Europe Day 2020: oggi 70 anni dalla dichiarazione dell’Unione degli Stati

A 70 anni dalla dichiarazione Schuman, l’Europa affronta una crisi che rende lo stare insieme più importante che mai. Oggi ricordiamo come gli europei hanno fatto la storia nel 1950 e rendono omaggio a coloro che oggi fanno la storia.

La festa dell’Europa (9 maggio) celebra la pace e l’unità in Europa. La data è l’anniversario della storica dichiarazione di Schuman. In occasione di un discorso a Parigi, nel 1950, l’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman ha esposto la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l’Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee.

La sua ambizione era creare un’istituzione europea che avrebbe messo in comune e gestito la produzione del carbone e dell’acciaio. Un trattato che dava vita ad una simile istituzione è stato firmato appena un anno dopo. La proposta di Schuman è considerata l’atto di nascita dell’Unione europea.

In occasione della Giornata dell’Europa 2020, le istituzioni dell’UE rendono  omaggio attraverso numerose attività online ai numerosi europei che, in uno spirito di solidarietà, stanno aiutando la nostra Unione a superare la crisi del coronavirus.

Questo evento è un occasione per discutere insieme, ispirarsi a vicenda, celebrare gli eroi di #EuropeansAgainstCovid19.

In occasione della festa dell’Europa 2020 le istituzioni dell’UE desiderano rendere omaggio, attraverso numerose attività online, ai numerosi cittadini europei che, in uno spirito di solidarietà, stanno aiutando la nostra Unione ad attraversare l’emergenza coronavirus. Ecco una serie di testimonianze impressionanti ed appassionate e di informazioni aggiornate sulla risposta dell’UE alla pandemia.

Auguri a un’Europa duramente colpita e profondamente scossa dal #Covid_19 (1.684.177 casi confermati, 154.275 morti mentre scriviamo  questo articolo), auguri a tutti noi europei che stiamo mettendo in campo le nostre migliori risorse per risollevarci.

Per conoscere le attività organizzate dai nostri uffici locali in tutta l’UE e nel mondo per festeggiare l’Europa, consultare le rispettive pagine web.

Invitiamo tutti a contattarci per qualsiasi domanda sull’Unione europea e di seguirci su Facebook e altri social media (#EuropeDay).

 

Link:
World Health Organization (WHO)
WHO Regional Office for Europe

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Da dove venga il nome Europa non è ancora chiaro. Secondo alcuni deriva da ereb, con il significato di “occidente”: con questo termine, nel 1500 a.C., i Fenici avrebbero indicato tutti i territori che si trovavano a ovest della Siria.

  • L’Unione europea si estende per oltre 4 milioni di kmq. La Francia è il Paese più grande, mentre Malta è quello più piccolo. Come popolazione conta 508 milioni di abitanti: è al terzo posto nel mondo, dopo la Cina e l’India.

  • Europa è anche il nome di una delle lune del pianeta Giove: è stata scoperta da Galileo Galilei nel 1610 ed è poco più piccola del nostro satellite. Secondo alcuni scienziati, potrebbe ospitare forme di vita!

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Post Tags
Share Post
Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Si occupa da un ventennio di divulgazione scientifica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.