Vai al contenuto
Disfrutar

Il nuovo miglior ristorante al mondo: Disfrutar di Barcellona

Condividi L'articolo su

Il ristorante Disfrutar di Barcellona è stato recentemente incoronato come il miglior ristorante al mondo, secondo la prestigiosa classifica dei 50 Best Restaurants. Questo riconoscimento, annunciato a Los Angeles, rappresenta il culmine di un percorso ascendente per Disfrutar, che in pochi anni ha scalato le vette della gastronomia mondiale.

Disfrutar: un trionfo nella classifica dei 50 Best Restaurants

La classifica dei 50 Best Restaurants, creata nel 2002 dalla rivista britannica Restaurant, è diventata rapidamente uno dei più autorevoli barometri del successo gastronomico globale. Ogni anno, oltre mille membri della World’s 50 Best Restaurants Academy—inclusi critici gastronomici, chef, e professionisti del settore—selezionano i ristoranti più eccezionali al mondo. Il Disfrutar, dopo aver debuttato nella classifica nel 2018 al 18º posto, ha costantemente migliorato la sua posizione: nel 2022 si è piazzato terzo, e nel 2023 è arrivato secondo. Quest’anno ha finalmente raggiunto la vetta, sostituendo il ristorante Central di Lima, che è entrato nel gruppo Best of the Best, riservato ai ristoranti che hanno raggiunto il primo posto e non possono più gareggiare.

La genesi di Disfrutar: gli Chef dietro il successo

Disfrutar, che significa “godere” in spagnolo, è stato aperto nel dicembre 2014 da tre chef visionari: Eduard Xatruch, Mateu Casañas, e Oriol Castro. I tre si erano conosciuti tra il 1996 e il 1998 nelle cucine del leggendario ristorante El Bulli a Roses, in Catalogna. El Bulli, famoso per la sua cucina molecolare innovativa, aveva guidato la classifica dei 50 Best Restaurants in più occasioni e ha lasciato un’eredità indelebile nella gastronomia mondiale.

Quando El Bulli chiuse nel 2011, Xatruch, Casañas, e Castro decisero di aprire un ristorante che riflettesse la loro personale visione della cucina, ispirata all’esperienza a El Bulli ma con un approccio innovativo e distintivo.

Da Compartir a Disfrutar

Il loro primo progetto congiunto fu Compartir, aperto nel 2012 a Cadaqués, un pittoresco villaggio di pescatori sulla Costa Brava. Compartir, che significa “condividere”, offriva una cucina sofisticata ma accessibile, con un forte richiamo al gusto mediterraneo. L’iniziativa si rivelò un successo, incoraggiando i tre chef a lanciare un progetto ancora più ambizioso: Disfrutar.

Il concept di Disfrutar: un’esperienza gastronomica innovativa

Situato nel vivace quartiere Eixample di Barcellona, Disfrutar offre un ambiente che combina tradizione e modernità. Il locale, caratterizzato da ceramiche artistiche, argilla, luce naturale e un’abbondanza di piante, include una spettacolare cucina a vista che permette agli ospiti di osservare i chef al lavoro.

La filosofia culinaria di Disfrutar è basata sulla sperimentazione continua. Gli chef utilizzano tecniche avanzate di cucina molecolare per trasformare ingredienti comuni in piatti straordinari, giocando con consistenze e sapori per creare esperienze uniche. Ogni settimana, il team creativo si riunisce per discutere le innovazioni e ricevere feedback, garantendo che ogni dettaglio del menu sia perfettamente calibrato.

Disfrutar
Pixabay

I Menu Degustazione di Disfrutar: due percorsi gastronomici

Disfrutar offre due distinti menu degustazione, ognuno dei quali promette un viaggio culinario della durata di quasi quattro ore.

  1. Menu Classico: Questo menu celebra i piatti più iconici del ristorante, permettendo agli ospiti di assaporare le creazioni che hanno reso famoso Disfrutar. Ogni piatto è una dimostrazione di abilità tecnica e creatività, offrendo sapori sorprendenti e presentazioni affascinanti.
  2. Menu Innovativo: Questo menu è dedicato alle ultime innovazioni stagionali, offrendo piatti che riflettono la continua evoluzione e sperimentazione del team culinario. È un’opzione ideale per chi cerca nuove esperienze gastronomiche e desidera scoprire le ultime tendenze nella cucina molecolare.

L’esperienza di degustazione ha un costo di 290 euro a persona, con l’opzione di aggiungere un accompagnamento di vini per 160 euro in più. La prenotazione può essere effettuata con un anno di anticipo, e la presenza di bambini sotto gli otto anni è sconsigliata, data la complessità e la durata dell’esperienza.

Piatti famosi

Alcuni dei piatti più rinomati di Disfrutar includono:

  • Panchino: una ciambella fritta riempita con caviale e panna acida.
  • Pesto Multisferico: servito con pistacchi e anguilla affumicata, un’esplosione di sapori in ogni boccone.
  • Sandwich di Gazpacho Gelato: una reinterpretazione creativa di un classico della cucina spagnola.
  • Maccheroni alla Carbonara: realizzati con sottile e gelatinoso guanciale anziché pasta tradizionale.
  • Secchiello di Ghiaccio Secco: un dessert servito con crostacei perfettamente cotti, pescabili a mano da un fumante secchiello.

La cucina di Disfrutar

Filosofia culinaria

La cucina di Disfrutar è descritta dagli chef come “audace, giocosa e moderna”. Il loro obiettivo è partire dal “gusto” come elemento centrale, creando piatti che non solo sono esteticamente sorprendenti ma anche ricchi di sapori profondi e complessi. La guida Michelin, che ha conferito a Disfrutar tre stelle, sottolinea come il ristorante sia una destinazione non solo per la qualità del cibo, ma anche per l’incredibile abilità tecnica mostrata dagli chef.

Il team e la creatività

Dietro le quinte, il team di Disfrutar lavora incessantemente nelle cantine sotterranee per sviluppare nuove tecniche e piatti. La creatività è al centro dell’approccio del ristorante, con un forte accento sulla sperimentazione e l’innovazione. Ogni membro del team è incoraggiato a contribuire con idee e ispirazioni, assicurando che il menu rimanga sempre fresco e all’avanguardia.

Il successo di Disfrutar non è solo il risultato di eccellenza culinaria ma anche di una visione chiara e un impegno incessante verso l’innovazione e la qualità. Questo ristorante, che ha rapidamente scalato la classifica dei 50 Best Restaurants, offre un’esperienza gastronomica senza pari, fondata su anni di esperienza e un costante desiderio di sperimentare e sorprendere. Disfrutar rappresenta non solo il meglio della cucina molecolare, ma anche un esempio brillante di come la passione e la dedizione possano trasformare un ristorante in una leggenda.

Disfrutar
Pixabay
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News