Ecomondo: a Rimini si discute sul futuro dell’acqua

Giovedì 7 novembre presso il quartiere fieristico di Ecomondo- fiera di riferimento in Europa per l’innovazione industriale e tecnologica dell’economia –  scienziati, imprenditori e pubblica amministrazione insieme dialogano su sviluppo, innovazione, sostenibilità del nostro bene più prezioso.

Una risorsa insostituibile, vitale e irrinunciabile per l’intera umanità. Non ci sarebbe vita senza acqua. Eppure le risorse idriche stanno soffrendo e diventando sempre più vulnerabili: acqua potabile in primis.

Anche le minacce dei cambiamenti climatici contribuiscono a rendere più fragile l’equilibrio tra esseri viventi e questo bene prezioso.

Ecomondo: a Rimini si discute sul futuro dell'acqua

L’Unione Europea si è già espressa in materia di acque con l’obiettivo di provvedere e garantire che l’acqua potabile (e non solo) e di buona qualità sia disponibile a tutti anche per aiutare il progresso economico e sociale. E lo fa specialmente in quei paesi del Mediterraneo dove la scarsità di questa risorsa mette a rischio la qualità della vita degli abitanti.

Per questo è opportuno che imprese, scienza e politici si confrontino per capire come migliorare la qualità degli approvvigionamenti idrici ed impedire che gli sconvolgimenti climatici mettano a repentaglio la vita e la salute della popolazione. Un evento, il seguente, che affronterà tutti questi aspetti e metterà a confronto esperienze ed esigenze diverse nell’economia e nella vita sociale delle persone.

PROGRAMMA |

9.00 – Arrivo e registrazione dei partecipanti

9.40 – Introduzione e benvenuto
Angelica Monaco direttore di Climate-KIC Italy

9.50 – Il ruolo dell’acqua nel Piano Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici – MATTM*

10.00 – Le utilities nella gestione sostenibile della risorsa acqua – Renato Drusiani, Utilitalia

10.10 – LE BASI SCIENTIFICHE

  • Dal clima agli impatti: la risorsa idrica trasversale ai settori chiave della società ed economia Monia SANTINI, CMCC
  • Previsioni climatiche: stato dell’arte e “roadmap” Alessio BELLUCCI, CMCC
  • Simulazioni numeriche ad alta risoluzione: dalle proiezioni climatiche globali ai profili climatici locali Paola MERCOGLIANO, CMCC

11:10 – ESPERIENZE, PROGETTI, APPLICAZIONI

  • Progetto CKIC SAPIENCE L’innovazione in agricoltura: gestione dell’acqua smart Raffaele Giaffreda, Fondazione Bruno Kessler
  • Progetto IRRICLIME Climate Smart Irrigation Tool Stefano Bagli GECOSistema
  • Progetto PROLINE – La Piattaforma GOWARE Guido RIANNA Fondazione CMCC

12.00 TAVOLA ROTONDA

Alessandro Gargini – Università di Bologna – BIGeA
Vittorio Marletto – ARPA Emilia Romagna
Anna Montini – Assessore Ambiente Comune di Rimini
Ivan Stomeo, ANCI – Delegato Energia e Rifiuti
Modera Mauro Buonocore, Press e Communication Officer CMCC

12.50 – Conclusioni – Angelica Monaco, direttore Climate-KIC Italy

13.00 – Chiusura

 

DOVE: Ecomondo, Fiera di Rimini – Sala Acero
QUANDO: 7 novembre 2019 h 10.00

 

Maggiori informazioni su Ecomondo.com

Organizzano
Fondazione CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici
Cliamte-KIC Italy

 

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

  • Oltre 750 milioni di persone sul Pianeta non hanno accesso ad acqua potabile. Tuttavia questo gap sta migliorando: nel 1990 erano oltre 3 miliardi le persone che non potevano avere accesso a fonti d’acqua pulita.
  • Ogni  kg di carne bovina ha bisogno di 16 000 litri di acqua per la sua produzione.

 

L’acqua si sta esaurendo: l’allarme a Bangalore

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Si occupa da un ventennio di divulgazione scientifica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.