alimentare e la malnutrizione, promuovere un’agricoltura, una silvicoltura e una pesca più produttive e sostenibili, ridurre la povertà rurale, abilitare sistemi agricoli e alimentari più inclusivi ed efficienti, aumentare la resilienza dei mezzi di sostentamento in caso di crisi e minacce.

Per ulteriori informazioni consultare il sito della FAO.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo e tu? 

  • Fondata il 16 ottobre 1945 a Québec, nel Canada. Oggi la sua sede si trova a Roma presso il Palazzo FAO.
  • Dalla fondazione ad oggi particolare attenzione è stata dedicata alle aree rurali in via di sviluppo, che accolgono il 70% della popolazione mondiale povera e affamata.
  • Le attività della FAO comprendono quattro aree principali: mettere a disposizione le informazioni; offrire competenze politiche; fornire un luogo d’incontro per le nazioni e applicare l’esperienza sul campo.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Biologa nutrizionista